Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

qual'è il limite???

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

triste qual'è il limite???

Messaggio Da Annarita il Ven 29 Gen 2010 - 17:27

Oggi ho portato Francesco a fare logopedia di gruppo.
Ma credetemi sono rimasta male, ma non perche' Francesco non migliora, anzi, progressi davvero da gigante ma perche' E' TROPPO MAMMONE e devo cercare di staccarmelo.

Premetto che ha quattro anni....che non posso accompagnarlo all'asilo perche' piange dietro, che non posso lasciarlo col babbo perche' mi piange dietro e cosi' di seguito....

Anche stamattina ha chiesto di andare in bagno ma era semplicemente una scusa perche' quando è rientrato è scoppiato in un pianto dell'altro mondo e se non entravo io usciva lui.

Dov'è quindi il limite?? Perche' un bimbo viene considerato mammooooooone solo perche' è un coccolo???

Vorrei fregarmene e pensare che fara' in tempo anche lui "a svezzarsi" ma non so.....

cosa ci devo fare???? Pensare che è solo la sua indole???? Boh...
avatar
Annarita
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Capricorno Numero di messaggi : 915
12.01.68
Età : 49
Località : rimini
Occupazione/Hobby : mamma
"Chi sei" in poche parole : sono una peperina...
Data d'iscrizione : 31.07.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da Angela il Ven 29 Gen 2010 - 17:33

Ciao Annarita, mia mamma è insegnante della scuola dell'infanzia e mi racconta che seppur con delle tecniche particolari di inserimento dei bimbi di 3 anni a scuola, i pianti ci sono..ma devono essere superati per favorire la crescita, l'indipendenza e la socialità..
Non so magari le maestre ti possono suggerire un modo graduale di fargli accettare il distacco.
avatar
Angela
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Pesci Numero di messaggi : 2528
01.03.75
Età : 42
Località : olbia
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : matrigna per caso
Data d'iscrizione : 24.02.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da prettygirl il Ven 29 Gen 2010 - 19:12

Annarita, il mio primo figlio era "mammolo" ... un incubo ! Sempre a piangere dietro a me ! Non voleva fare nulla da solo, pure ai compleanni piangeva se non mi vedeva piu'. X il secondo e il terzo non mi sono piu' fatta avere !!! Sin da piccolo l'ho lasciato spesso ad amiche, nido, nonne ecc. E non ho ceduto ai piandi fin da neonati. Un'altra vita ! Molta piu' libertà ... se avessi saputo prima !
avatar
prettygirl
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Acquario Numero di messaggi : 1316
13.02.73
Età : 44
Località : Monaco
Occupazione/Hobby : lettura
"Chi sei" in poche parole : sincera
Data d'iscrizione : 27.12.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da coccinella il Ven 29 Gen 2010 - 19:16

non ho tanta esperienza in merito quindi non mi pronuncio

cmq in bocca al lupo
avatar
coccinella
Maturo/Matura
Maturo/Matura

Maschile
Pesci Numero di messaggi : 390
11.03.75
Età : 42
Località : Tra Como e Milano
Occupazione/Hobby : Lib. prof./supercar
"Chi sei" in poche parole : Amicone/allegro
Data d'iscrizione : 25.01.10

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da barbara il Sab 30 Gen 2010 - 9:08

mammolone franceschiello bello, amore di mamma, LASCIALO PERDER E ANZI, GODITI STA MAMMITE FINCHè DURA perchè dopo quando si staccano.... piango piango piango
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da Annarita il Sab 30 Gen 2010 - 11:04

è la mia idea ma..... flower
avatar
Annarita
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Capricorno Numero di messaggi : 915
12.01.68
Età : 49
Località : rimini
Occupazione/Hobby : mamma
"Chi sei" in poche parole : sono una peperina...
Data d'iscrizione : 31.07.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da Laura il Sab 30 Gen 2010 - 13:37

Ma ha solo 4 anni!!! Se non cambia prima dei 20 ci preoccupiamo ma per ora lascialo mammone...
avatar
Laura
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Acquario Numero di messaggi : 3186
26.01.66
Età : 51
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Casalinga/cucina
"Chi sei" in poche parole : innamorata del mio peloso...
Data d'iscrizione : 02.01.10

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da Annarita il Sab 30 Gen 2010 - 17:40

si ma cosa dire a chi ti dice che rimarra' sempre con quel atteggiamento bambinesco???

Comunque io non ho nessuna intenzione di rinunciare a mio figlio coccolo, mammone.....
avatar
Annarita
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Capricorno Numero di messaggi : 915
12.01.68
Età : 49
Località : rimini
Occupazione/Hobby : mamma
"Chi sei" in poche parole : sono una peperina...
Data d'iscrizione : 31.07.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da Laura il Sab 30 Gen 2010 - 18:47

Rispondi che se a 4 anni non fosse coccolo mammone lo porteresti dallo psicologo perchè non sarebbe normale....
avatar
Laura
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Acquario Numero di messaggi : 3186
26.01.66
Età : 51
Località : Catania
Occupazione/Hobby : Casalinga/cucina
"Chi sei" in poche parole : innamorata del mio peloso...
Data d'iscrizione : 02.01.10

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da fatina il Ven 5 Feb 2010 - 7:16

i bambini secondo me si sanno un pò regolare da soli quando è il momento del distacco.. mio figlio mi ha fatto passare quasi 6 anni da incubo.. 3 anni di asilo e quasi 3 anni di elementari.. tutte e ribadisco tutte le mattine faceva pianti strazianti al momento di salutarmi prima di entrare in classe,, io dovevo sempre aspettare le maestre che mi aiutassero a "strapparmelo" quasi letteralmente da dosso...
e non c'era tentativo di miglioramento.. un giorno gli ho pure colorato una maglietta intima con un bel disegno di una scimmietta che lo abbracciava e la scritta ti voglio tanto tanto bene.. è durata una mattina.. il giorno dopo già dimenticata la maglietta porta conforto della mamma...poi un giorno quando meno me lo aspettavo è entrato da solo.. e ora a 11 anni prende da solo lo scuolabus.. va a catechismo da solo e torna da solo
secondo me è giusto che noi mamme vigiliamo un attimo sul loro eccessivo attaccamento.. ma fino a quando sono così piccoli secondo me non bisogna preoccuparsi troppo e lasciargli a loro il tempo di fare il loro percorso
avatar
fatina
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Scorpione Numero di messaggi : 2026
02.11.78
Età : 38
Località : como
Occupazione/Hobby : impiegata/imparare dalla vita
"Chi sei" in poche parole : istintiva e trasparente. onesta e fedele
Data d'iscrizione : 25.08.08

Tornare in alto Andare in basso

triste ..............

Messaggio Da Annarita il Ven 5 Feb 2010 - 11:13

fatina ha scritto:i bambini secondo me si sanno un pò regolare da soli quando è il momento del distacco.. mio figlio mi ha fatto passare quasi 6 anni da incubo.. 3 anni di asilo e quasi 3 anni di elementari.. tutte e ribadisco tutte le mattine faceva pianti strazianti al momento di salutarmi prima di entrare in classe,, io dovevo sempre aspettare le maestre che mi aiutassero a "strapparmelo" quasi letteralmente da dosso...
e non c'era tentativo di miglioramento.. un giorno gli ho pure colorato una maglietta intima con un bel disegno di una scimmietta che lo abbracciava e la scritta ti voglio tanto tanto bene.. è durata una mattina.. il giorno dopo già dimenticata la maglietta porta conforto della mamma...poi un giorno quando meno me lo aspettavo è entrato da solo.. e ora a 11 anni prende da solo lo scuolabus.. va a catechismo da solo e torna da solo
secondo me è giusto che noi mamme vigiliamo un attimo sul loro eccessivo attaccamento.. ma fino a quando sono così piccoli secondo me non bisogna preoccuparsi troppo e lasciargli a loro il tempo di fare il loro percorso



e' troppo vero....in fondo Chicchi ha SOLO 4 ANNI..... flower
avatar
Annarita
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Capricorno Numero di messaggi : 915
12.01.68
Età : 49
Località : rimini
Occupazione/Hobby : mamma
"Chi sei" in poche parole : sono una peperina...
Data d'iscrizione : 31.07.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da cinzia il Ven 5 Feb 2010 - 16:18

Credo sia uno stereotipo quello per cui dai figli maschi ci si aspetta maggiore indipendenza ed autonomia. E' piccolo ed evidentemente è la sua indole. E' certamente più complicato da gestire un bambino così, ma non si può pretendere che si stacchi dall'oggi al domani.Con gradualità, passetto passetto cerca di fargli trovare piccoli spazi di autonomia anche in casa quando tu sei presente ma a distanza. Che so... con un gioco che lo attira e con qualche amichetto prova ad andare in un'altra stanza...e se chiama attendi sempre un po' prima di arrivare rassicurandolo da lontano che ci sei. Piano piano distanzia i tempi di reazione tra la sua chiamata ed il tuo arrivo e così via. Abitualo prima in casa che tu non sei sempre a sua disposizione e poi sarà più semplice anche lasciarlo in altri posti (scuola, corsi...).
In bocca al lupo!
avatar
cinzia
Giovane
Giovane

Femminile
Leone Numero di messaggi : 123
10.08.69
Età : 48
Località : Francavilla al mare
Occupazione/Hobby : insegnante
"Chi sei" in poche parole : sincera, volitiva, trasparente
Data d'iscrizione : 28.12.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: qual'è il limite???

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum