Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Religione e catechismo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Mar 30 Nov 2010 - 9:38

Scrivo questo post per avere un vostro parere.
A gennaio dovro' iscrivere mia figlia Alice a scuola elementare e quindi dovremmo decidere se farle frequentare o meno anche religione....io sono atea, il mio compagno non molto credente e men che meno praticante quindi saremmo orientati a non farle fare religione ma il mio compagno teme che Alice si possa sentire "esclusa" o comunque diversa dagli altri anche se dove viviamo noi ci sono parecchi stranieri che quindi non frequenteranno le lezioni di religione e penso faranno qualcosa in gruppo durante l'orario di religione....
La domanda è questa: pensate che veramente lei si possa sentire esclusa? Dovremmo farle frequentare comunque sia religione che catechismo per adeguarci alla "massa" anche se noi non crediamo?

avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Ospite il Mar 30 Nov 2010 - 10:36

Ciao io ti parlo da ex testimone di geova quindi capirai che nel cattolicesimo non credo e mio marito non è praticante.

Noi abbiamo optato x far fare ai bimbi religione a scuola x diversi motivi, uno perché come dici tu si potrebbero sentire esclusi, dall'altra anche perché non essendo noi in grado di insegnare loro vivendo in italia mi sembra giusto imparino gli insegnamenti della religione vigente.

X il catechismo è ancora presto visto che inizierà ad otto anni ma penso che glielo farò fare.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Mar 30 Nov 2010 - 11:36

Più che altro mi sembra contradditorio farle fare religione a scuola e poi non mandarla a catechismo.....ma dall'altro mi sembra assurdo mandarla e farle fare comunione e cresima, quindi con tutto quello che ci sta dientro (messe, ritiri spirituali, preghiere assieme) se poi a casa non viene "stimolata" con la pratica anche da parte nostra.....
Mio figlio più grande (11 anni) gli ho fatto fare tutta questa pappardella solo perchè il mio ex è molto credente e quindi secondo me c'è un senso, dato che almeno da parte di un genitore crede...
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da ninfa il Mar 30 Nov 2010 - 12:23

io ti dico il mio parere da non mamma e da credente non praticante. secondo me, al di là dell'età, credo sia giusto sentire anche il parere di tua figlia. per il momento non si parla di fare catechesi ma di seguire il corso di religione a scuola. può sembrare la stessa cosa ma secondo me non lo è. nel senso: a scuola inizi un percorso di conoscenza, la catechesi è il passo successivo, l'applicazione di ciò che ti hanno insegnato (casa o scuola) nella celebrazione dei sacramenti.
Poi aggiungiamo un fatto pratico. Tu sei atea. Quindi in teoria non dovresti festeggiare il Natale. Se a tua figlia lo fai festeggiare ha lo stesso effetto "ipocrito" del non farle fare religione.
Il Natale è la nascita di Gesù quindi celebri una ricorrenza cristiana.
All'asilo finora come avete fatto? durante le feste le maestre hanno fatto sicuramente qualcosa. Alice come l'ha vissuta?
Se poi durante questo primo percorso Alice sente la necessità, la voglia, la curiosità di andare a catechesi, sinceramente... chi siamo noi per imporre ai nostri figli un'idea religiosa necessariamente uguale alla nostra? Anche se sono piccoli credo sia giusto rispettare le loro "tendenze".
Io ho sempre vissuto in una famiglia assolutamente non praticante, si festeggiavano le ricorrenze, si andava a Messa ma non si andava quasi mai a quella domenicale. Di per sè è un controsenso ma "per i bambini facciamo finta di niente..." era la regola.
Poi ho avuto subito dei problemi con i preti. Tra alti e bassi alla fine la comunione l'ho voluta fare. I miei me l'hanno espressamente chiesto e io scelto di si. Poi è stata la volta della Cresima.
E qui ho detto no. E nessuno di loro mi ha imposto nulla. Oggi a 43 anni mi ritrovo a farmi delle domande e a non avere delle risposte. Ho fatto un percorso finora voluto, senza nessuna forzatura. Ora ho voglia di avere delle risposte. Per quel che mi riguarda ringrazio i miei genitori di non avermi mai imposto nulla ma di avermi lasciato libera scelta, seppur bambina, di voler seguire una dottrina, o perlomeno di voler ascoltare quello che potevano dirmi.


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 50
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Angela il Mar 30 Nov 2010 - 16:40

Anche io sono del parere di Elena. Non vedo alcuna ipocrisia nel dare la possibilità innanzitutto di conoscere la religione cattolica (ma si insegnano le basi anche delle altre per un fatto culturale) perchè Alice è un essere umano a sè..anche se figlia di un'atea. Sarà lei da grande a decidere se credere o essere atea ma non potrà scegliere liberamente se non avrà la possibilità di conoscere bene la religione. E poi se un giorno vorrà sposarsi in chiesa dovrà fare la comunione e la cresima a 30 anni!!
avatar
Angela
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Pesci Numero di messaggi : 2528
01.03.75
Età : 42
Località : olbia
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : matrigna per caso
Data d'iscrizione : 24.02.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Rosablu il Mar 30 Nov 2010 - 22:35

Guarda io sono credente...ma non credo ai preti e tutto lo sciame....alla riunione di catechismo ci sarebbe stato da discutere....è già il secondo anno che la nostra Chiesa vuole coinvolgere anche i genitori....guarda no comment...è giusto che una persona sia libera di scegliere e decidere giusto...ma come immaginerai a volte i bimbi possono sentirsi esclusi, c'è una bimba albanese in classe con la mia che va lo stesso a catechismo e la mamma mi ha detto che glielo fa frequentare per stare con i suoi amici e non sentirsi esclusa, io ho perso un pò la stima verso i praticanti della chiesa...per me è solo gente che con il povero Dio se ne aprofittano e non poco....anch'io avrei voluto che mia figlia da grande potesse scegliere ma purtroppo la società mi impone di fare diversamente....anche se io in realtà a qualcuno lassù ci credo fortemente.
avatar
Rosablu
Tempesta
Tempesta

Femminile
Bilancia Numero di messaggi : 1025
24.09.72
Età : 45
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : Commessa e visual
"Chi sei" in poche parole : Sono una persona aperta, solare, lunatica, affidabile.
Data d'iscrizione : 19.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da ninfa il Mer 1 Dic 2010 - 8:04

io credo che per quelli di noi che credono ma non praticano è soprattutto una "crisi" causata dalla mancanza di una figura "istituzionale", il prete, capace di insegnarci a capire. E' vero anche che qualsiasi cosa ci dicano se non è quella che vogliamo sentirci dire non ci andrà mai bene.
Qualche tempo fa stavo giusto parlando con una mia collega di questa mia "strana" voglia di capire la Bibbia che non ho mai letto in vita mia e le spiegavo appunto che negli anni non ho mai trovato nessun prete in grado di spiegarmi quello che volevo capire. E questa ragazza che ha riscoperto il cattolicesimo attraverso un percorso di sofferenza, mi ha semplicemente chiesto "ma è lui che non sa spiegarti o sei te che non sai ascoltare?".
Questo mi ha fatto riflettere. Rimango comunque una mangiapreti cronica come mi sono sempre definita ma sto cercando di bypassare la figura del prete e di capire attraverso la lettura ciò che non ho mai capito o non ho mai voluto capire.
Ecco, forse oggi proprio perchè c'è poca "fiducia" nella Chiesa, dovrebbero approcciare i bambini con altre tecniche. Che ne so. Attraverso la storia, attraverso racconti senza soffocarli subito con preghiere, noiose litanie e quant'altro.
Quando andavo alle superiori io fu il periodo in cui l'ora alternativa era ancora in fase sperimentale. In quarta ho voluto scegliere l'ora alternativa. Per un anno è stata un'ora dedicata a non fare assolutamente niente perchè non c'erano alternative. In quinta ho ripreso l'ora di religione e almeno ho trovato un laico che non ci faceva religione, ma ci invitava a parlare delle differenze tra le varie religioni. e questo l'ho trovato molto più educativo di una alternativa che pare che negli ultimi 20 anni non sia mai spuntata fuori!


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 50
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Mer 1 Dic 2010 - 8:35

Elena: all'asilo NON possono assolutamente parlare del Natale in forma religiosa in quanto ci sono bambini che sono anche di altre religioni, quindi con Alice non ho ancora affrontato il Natale come nascita di Gesù ma come festa, un'occasione per stare tutti assieme in famiglia.
Infatti anche per la festicciola che faranno prima di Natale le maestre ci hanno già detto che non potranno fare nè canti nè altro in chiave religiosa.
In poche parole Alice non mi ha mai chiesto nè di Gesu' nè altro e io men che meno....
Angela:concordo con te per il fatto che comunque religione a scuola viene intesa come conoscenza e non come preghiera, quindi in quel senso non avrei problemi, ma ho visto con mio figlio Alessandro che comunque viene data chiaramente molto un'impostazione cattolica...quindi il tempo che hanno dedicato è stato pochissimo per esempio a parlare di altre religioni, ad esempio l'islam (1 lezione o 2 in 5 anni)...quello sarebbe interessante.....
Comunque se non dovesse fare nè comunione nè cresima non ci vedo nulla di male a farle poi eventualmente a 30 anni!!!!
Nicoletta:concordo pienamente con te, anche se io proprio non sono credente. Quando ero piccola sono stata "costretta" a frequentare catechismo fino alla 2° media anche se non volevo assolutamente (dato che andavo da sola a piedi invece di andarci me ne andavo in giro per il paese....), e andare a messa tutte le domeniche fino ai 17/18 anni e visto il mio carattere ribelle alla fine mi è venuto il rifiuto....cosa che non voglio che succeda con mia figlia....non voglio imporle nulla, pero' non so come affrontare il discorso religione, Gesù dandole però il nostro punto di vista di non credenti....
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da ninfa il Mer 1 Dic 2010 - 12:53

scusate ma io non sono d'accordo sul fatto di non far festeggiare le feste ai bambini. ok si deve parlare di integrazione ma le nostre tradizioni ne devono risentire? io credo che ci sia spazio per tutte le confessioni, basta sapersi organizzare.
ricordo splendide feste alle elementari, la gioia di preparare regalini ai nostri genitori e quant'altro. anche noi avevamo in classe un bambino musulmano. ricordo che ci guardava divertito e la nostra maestra per renderlo partecipe gli chiedeva di raccontarci le sue di tradizioni. perchè negli anni questa cosa è diventata un problema?


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 50
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Maggie50 il Mer 1 Dic 2010 - 16:16

ninfa ha scritto:scusate ma io non sono d'accordo sul fatto di non far festeggiare le feste ai bambini. ok si deve parlare di integrazione ma le nostre tradizioni ne devono risentire? io credo che ci sia spazio per tutte le confessioni, basta sapersi organizzare.
ricordo splendide feste alle elementari, la gioia di preparare regalini ai nostri genitori e quant'altro. anche noi avevamo in classe un bambino musulmano. ricordo che ci guardava divertito e la nostra maestra per renderlo partecipe gli chiedeva di raccontarci le sue di tradizioni. perchè negli anni questa cosa è diventata un problema?
non ho letto tutto, ma sono d'accordo con quanto dice elena. flower
Il natale è una festività e per me la più bella.Gioia e conoscenza, storia. Dare delle spiegazioni sulla religione, se fatta in maniera giusta, dà delle regole di tipo educativo molto importanti che vanno al di là del fatto di essere o meno cattolico, ma dà valore al buon comportamento di una persona... in questo mondo dove troppo è permesso un po' di regole ci stanno bene secondo me.
flower
avatar
Maggie50
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Toro Numero di messaggi : 9071
09.05.50
Età : 67
Località : verona
Occupazione/Hobby : segretaria -leggo, scrivo, so fare l'origami.
"Chi sei" in poche parole : sono una persona socievole, è la prima volta che parlo scrivendo
Data d'iscrizione : 29.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da dada89 il Mer 1 Dic 2010 - 18:58

Anch'io sono d'accordo con Elena sul fatto delle festività. Noi su una classe di 14 ci sono 5 mussulmani, ma facciamo lo stesso la festicciola (ad es quest'anno facciamo una recita su Babbo Natale) e un bigliettino (non mettiamo un'immagine di Gesù, ma altro, tipo un albero di Natale o cose così). Abbiamo spiegato che il Natale è la nascita di Gesù.. Secondo me è giusto così.. I bambini mussulmani ci spiegano le loro usanze (la recente festa del sacrificio) e noi le nostre, visto che vivono in Italia e la maggior parte di loro sono italiani.
Per quanto riguarda il fatto della religione anch'io sentirei il parere della bambina, se lei ci tiene a stare con i compagni sarebbe bello fargliela fare.


Glitter Words

..il suo gioiello più prezioso la donna non lo mette nè al dito nè in cassaforte... Ma al mondo...
avatar
dada89
Admin
Admin

Femminile
Leone Numero di messaggi : 6019
17.08.89
Età : 28
Località : trento
Occupazione/Hobby : facilitatrice
"Chi sei" in poche parole : :)
Data d'iscrizione : 08.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Rosablu il Mer 1 Dic 2010 - 22:23

Sabrina, anch'io ho seguito rigorosamente il catechismo...è vero che per molte volte mi è stato imposto... :Smoke: però si parlava di storia e poi si andava a messa, mi dispiace che ad alcune persone che conosco...anche persone di una certa età....che mi hanno raccontato episodi poco simpatici da parte dei preti....avrai già capito, con la faccenda dell'abbraccio e dell'avvicinarsi a Dio c'erano delle toccate vere e proprie e questo mi ha dato molto fastidio, purtroppo ora non credo più a quella gente, basti pensare che il prete che c'era qui nel mio paese se ne andava a prostitute e il prete del paese dei miei ha messo incinta una ragazza....dimmi te se poi ci si crede a loro, ci sono molte cose che mi danno fastidio della Chiesa, ma vorrei che mi a figlia ne conoscesse la storia e comunque senza sforzarla e vedo che ci va volentieri, so che non è facile trasmettergli qualcosa a cui non crediamo, se tu non credi sarà difficile fare un percorso su Gesù alla tua bimba, se non te la senti di fargli frequentare il catechismo non fai nulla di male e la bimba crescerà comunque in un ambiente sereno e felice....altra cosa che mi ha dato fastidio alla riunione con il prete!!! In pratica i catechisti ci hanno detto che chi non farà conoscere Dio e Gesù al proprio figlio...questo non crescerà bene come deve... :Smoke:
avatar
Rosablu
Tempesta
Tempesta

Femminile
Bilancia Numero di messaggi : 1025
24.09.72
Età : 45
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : Commessa e visual
"Chi sei" in poche parole : Sono una persona aperta, solare, lunatica, affidabile.
Data d'iscrizione : 19.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Ospite il Gio 2 Dic 2010 - 5:40

Io mi trovo in una situazione analoga a sabrina non nel senso di essere atea perché io credo ma semplicemente dopo anni passati con i testimoni di geova il cattolicesimo non lo conosco più o x lo meno ho un sacco di confusione e capita che rosa mi faccia domande e io glisso non perché non voglia risp ma perché non so risp e le dico che poi pian piano certe cose gliele spiegheranno a scuola (ecco un motivo x cui ho deciso di farle fare religione a scuola, perché sapevo che mi sarei trovata in una situazione simile).

Questa situazione però mi fa sentire mancante nei confronti di mia figlia perché comunque ritengo che in fatto di religione la guida dovremmo essere noi genitori e la scuola dovrebbe essere un sostegno, nel mio caso non è così.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Gio 2 Dic 2010 - 8:06

ninfa ha scritto:scusate ma io non sono d'accordo sul fatto di non far festeggiare le feste ai bambini. ok si deve parlare di integrazione ma le nostre tradizioni ne devono risentire? io credo che ci sia spazio per tutte le confessioni, basta sapersi organizzare.
ricordo splendide feste alle elementari, la gioia di preparare regalini ai nostri genitori e quant'altro. anche noi avevamo in classe un bambino musulmano. ricordo che ci guardava divertito e la nostra maestra per renderlo partecipe gli chiedeva di raccontarci le sue di tradizioni. perchè negli anni questa cosa è diventata un problema?

Loro faranno la festicciola Elena, ma non come la intendevamo noi da piccoli con il presepe, parlando di Gesù etc.....faranno la canzoncina di Natale, me l'ha già cantata Alice, è la versione italiana di "Last Christmas" di George Michael (mi pare sia quello il titolo.....), faranno un balletto,mangeremo qualcosa tutti assieme ma niente in chiave religiosa....
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Gio 2 Dic 2010 - 8:24

Rosablu ha scritto: so che non è facile trasmettergli qualcosa a cui non crediamo, se tu non credi sarà difficile fare un percorso su Gesù alla tua bimba, se non te la senti di fargli frequentare il catechismo non fai nulla di male e la bimba crescerà comunque in un ambiente sereno e felice....altra cosa che mi ha dato fastidio alla riunione con il prete!!! In pratica i catechisti ci hanno detto che chi non farà conoscere Dio e Gesù al proprio figlio...questo non crescerà bene come deve... :Smoke:

Infatti Nicoletta, questo è il punto: ok, magari ci posso anche pensare di farle fare religione a scuola, ma comunque anche se non dovessi farle fare catechismo, comunione etc non è che io non le insegno dei valori....insomma io comunque le trasmetto il rispetto per le altre persone, aiutare, l'amore etc...non è che solo la chiesa o catechisti o la messa lo fanno....certi valori VERI si insegnano a casa, poi magari vengono ripetuti anche dalla religione ma tutto parte dalla famiglia
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Rosablu il Gio 2 Dic 2010 - 22:50

Ti quoto in pieno Sabrina....quindi fai la tua scelta tranquillamente...
avatar
Rosablu
Tempesta
Tempesta

Femminile
Bilancia Numero di messaggi : 1025
24.09.72
Età : 45
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : Commessa e visual
"Chi sei" in poche parole : Sono una persona aperta, solare, lunatica, affidabile.
Data d'iscrizione : 19.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Ven 3 Dic 2010 - 7:31

Grazie Nicoletta
E grazie anche a tutte le altre che mi hanno risposto
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Annarita il Gio 30 Dic 2010 - 8:00

Maggie50 ha scritto:
ninfa ha scritto:scusate ma io non sono d'accordo sul fatto di non far festeggiare le feste ai bambini. ok si deve parlare di integrazione ma le nostre tradizioni ne devono risentire? io credo che ci sia spazio per tutte le confessioni, basta sapersi organizzare.
ricordo splendide feste alle elementari, la gioia di preparare regalini ai nostri genitori e quant'altro. anche noi avevamo in classe un bambino musulmano. ricordo che ci guardava divertito e la nostra maestra per renderlo partecipe gli chiedeva di raccontarci le sue di tradizioni. perchè negli anni questa cosa è diventata un problema?
non ho letto tutto, ma sono d'accordo con quanto dice elena. flower
Il natale è una festività e per me la più bella.Gioia e conoscenza, storia. Dare delle spiegazioni sulla religione, se fatta in maniera giusta, dà delle regole di tipo educativo molto importanti che vanno al di là del fatto di essere o meno cattolico, ma dà valore al buon comportamento di una persona... in questo mondo dove troppo è permesso un po' di regole ci stanno bene secondo me.
flower

flower condivido in pieno con Elena e Maggie!!!!
avatar
Annarita
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Capricorno Numero di messaggi : 915
12.01.68
Età : 49
Località : rimini
Occupazione/Hobby : mamma
"Chi sei" in poche parole : sono una peperina...
Data d'iscrizione : 31.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Annarita il Gio 30 Dic 2010 - 8:07

Non per esperienza personale ma all'asilo di mio figlio c'e' un bimbo che conosco la mamma perche' ci siamo viste ai laboratori e fra le tante chicchere ho scoperto che è atea (insomma due parole e tre bestemmie...) per suo figlio ha scelto di NON far fare religione...e mi diceva che suo figlio non ne risente......ma siamo davvero sicuri??? Anche in lei ho sentito tante insicurezze....e adesso che ha scoperta di avere un tumore al seno tanta voglia di aggrapparsi a Qualcuno....

Bisognerebbe far decidere a loro...un po' troopo presto per me....ma non ho letto tutto scusa li hai fatti battezzare???


Tu pensa che alle elementari un bimbo rumeno in classe con Giulia fa tranquillamente l'ora di religione: i suoi genitori (suo papa' è tipo un santone della loro comunita')vogliono che conosca anche questa ......
avatar
Annarita
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Capricorno Numero di messaggi : 915
12.01.68
Età : 49
Località : rimini
Occupazione/Hobby : mamma
"Chi sei" in poche parole : sono una peperina...
Data d'iscrizione : 31.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Lula il Gio 30 Dic 2010 - 13:24

Scusa Sabry non avevo risposto!
Anche io non sono molto credente ma Luca l'ho battezzato, e gli ho fatto fare la comunione per la cresima deciderà lui! Essendo la religione del nostro paese non ho voluto escluderlo e comunque ho voluto dargli le basi..un qualcosa a cui credere, poi sarà lui a decidere quando sarà grande se continuare a credere oppure no!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Sabrina il Mer 12 Gen 2011 - 11:44

Scusate, sono rientrata oggi e posso rispondere solo ora...
Li ho fatti battezzare entrambi ma:
Ale avendo il padre ultra credente e praticante per evitare discussioni inutili gli ho fatto frequentare religione e catechismo e quindi anche comunione e cresima
Alice non so..............

Comunque anche se io sono fermamente atea, anzi lo sono diventata quando ci sono stati problemi di salute molto grossi (per la precisione quando è morto mio padre) a differenza di quella mamma che dicevi tu Annarita, ma comunque ODIO intensamente chi bestemmia anzi, ti diro' di più, io non ho mai bestemmiato a differenza di tanti che conosco che nonostante siano credenti e praticanti fanno 2 parole e 5 bestemmie....penso che questo sia una cosa a parte del fatto di essere credenti o meno.....
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da simonetta il Mer 12 Gen 2011 - 12:48

Sono d'accordo con Lula...Visto che abitiamo in Italia che è un paese cattolico io darei ai miei figli le basi per conoscere questa religione, e poi quando saranno grandi saranno liberi di scegliere la loro strada come più gli pare meglio (come mi sembra abbiamo fato tutti quanti).

personalmente nonostante abbia i genitori moolto credenti e praticanti, ora come ora mi reputo credente ma non praticante, ma questa scelta l'ho potuta fare solo quando sono andata via di casa col matrimonio.

Non è giusto imporre una religione, però dare un indirizzo al bambino che ancora non sa scegliere, forse sì.
avatar
simonetta
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 716
18.08.69
Età : 48
Località : trevignano
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : mamma solare di due bimbi meravigliosi
Data d'iscrizione : 30.06.10

Tornare in alto Andare in basso

aggiornamento

Messaggio Da Sabrina il Lun 17 Gen 2011 - 10:36

Sabato siamo andati all'incontro per l'iscrizione alla scuola elementare di Alice, e tra le varie cose abbiamo chiesto per chi eventualmente non vuole far frequentare religione e ci hanno risposto che dato che ci sono stati forti tagli, tra le varie cose hanno problemi a "piazzare" i bimbi che non vogliono avvalersi della religione cattolica (fino agli anni passati magari facevano compiti o cose così) dato che non hanno personale, quindi dovrebbero essere divisi nelle varie classi.......ok, abbiamo deciso che le faremo fare religione, poi per catechismo vedremo, avrà già 8 anni e ne parleremo con lei
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Lula il Lun 17 Gen 2011 - 14:37

mi sembra una buona soluzione Sabrina! anche per non farla sentire diversa dagli altri bimbi!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da gaietta2710 il Lun 17 Gen 2011 - 15:02

Sabrina ha scritto:Sabato siamo andati all'incontro per l'iscrizione alla scuola elementare di Alice, e tra le varie cose abbiamo chiesto per chi eventualmente non vuole far frequentare religione e ci hanno risposto che dato che ci sono stati forti tagli, tra le varie cose hanno problemi a "piazzare" i bimbi che non vogliono avvalersi della religione cattolica (fino agli anni passati magari facevano compiti o cose così) dato che non hanno personale, quindi dovrebbero essere divisi nelle varie classi.......ok, abbiamo deciso che le faremo fare religione, poi per catechismo vedremo, avrà già 8 anni e ne parleremo con lei
io dovrò ensarci fra qualke anno e mi sono posta il problema. non saprei ke fare ma piuttosto ke sbatterla in qualche aula a caso, farei come hai fatto tu.
per ora, gaia vede la chiesa solo da fuori flower non la porto a messa e quando fara la comunione....vedrò ke fare . d'altronde io non ci vado mai in chiesa, nemmeno a natale , ho un rapporto ambiguo con dio e mi fanno schifo i preti sia per le loro idee sia per la pedofila.. ed è stuido obbligare gaa a far qualcosa che in primis io non faccio






E' Lei, che oggi mi scorre dentro l'anima. E' Lei, che dà senza nulla pretendere. E' Lei, figlia di un amore irriverente. E' Lei, che alimenta ogni mia speranza. E' Lei, l'unica cosa di me che amo...

gaietta2710
Tenente Colombo
Tenente Colombo

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 10548
09.09.82
Età : 35
Località : trento
Occupazione/Hobby : cameriera - studentessa
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma
Data d'iscrizione : 05.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Religione e catechismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum