Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Torino, una legge per tutelare Fido

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Lula il Dom 13 Gen 2008 - 11:46

Tre uscite al giorno e niente "lifting"

Entra in vigore a Torino dal 26 ottobre il nuovo regolamento comunale per la tutela degli animali. Si tratta di un vademecum di 16 pagine che definisce minuziosamente i comportamenti che i padroni di animali dovranno tenere. I cani avranno diritto a un minimo di tre uscite giornaliere e non sarà più possibile colorarli artificialmente o far loro lisciare il pelo dai veterinari.

Torino si candida insomma a diventare la città più animalista d'Italia. Al limite dell'eccesso perché, se alcune regole sono assolutamente civili e necessarie, altre rischiano di far sorridere un po' per il loro carattere utopico, come le apposite strisce pedonali per le colonie feline. Certo, qualche norma non è passata, e così i poveri pesci rossi che già pregustavano la possibilità di un "mini-alloggio", dovranno rassegnarsi a continuare a vivere nelle anguste bocce di vetro.

A portare avanti il provvedimento con orgoglio è l'attuale assessore all'Ambiente Domenico Mangone (che in casa sua ospita un cane, due gatti, una tartaruga e un criceto), anche se il padre del "Regolamento per la difesa degli animali" è il suo predecessore, Dario Ortolano. La nuova legge spazia dagli animali domestici a quelli da circo. Quali sono queste norme? Eccone alcune tra le più importanti: non si potranno più sottoporre i cani a mutilazioni di tipo estetico (le più diffuse orecchie e code mozzate), le cucce esterne dovranno essere impermeabilizzate e sollevate da terra, e i padroni che erano soliti andare in motorino costringendo il loro cagnetto a rincorrerli al guinzaglio dovranno perdere questa abitudine. Chi invece del motorino usava la bicicletta, potrà continuare ma stando attento a "non affaticare troppo l'animale".

Sarà vietato anche tingere gli animali, moda diffusa soprattutto tra i vip (si pensi a Paris Hilton e al suo adorato barboncino rosa shocking). Ma poi dal futile si passa anche a problemi molto più seri. Il regolamento vieta "l'addestramento qualora si ricorra a violenza" e soprattutto l'uso di cani per i combattimenti. Per quanto riguarda l'accattonaggio invece "è vietato utilizzare l'animale in stato di incuria, denutrizione, precarie condizioni di salute... è altresì vietato l'accattonaggio se si usano cuccioli di qualsiasi specie animale". In questo caso è previsto il sequestro.


Il vero punto di domanda è su chi farà rispettare il regolamento. Chi controllerà che i padroni portino a spasso i loro cani almeno tre volte al giorno? E la grandezza degli acquari nei quali nuotano i pesci rossi? Il regolamento prevede che siano i vigili urbani, le guardie zoofile volontarie, gli operatori zoofili volontari e, "nell'ambito delle materie di loro competenza", le guardie ecologiche volontarie. Ma in Comune hanno già precisato che si interverrà più che altro "su segnalazione".

Finalmente si sono decisi. Ho sempre visto con orrore quelle persone vanno in bicicletta portandosi i cani appresso, non sarebbe meglio portarli allora in un parco e lasciarli liberi di correre quanto e come vogliono?

Ma una cosa hanno trascurato..un controllo più serio a tutti quei padroni di cani che non puliscono le feci dai marciapiedi.
L'altro giorno una signora mi ha fatto i complimenti perchè mi ha vista con la paletta che raccoglievo le feci di Peggy. Mah insomma, anche a me da fastidio perstarla e poi i marcipiedi sembrano veramente dei cambi di battaglia!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da mammajessy il Mar 3 Feb 2009 - 20:19

Lula ha scritto:
Ma una cosa hanno trascurato..un controllo più serio a tutti quei padroni di cani che non puliscono le feci dai marciapiedi.
L'altro giorno una signora mi ha fatto i complimenti perchè mi ha vista con la paletta che raccoglievo le feci di Peggy. Mah insomma, anche a me da fastidio perstarla e poi i marcipiedi sembrano veramente dei cambi di battaglia! [/i]

Io ho comprato i sacchetti con il contenitore a forma di cuore. Ci sono i ricambi e lo appendi al guinzaglio. Così tutto dove sei puoi raccogliere i bisognini... è molto comodo e non ingombra.
Anche qui da noi ci sono sempre i marciapiedi infestati dalle cacchine... 20 furiosa furiosa
avatar
mammajessy
Maturo/Matura
Maturo/Matura

Femminile
Numero di messaggi : 400
Località : Luserna San Giovanni -TO-
Occupazione/Hobby : mamma a tempo pieno
"Chi sei" in poche parole : Allegra e casinista, ma allo stesso tempo ordinata
Data d'iscrizione : 23.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da ninfa il Gio 5 Feb 2009 - 12:54

la vedo grigia verificare l'applicazione di certe regole. certamente i nostri animali hanno diritto a un'esistenza decente. il fatto di essere animali non è sinonimo di "lo tratto male".
sicuramente pelare, colorare ecc. ecc. è da delinquenti ma qui sta o ai negozi di animali che accettano certe idiozie (e qui ci vedo una bella multa salata!) o ai padroni i quali, se fanno una roba del genere, sono già idioti di loro!
Torino è risaputo che è una città ad hoc per gli animali.
Basta vedere che la maggior parte delle chiede "accetta" la presenza di animali, vuoi la vecchietta che non si stacca dal suo Fuffy, vuoi altri casi.
E inoltre una cosa che mi è piaciuta molto quando sono stata a Roma l'ultima volta è stato il parco vicino a villa Borghese dove una sezione è dedicata agli amici a quattro zampe che possono correre e scatenarsi come vogliono.
Ho pensato alla mia Camilla quando ero là e io e mia sorella siamo state più di un'ora a parlare con una signora simpaticissima che portava tutti i giorni i suoi tre cagnoni.


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 50
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da conte il Gio 5 Feb 2009 - 13:17

Toh, mi era sfuggito!!
Io intanto farei la legge su chi non raccoglie la zotta si impicca!!
A me un me ne frega niente fido-micio-bau bau-miao miao.....ma quando pesto la zotta del cagnaccio di un'altro mi girano parecchio le scatole.
E non se ne pole più di vedere tutti i marciapiedi lerci!!
Ora vi sembrerà strano, ma cani e gatti sono pure i miei animali preferiti!!
avatar
conte
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Numero di messaggi : 7319
Località : pisa
Occupazione/Hobby : impiegato/beach volley & pallavolo
"Chi sei" in poche parole : boh!!
Data d'iscrizione : 08.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da ninfa il Gio 5 Feb 2009 - 16:49

Poveri! PrenditEla con i padroni! Crudele sei!


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 50
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Lula il Gio 5 Feb 2009 - 16:52

si infatti la colpa non è dei cani da qualche parte dovranno pur farla..io anche, pur avendo un cane, condanno chi non pulisce le feci del prorio cane...io vado in giro con sacchetto e paletta, loro non possono farlo???

Comunque Elena anche a villa pamphili, vicino a casa mia, c'è una zona chiamata "la valle dei cani" e capita anche di litigare con chi, sapendo appunto che quella zona è riservata ai cani, fa li il pic nic e si incazza se i cani si avvicinano oppure se trovano le cacche!!!!! ma insomma!!!!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da ninfa il Gio 5 Feb 2009 - 17:22

La valle dei cani. Che bel nome. Ma dico io con tutti i parchi che ha roma ma la gente non può rompere di meno? Se c'è un parco per loro zitti e muti! Uffa


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 50
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Astrolabio_61 il Gio 5 Feb 2009 - 21:57

Accanto a casa mia c' è un prato recintato in cui i cani possono correre e giocare e non è l' unico.
non solo, qui a livorno anche un tratto di spiaggia sul lungomare è assegnato a chi ci vuol portare il proprio cane.
avatar
Astrolabio_61
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Gemelli Numero di messaggi : 2929
11.06.61
Età : 56
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Commerciante/Cinema-Musica
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Lula il Ven 6 Feb 2009 - 8:24

che bello Marco!! ecco mi piacerebbe portare un giorno peggyna al mare...mi sembra che anche ad oastia ci sia uno stabilimento per cani!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da mammajessy il Ven 6 Feb 2009 - 17:02

Quest'estate quando siamo andati al mare, in tenda, ci siamo portati anche Frenky. Non potevamo lasciarla nella tenda tuto il giorno, così c'è la portavamo dietro! Lei è piccola e stava in sipaggia con noi, sotto l'ombrellone oppure dentro la sacca che c'è sotto il passeggino. Le davo da bere e da mangiare!!!

Tutte le persone che erano vicine a noi le hanno sempre fatto le coccole!!!
A dire la verità non avremmo potuto portarla, perchè la spiaggia vietava l'ingresso ai cani, ci hanno visto i vigili e ci hanno detto solo che per farla sporcare di andare per la strada e di raccogliere.... se nessuno si lamentava potevamo stare tranquillamente!!!!
Credo che la porterò ancora con noi!!!
avatar
mammajessy
Maturo/Matura
Maturo/Matura

Femminile
Numero di messaggi : 400
Località : Luserna San Giovanni -TO-
Occupazione/Hobby : mamma a tempo pieno
"Chi sei" in poche parole : Allegra e casinista, ma allo stesso tempo ordinata
Data d'iscrizione : 23.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Lula il Lun 9 Feb 2009 - 7:56

avete fatto bene Jessy è stata proprio una bella idea poi se è piccola a meno che non trovi lo str...o che ti rompe le palle, poterte portarla di nuovo!!!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da mammajessy il Mar 10 Feb 2009 - 11:37

Infatti, se andiamo in ferie, che è ancora tutto da vedere, la nostra intenzione è di portarla con noi...
avatar
mammajessy
Maturo/Matura
Maturo/Matura

Femminile
Numero di messaggi : 400
Località : Luserna San Giovanni -TO-
Occupazione/Hobby : mamma a tempo pieno
"Chi sei" in poche parole : Allegra e casinista, ma allo stesso tempo ordinata
Data d'iscrizione : 23.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da marinella il Gio 26 Feb 2009 - 11:51

anche da noi,in pineta,c'è una zona recintata dove i cani possono giocare liberi,è giusto.
invece,nel piccolo paesello di Stiava,a qualche km. da me,in pianura è uno schifo, passeggiare per i marciapiedi c'è da fare lo slalon fra i bisogni dei cani,grandi e piccoli.
si dovrebbero vergognare i propietari dei cani,io spero di beccarne qualcuno in flagrante,per ora nn è mai successo,se succederà spero di farlo vergognare talmente tanto da pulire anche quella di altri animali!!
avatar
marinella
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3049
Località : massarosa lucca
Occupazione/Hobby : ciò che vorrei e ciò che posso
"Chi sei" in poche parole : La tragedia della vecchiaia non consiste nel fatto di esser vecchi, ma nel fatto di sentirsi ancora giovani. (O.Wilde)
Data d'iscrizione : 05.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Lula il Gio 26 Feb 2009 - 14:56

Mari guarda anche io la penso come te....ho un cane e vado sempre in giro con le bustine e paletta e non capisco perchè non possano farlo anche gli altri...



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da mammajessy il Gio 26 Feb 2009 - 18:17

Infatti!!! nonègiusto
avatar
mammajessy
Maturo/Matura
Maturo/Matura

Femminile
Numero di messaggi : 400
Località : Luserna San Giovanni -TO-
Occupazione/Hobby : mamma a tempo pieno
"Chi sei" in poche parole : Allegra e casinista, ma allo stesso tempo ordinata
Data d'iscrizione : 23.01.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Torino, una legge per tutelare Fido

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum