Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

la nanna di gaia

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Gio 15 Ott 2009 - 12:32

:pollicegiu:
e adesso come ve lo dico :pollicegiu:
:redface: ieri sera..... :redface: ero sfinita :redface: riccardo con la febbre e mal di testa :redface:
abbiamo dormito nel lettone in 4 :meaculpa: :meaculpa: :meaculpa:

832208
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Gio 15 Ott 2009 - 13:17

eh noooooooooooooooooooooooooooo......ora che ti facio??? ti sculaccio!!!!.



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da conte il Gio 15 Ott 2009 - 16:32

anche se di ritardo, congratulazioni per la prima vittoria.....e mi sono schiantato dalle risate pure io nel leggere il tuo racconto.
avatar
conte
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Numero di messaggi : 7319
Località : pisa
Occupazione/Hobby : impiegato/beach volley & pallavolo
"Chi sei" in poche parole : boh!!
Data d'iscrizione : 08.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Ven 16 Ott 2009 - 7:16

ma che congratulazioni...sto mollando la presa....Gaia adesso appena mi avvicino al lettino punta i piedi e si incarognisce :pollicegiu: mi sa che sto ottenendo l'effetto contrario.... mi ripane solo di passarla alla cannula ....MA NOOOO!! non fraintendete, giusto un po', solo per farla addormentare.... :Smoke:
:didietro: eccolo pronto per le sculacciate!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Ven 16 Ott 2009 - 7:41

Barbara...ascoltami..i figli sono tremendi quando vogliono. Non esiste che lei non dorma nel suo letto.

Il fatto che lei dorma nel suo letto è la prassi ed i bambini sanno usare dei metodi molto efficaci per ottenere quello che vogliono.

tu non devi assolutamente cedere, anche perchè non la stai abituando ad una cosa assurda ed inaccettabile!

Tu la stai abituando a staccarsi un pò da te..però sei sicura che anche tu vuoi veramente farlo?

Sai per molti genitori ad esempio anche portare i figli alla materna è difficile ma più per loroi che per i figli perchè pensano che così facendo in un certo senso "li perderanno". Pensano che staccandoli da loro, avverrà uno stacco affetto e di dipendenza e che quindi non serviranno più a nulla...nn so se mi sono spiegata.

Se tu non sei veramente convinta che per Gaia dormire nel suo lettino è giusto, allora lei sentirà da parte tua una sorta di incertezza e insicurezza sulla quale farà leva. Ti sembrerà assurdo perchè gaia è piccola ma ti assicuro che è così. Loro percepiscono le nostre paure, incertezze, insicurezze...percepiscono invece quando siamo decise e ferme e sanno che quel limite non devono oltrepassarlo.

Io credo che se tu cedi ora, tutto quella fatica che hai fatto andrà persa e tua figlia saprà che questo è il modo giusto per otteenre quello che vuole lei. Sei tu il genitore, non lei.

Capisco che sia faticoso, ci sono passata anche io. Tu pensa che quando luca stava mettendo i denti si svegliava ogni mezz'ora la notte ed io malgrado ciò, pur essendo sola perchè ero già separata, non ho voluto mettere nel mio letto luca, mi alzavo ogni volta.

Quindi se sei convinta che sia giusto, che sia giusto che anche tu e tuo marito abbiate necessità di un pò di intimità, allora prosegui quello che hai iniziato.

Se lei punta i piedi, mettila suo gioco...che so prepara qualcosina sul suo lettino che a lei piace. Fallo senza dirle "ora andiamo a letto" mettile il pigiamino, insomma fai il tuo solito iter, ma senza specificare che ora dovrà andare a letto...Oppure sii decisa e le dici che quello è il suo lettino che tu le starai accanto ...però non mollare!!!!!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Ven 16 Ott 2009 - 13:49

Lula credimi! sono convintissima, non sai che bisogno di riposo ho bisogno dopo le 10 e stare lì a cercare di convincerla è davvero faticoso!!! no che non mi arrendo,stasera riprovo magari con un giochino come mi hai suggerito tu, speriamo davvero!!! ho pensato anche che forse non dovrei farla dormire di pomeriggio ma poi alle 6 incomincia a lamentarsi dal sonno, fa capricci e non mangia! Ho pensato anche che forse la metto giu' troppo presto, alle 10 dopo il latte, ma lei si stropiccia gli occhietti quindi ha sonno!!! insomma, non mollerò!!! stasera richi può andare a letto più tardi perchè il sabato non va a scuola perciò posso "occupare" la cameretta con Gaia!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da fatina il Ven 16 Ott 2009 - 17:27

a cura della dr. Gianni Astrei
Specialista in Pediatria

"TRATTO DAL SITO ILMIOBABY.COM"

I preparativi per la nanna
Il bambino va “introdotto” dolcemente nel mondo del sonno. Egli generalmente presenta una naturale diffidenza ad addormentarsi. I motivi sono svariati, tra di essi i più importanti sono due.

da una parte egli, dopo i primi mesi, può provare un senso di timore nell’inoltrarsi in un mondo sconosciuto (non a caso nella tradizione popolare ci si augura la “Buona Notte” essendo il sonno interpretato come un viaggio),

dall’altra l’attenzione verso il mondo circostante può tenerlo all’erta soprattutto se esistono elementi di forte attrazione quali vedere la famiglia riunita la sera, il papà che torna dal lavoro, la possibilità di avere i genitori tutti per lui.

Questi momenti vanno favoriti magari impegnandosi a tornare a casa ad orari accettabili.

Il bambino dai nove-dieci mesi inizia a percepire lo scorrere del tempo e ad abituarsi ad alcuni orari come punti di riferimento.
Il ritorno del papà la sera inizia ad essere atteso e non va certo disilluso: è opportuno posporre altre attività e dedicarsi qualche decina di minuti interamente al bambino coccolandolo, osservandolo con ammirazione per le sue quotidiane conquiste così evidenti in questi mesi, e giocando con lui. È probabile che l’addormentarsi sia più facile dopo questo contatto ricco di affetto e di comunicazione.
Certo se il bambino è stanco si assopisce spontaneamente in qualsiasi posto e momento: in culla, in braccio, su una sedia ecc….ma non sempre conviene lasciarlo arrivare esausto al momento della ninna.

Per molti bambini la stanchezza eccessiva ha un effetto eccitante e li rende meno disposti a collaborare.
Generalmente la sequenza ordinata di alcune azioni, in modo tale da costituire quasi un “rito della nanna”, aiuta il bambino a rilassarsi dandogli punti di riferimento che gli facciano “prevedere” cosa sta succedendo; in genere, è ugualmente importante un certo ordine negli orari soprattutto per quanto riguarda i pasti e il sonno in modo da “sincronizzare” anche l’orologio biologico.
Fondamentale nell’induzione del sonno è la tranquillità dell’ambiente, il ché non vuol necessariamente dire il silenzio assoluto, bensì il tono della voce e i rumori circostanti. La presenza di un adulto, di uno dei genitori, accanto al bambino, la sua voce tranquilla, affettuosa, rasserenante, consentirà il rilassamento necessario per addormentarsi. Se il bambino dorme da solo, invece di allontanarvi subito, trascorrete una decina di minuti preparando le cose per l’indomani, riordinando i vestiti, e dandovi da fare accanto alla porta, il bambino riuscirà a rilassarsi e a lasciarsi andare al sonno con la sensazione confortevole della vostra presenza. Lasciategli anche una luce accesa nelle vicinanze e la porta aperta, in modo che possa sentire i rumori familiari: si sentirà meno escluso. Cercate di coinvolgere anche il papà in questi rituali, magari uscite prima dalla stanza, lasciando che sia lui a cantare la ninna nanna e a dargli l’ultimo bacio. Se riuscite a evitare che il piccolo sia colto dalla paura e si senta abbandonato quando lo lasciate, troverà il modo di garantirsi sicurezza e conforto e lo utilizzerà per riuscire ad affrontare la vostra assenza nei mesi successivi.

L’autoconsolazione
Per un bambino succhiare rappresenta uno dei sistemi fondamentali per trovare conforto da soli. Superati i primi mesi alcuni bambini iniziano a succhiarsi le dita come abitudine autoconsolatoria, quindi sempre disponibile al bisogno. In questo sta la forza e anche la debolezza dei sistemi di autoconsolazione. Sono validi per il bambino perché sono una fonte di sicurezza indipendente ed autonoma, gli danno modo di fare affidamento su se stesso e di essere un po’ meno dipendente dalle coccole degli adulti, ma se diventano troppo abituali anche durante il giorno, quando la mamma o un altro adulto sono presenti, e il bambino ha la possibilità di giocare ed esplorare, allora possono essere un segnale di bisogno di maggiore affetto ed attenzioni. Il bambino succhia invece di piangere e sostituisce con questo conforto la vostra presenza.
Molti bambini associano l’abitudine di succhiare le dita o il ciuccio con altri tipi di autoconforto: oggetti morbidi, pupazzetti di peluche, la copertina della culla ecc che diventano inseparabili (la famosa copertina di Linus!). Questi oggetti di autoconsolazione hanno una reale importanza emotiva per il bambino. Si tratta sempre di qualcosa di molto familiare, che dà al piccolo maggiore sicurezza e conforto, e promette il vostro ritorno. Il bambino si addormenta con l’oggetto vicino - in genere lo tiene sempre nella stessa posizione - e lo ritrova se si sveglia durante la notte. Oggetti di questo tipo sono molto preziosi per la serenità e la sicurezza del vostro piccolo: non dovrete quindi mai dimenticarli. Alcuni genitori tengono un duplicato per avere una scorta in caso di smarrimento, rottura o lavaggio.
Alcuni bambini possono sviluppare anche dei movimenti ritmici autoconsolatori: molti inventano dei modi molto personali per potersi procurare conforto da soli. Alcuni si accarezzano contro l’oggetto preferito, altri si attorcigliano una ciocca di capelli (sempre nella stessa posizione) altri arrivano a dondolarsi talmente forte da far vibrare l’intera culla.


su qst sito ci sono anche altri articoli come le ninna nanne o il libri da leggere ecc...

a me è tornato alla mente che quando ero piccola dovevo sempre giocare con una ciocca di capelli dei miei genitore e mi addormentavo in braccio..e intendo fino a 2.3 anni!! che pazienza!!!!!
avatar
fatina
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Scorpione Numero di messaggi : 2026
02.11.78
Età : 38
Località : como
Occupazione/Hobby : impiegata/imparare dalla vita
"Chi sei" in poche parole : istintiva e trasparente. onesta e fedele
Data d'iscrizione : 25.08.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Sab 17 Ott 2009 - 7:49

Egli generalmente presenta una naturale diffidenza ad addormentarsi.
egli fa il diavolo a 4 e ci vorrebbe solo un esorcismo per farla calmare!!! ieri sera fino a mezzanotte gironzolava in preda all'isterismo :Smoke: :Smoke: :Smoke:

Fondamentale nell’induzione del sonno è la tranquillità dell’ambiente, il ché non vuol necessariamente dire il silenzio assoluto, bensì il tono della voce e i rumori circostanti.
dalle nove di sera inizia il rito pagano "mandareadormirericcardo": "perchè io si e lei no? ...voglio vedere un po' la tv con voi, ...altri 5 minuti e poi vado..." e noi " vai a letto, lavati i denti, hai lavato i denti hai rimesso gli apparecchi vai a letto dai!" quindi EGLI fa un po' fatica a tranquillizzarsi se intorno c'è tutto questo "movimento" angelo
Ieri sera il "papà tanto atteso e che non disillude" ha proposto" facciamo una sera io e una sera tu a starle dietro fino a quando si adormenta???" nel senso che lui va a chiudersi in camera o viceversa per non farsi vedere e per RILASSARSI!!!!!!!!!!!!!!! lui si rilassa una sera si e una no, io mi stresso tutti i giorni!!!!!!!!! :mallett: :mallett: :mallett: ecco cosa gli farei quando le dice " sei l'amore di papà!" furiosa 20

tuttavia....(rientro in me), vado subito a visitare il sito, grazie fatina!!!!!!!!! speriamo bene!!!!!!! bò
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Sab 17 Ott 2009 - 12:19

barbara ha scritto:Lula credimi! sono convintissima, non sai che bisogno di riposo ho bisogno dopo le 10 e stare lì a cercare di convincerla è davvero faticoso!!! no che non mi arrendo,stasera riprovo magari con un giochino come mi hai suggerito tu, speriamo davvero!!! ho pensato anche che forse non dovrei farla dormire di pomeriggio ma poi alle 6 incomincia a lamentarsi dal sonno, fa capricci e non mangia! Ho pensato anche che forse la metto giu' troppo presto, alle 10 dopo il latte, ma lei si stropiccia gli occhietti quindi ha sonno!!! insomma, non mollerò!!! stasera richi può andare a letto più tardi perchè il sabato non va a scuola perciò posso "occupare" la cameretta con Gaia!!!

Fino ai 3 anni Luca dormiva pomeriggio fino alle 16.30...si svegliava e davo merendina, poi faceva una piccola pennichella , si svegliava da solo per la fame, gli facevo ilbagnetto e subito dopo pappa (verso le 19.30) dopo un oretta circa oretta mezza massimo a ninna!!!! doresti cercare di farla abituare sempre agli stessi orari i bambini hanno bisongo di punti di riferimento fermi e sono abitudinari



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Lun 19 Ott 2009 - 11:58

scusatemi se vi angoscio ancora con questa storia... forse ho bisogno di sfogarmi con qualcuno, abbiate pazienza... ops
ieri sera ha vinto di nuovo lei, dalle nove ero li che le tenevo la manina che le cantavo canzoncine, poi uno spiraglio di luce, le dico "guarda richi com'è bravo fa la ninna nel suo lettino dai anche tu gaia metti giu'" lei va giu', si fa fare l'applauso e torna su come una molla... Rolling Eyes
alle 11 dopo strilli e pianti disperati vince, alle 11:12 dormiva nel lettone... :suicidati:
anche lei è molto abitudinaria: sveglia alle 9 pranzo alle 12 ninna dalle 2 fino alle 4, merenda, cena alle 7 latte alle 9 e poi ninna (ma fino alle 11 nada).
dici di provare con un bagnetto prima di cena? magari si calma?... (nutro seri dubbi, in acqua diventa una pazza e schizza dappertutto!) arrampicaspecchi
e se invece del latte della sera le faccio un bel biberon di camomilla???
Male che vada me ne bevo una anche io che non mi fa di certo male.... help
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Mar 20 Ott 2009 - 13:50

ma non ci angoschi Barbara! scusa ma non avevo visto la tua risposta..allora vediamo un pò...
allora e se provassi a svegliarla prima la mattina? tipo un ora prima, le fai fare una bella colazione, poi a mezzgiorno pranzo e va bene, alle due ninna fino alle 16 va bene, verso le 18/18.30 falle un bagnetto anche se gioca va bene, magari le metti qualche paperella, poi subito cena...verso le 20.30 le puoi fare si un pò di camomilla io eliminerei il latte (cosa le dai per merenda) quelle solubili della plasmon o marche similari.

Il fatto è che sta bimba dovrebbe crollare! io credo che a quella età dovrebbe farsi la notte 12 ore di sonno più quelle pomeridiane. Invece lei non le dorme se si addormenta alle 11! e non la devi far dormire di più la mattina altrimenti se ti sballa gli orari di sonno è la fine!!!!!

Ma ne hai parlato ad esempio col pedriatra?

Il problema è che tu hai anche il grande che giustamente vuole dormire...il mio pedratra mi diceva di lasciarlo piangere luca ( e difatti..a volte sembrava che lo stessi scotennando) e poi alla fine si addormentava da solo..lo mettevo giù, stavo un pò con lui e dormiva a meno che ovvio non piangesse perchè stava male e li allora il discorso cambia.

Io insisterei così Barbara, devi essere decisa, a questo punto, lasciala da sola nel lettino, mettile un pupazzino suo, falle le coccole e vai di la anche se strepita aspetta tanto ti assicuro non le succede nulla!

però certo se continua a dormire con voi non è positivo per nessuno...ma col richi come hai fatto? o anche lui dorme con voi?



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Mar 20 Ott 2009 - 14:13

Grazie Lula per la comprensione!!! :fiesole:
richi amore mio mai fatto storie, era bravissimo , giu' nel suo lettino e via tutta la notte!!!!! anche gaia dorme tutta la notte ma ce la posso mettere solo quando già dorme.... insomma non riesco a capire cosa c'è la sera di diverso dal giorno.....comunque stasera progetto numero 999: latte a merenda (di solito le do uno yogurt), bagnetto cena e camomilla, poi ninna... (mi hai fatto morire dal ridere quando hai detto "sembrava che lo stessi scotennando!!) la lascio piangere, rich lo metto a dormire nel mio lettone e poi a cose fatte lo riporto nel suo (povero!). Se funzionasse potrei anche lasciarla andare nel lettino di richi e vedere se si addormenta li con lui, la sera infatti vorrebbe seguirlo ma se poi si fanno le 10 richi la mattina sta rintronato (poi le maestre mi dicono che si distrae.. te credo! con quello che sente di notte!!!)....grazie ancora Laura!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Mar 20 Ott 2009 - 14:24

allora se ho capito bene Richi ha il suo letto, normale....di farla addormentare nel lettone e poi portarla nel suo lettino, assolutamente no è la cosa peggiore!!! lei deve addormentarsi nel suo e restarci! e dormire! certo, puoi invece spiegare a richie chelo fai addormentare nel vostro, e poi portarlo nel suo (che lui capisce) per evitare che si svegli quando la sorella fa i capricci.

Gaurda io ho avuto la fortuna di vivere con mia mamma, e lei mi ha dato la forza di lasciarlo strillare..ti giuro sembrava che gli uscissero fuori i polmoni! mia mamma ha la teoria dei 5 minuti. I bambini col pianto si scaricano e si stancato.

Allora lo mettevo a letto e lui paraculetto voleva addormentarsi tra le mie braccia, io un pò lo cullavo, ma poi pesava e mi stancavo e quindi lo mettevo nel lettino. Stavo qualche altro minutino,poi addirittura lo lasciavo al buio andavo di la in salone a guardare la tv.

Bè silenzio, poi dopo due minuti cominciava a piangere. Sembrava avesse il timer in gola!

Ahò penso che se non hanno chiamato il telefono azzurro è solo perchè qualcuno era sordo!

Io fremevo per andare di la, dicevo a mamma "a mà questo se strozza!" " a mà gli escono di fuori i polmoni!" "a mà mo me denunciano!" e lei "dammi retta..aspetta non gli succede nulla stai tranquilla" insomma...passati 5 minuti e ti giuro su Luca 5 mintui di orologio (cronometrati) silenzio assoluto......tutt'è saper resistere quei minuti in cui sembra che lo stai sgozzando!!!

Alla fine si è abituato, e non mi hai mai fatto storie.

I figli sono diversi l'uno dall'altro magari lei è la seconda e più capricciosetta rispetto ai primi che sono sempre più tontoloni e buoni....



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Mar 20 Ott 2009 - 14:28

mi hai chesto cosa c'è di diverso dal giorno alla notte,.che la notte sa che può dormire con mamma e papà, il giorno no!!! ecco perchè ti dico che è paraculetta anche lei! altrimenti ti farebbe storie anche il gionro!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Mar 20 Ott 2009 - 14:53

paracula forte!!!!!!!!!!! ben detto!!!!!!!!!!!!! aggiornamento a domani!!!!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da conte il Mar 20 Ott 2009 - 15:42

laura vista l'esperienza di tua mamma......facendo 1+1.....mi sa che da piccola anche te li facevi votare le scatole per dormire nel lettone Rolling Eyes
avatar
conte
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Numero di messaggi : 7319
Località : pisa
Occupazione/Hobby : impiegato/beach volley & pallavolo
"Chi sei" in poche parole : boh!!
Data d'iscrizione : 08.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Rosablu il Mar 20 Ott 2009 - 21:55

Cara Barbara, io ho fatto come lula al 100% e il risultato e' stato piu' che ottimo...ora non vuole nessuno con lei a letto!!! Magari alla sera sto con lei perche' mi legge le favole (ebbene si me le legge lei!) ma dopo ci salutiamo spengo la luce e tanti saluti, ma ho iniziato a metterla a dormire da sola gia' dal primo giorno di vita..ed e' vero che e' molto importante perche' si abitua a dormire regolarmente, io che dormivo con i miei o con mia mamma quando il mio papi era fuori per lavoro io ora soffro d'insonnia o mi sveglio tre volte per notte.
avatar
Rosablu
Tempesta
Tempesta

Femminile
Bilancia Numero di messaggi : 1025
24.09.72
Età : 44
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : Commessa e visual
"Chi sei" in poche parole : Sono una persona aperta, solare, lunatica, affidabile.
Data d'iscrizione : 19.10.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da barbara il Sab 24 Ott 2009 - 12:41

aggiornamento: sono due sere che la metto a letto verso le 10 quando vedo che sta per crollare, l'ho fatta dormire meno la mattina e il pomeriggio...SONO DUE SERE CHE SI ADDORMENTA DA SOLA!!!!!!!!!!!! sarà solo un caso???? speriamo!!!!!!!! :vabene:
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da conte il Sab 24 Ott 2009 - 16:18

....piano piano.....zitti zitti.... Sleep
avatar
conte
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Numero di messaggi : 7319
Località : pisa
Occupazione/Hobby : impiegato/beach volley & pallavolo
"Chi sei" in poche parole : boh!!
Data d'iscrizione : 08.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Maggie50 il Sab 24 Ott 2009 - 16:41

barbara ha scritto:aggiornamento: sono due sere che la metto a letto verso le 10 quando vedo che sta per crollare, l'ho fatta dormire meno la mattina e il pomeriggio...SONO DUE SERE CHE SI ADDORMENTA DA SOLA!!!!!!!!!!!! sarà solo un caso???? speriamo!!!!!!!! :vabene:

shhhhhhhhhh Sleep fa la ninna la bimbina :bocca:
avatar
Maggie50
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Toro Numero di messaggi : 9071
09.05.50
Età : 67
Località : verona
Occupazione/Hobby : segretaria -leggo, scrivo, so fare l'origami.
"Chi sei" in poche parole : sono una persona socievole, è la prima volta che parlo scrivendo
Data d'iscrizione : 29.08.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Lula il Sab 24 Ott 2009 - 16:45

barbara ha scritto:aggiornamento: sono due sere che la metto a letto verso le 10 quando vedo che sta per crollare, l'ho fatta dormire meno la mattina e il pomeriggio...SONO DUE SERE CHE SI ADDORMENTA DA SOLA!!!!!!!!!!!! sarà solo un caso???? speriamo!!!!!!!! :vabene:

no è una qestione di ore di sonno!!! più cresce e più dovrà dormire meno il giorno e allungherà le ore del sonno di notte, poi si accorceranno anche le ore di notte fino a quando si stabilizzerà! ora cerca di farla stancare e la metti a nanna alle 9....se dorme tanto di notte dormirà meno di giorno ma almeno la sera rifiati!!!! e ti godi tuo marito o magari ti guardi un film in santa pace! flower



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: la nanna di gaia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum