Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

amicizie "difficili" di adolescenti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

triste amicizie "difficili" di adolescenti

Messaggio Da stella1996 il Mar 13 Set 2011 - 8:16

Sono veramente in difficoltà! Ieri mio marito ha saputo che tra gli amici di mia figlia ce n'è uno (di 17 anni) che è stato trovato nei bagni di un locale, mentre si prostituiva con due uomini. Lui ha ammesso di farlo occasionalmente per avere un po' di soldi, visto che la famiglia non gliene dà...
Io sono rimasta sconvolta, perchè conosco il ragazzo e non lo considero un "cattivo ragazzo": è vero che ha una famiglia praticamente inesistente, so che non viene seguito dai genitori che sono spesso via e che si interessano molto poco dei figli (lui ed un fratello di 13 anni), ma fino ad ora aveva solo una cattiva reputazione perchè era sempre in giro...
Mio marito ha proibito a mia figlia di vederlo e di frequentarlo, senza peraltro spiegarle il motivo ed è stata una tragedia: lei dice che è un bravo ragazzo, che è buonissimo, che non fa niente di male... Di fronte alla sua disperazione ho ritenuto giusto spiegarle quello che era successo e di chiarire che noi non vogliamo che lo frequenti perchè potrebbe portarla a conoscere persone "sbagliate" e, soprattutto, perchè con questo comportamento lui dimostra di non avere quei valori che invece, per noi, sono fondamentali... Ma lei mi dice che lui è un amico e che gli amici in difficoltà non si abbandonano così...
Davvero sono in difficoltà... Non so che dirle, non so con chi parlare... Mio marito è un vero padre-padrone con cui è impossibile dialogare e così mi trovo da sola d fronte ad un grosso problema: con mia figlia ho un rapporto molto bello, ci parliamo molto, ma adesso lei, ferita da questo mio atteggiamento che non comprende, ha eretto un "muro" difensivo anche con me. Mi aiutate a capire?

stella1996
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 3
12.07.65
Età : 52
Località : Nimis
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : mamma in difficoltà
Data d'iscrizione : 13.09.11

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: amicizie "difficili" di adolescenti

Messaggio Da prettygirl il Mar 13 Set 2011 - 11:19

Cara Stella, il mio figlio piu' grande di 14 anni non é ancora nel periodo dell'adolescenza e non ti nascondo che ho paura che arrivi presto.
Sarei in difficoltà anche io al tuo posto, soprattutto se tuo marito é molto severo e chiuso al dialogo.
Secondo me dovresti fare tutto per recuperare la complicità con tua figlia che é molto importante nel rapporto che avete.
Non é mica detto che frequentando quel ragazzo anche lei debba confrontarsi a situtazioni difficili ... Dovresti starle vicina giustamente per lasciarla vivere le sue amicizie e per venirti a parlare dei suoi dubbi e difficoltà se dovesse essere in momenti difficili.
Se ti allontani prenderà l'abitudine di mentirti e inventarsi storie per non farti scoprire che in ogni modo i suoi amici li vede lo stesso.
Io quando ero giovane mentivo ai miei genitori e mi é capitato di trovarmi in situazioni in qui non vorrei si trovassero confrontati i miei figli. Pero ' poi mi dico che tutti abbiamo prima o poi trasgredito le regole e il piu' importante é potere contare suoi propri genitori per sentirsi sempre protetti.
Non so' se ti puo' aiutare, mai secondo me dovresti nei limiti della ragione lasciarla frequentare i suoi amici e farle fiducia. Ed insistere che sei aperta ad ascoltarla qualsiasi volta ne abbia bisogno e qualsiasi cosa lei abbia da dirti. Non per reprimerla ma per consigliarla per il meglio.
avatar
prettygirl
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Acquario Numero di messaggi : 1316
13.02.73
Età : 44
Località : Monaco
Occupazione/Hobby : lettura
"Chi sei" in poche parole : sincera
Data d'iscrizione : 27.12.09

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: amicizie "difficili" di adolescenti

Messaggio Da Maggie50 il Mar 13 Set 2011 - 14:57

sono pienamente d'accordo con ciò che ti detto Anna, stella1996, cerca di recuperare il bel rapporto che hai con tua figlia, le avete parlato con la dura verità dell'evento o siete rimasti nel vago? Prova a chiedere a tua figlia come aiuterebbe il suo amico. A volte i ragazzi stupiscono con le loro considerazioni e magari trovate una soluzione insieme. rosa
Poi, da adulta, aggiungerei che questo ragazzo ha bisogno di una mano, non si può stare senza far nulla per lui, andrebbe messa al corrente la famiglia, se voi non ve la sentite, anche con una lettera , perchè è terribile ciò che ha fatto a se stesso per soldi! a chi ha ammesso di farlo "occasionalmente"?

Anch'io mi sono trovata in situazioni non idonee da giovane, ma avendo interiorizzato cosa è bene e cosa è male, mi sono sempre ritirata senza lasciarmi coinvolgere o travolgere.
ciao
avatar
Maggie50
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Toro Numero di messaggi : 9071
09.05.50
Età : 67
Località : verona
Occupazione/Hobby : segretaria -leggo, scrivo, so fare l'origami.
"Chi sei" in poche parole : sono una persona socievole, è la prima volta che parlo scrivendo
Data d'iscrizione : 29.08.08

Tornare in alto Andare in basso

triste grazie..

Messaggio Da stella1996 il Mer 14 Set 2011 - 13:10

prettygirl ha scritto:Cara Stella, il mio figlio piu' grande di 14 anni non é ancora nel periodo dell'adolescenza e non ti nascondo che ho paura che arrivi presto.
Sarei in difficoltà anche io al tuo posto, soprattutto se tuo marito é molto severo e chiuso al dialogo.
Secondo me dovresti fare tutto per recuperare la complicità con tua figlia che é molto importante nel rapporto che avete.
Non é mica detto che frequentando quel ragazzo anche lei debba confrontarsi a situtazioni difficili ... Dovresti starle vicina giustamente per lasciarla vivere le sue amicizie e per venirti a parlare dei suoi dubbi e difficoltà se dovesse essere in momenti difficili.
Se ti allontani prenderà l'abitudine di mentirti e inventarsi storie per non farti scoprire che in ogni modo i suoi amici li vede lo stesso.
Io quando ero giovane mentivo ai miei genitori e mi é capitato di trovarmi in situazioni in qui non vorrei si trovassero confrontati i miei figli. Pero ' poi mi dico che tutti abbiamo prima o poi trasgredito le regole e il piu' importante é potere contare suoi propri genitori per sentirsi sempre protetti.
Non so' se ti puo' aiutare, mai secondo me dovresti nei limiti della ragione lasciarla frequentare i suoi amici e farle fiducia. Ed insistere che sei aperta ad ascoltarla qualsiasi volta ne abbia bisogno e qualsiasi cosa lei abbia da dirti. Non per reprimerla ma per consigliarla per il meglio.

Grazie per il consiglio... Recuperare il dialogo è sicuramente la cosa più importante, ne sono convinta anch'io! Ma credo di essere fortunata con mia figlia, perchè sembra aver capito la mia difficoltà...
Speriamo bene!
Grazie ancora...

stella1996
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 3
12.07.65
Età : 52
Località : Nimis
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : mamma in difficoltà
Data d'iscrizione : 13.09.11

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: amicizie "difficili" di adolescenti

Messaggio Da stella1996 il Mer 14 Set 2011 - 13:15

Maggie50 ha scritto:sono pienamente d'accordo con ciò che ti detto Anna, stella1996, cerca di recuperare il bel rapporto che hai con tua figlia, le avete parlato con la dura verità dell'evento o siete rimasti nel vago? Prova a chiedere a tua figlia come aiuterebbe il suo amico. A volte i ragazzi stupiscono con le loro considerazioni e magari trovate una soluzione insieme. rosa
Poi, da adulta, aggiungerei che questo ragazzo ha bisogno di una mano, non si può stare senza far nulla per lui, andrebbe messa al corrente la famiglia, se voi non ve la sentite, anche con una lettera , perchè è terribile ciò che ha fatto a se stesso per soldi! a chi ha ammesso di farlo "occasionalmente"?

Anch'io mi sono trovata in situazioni non idonee da giovane, ma avendo interiorizzato cosa è bene e cosa è male, mi sono sempre ritirata senza lasciarmi coinvolgere o travolgere.
ciao

Io ho ritenuto giusto spiegare tutto a mia figlia, anche se mio marito la pensava diversamente...
Lei ha reagito con disperazione sul momento, ma adesso sembra già più tranquilla: anch'io penso che il ragazzo vada tutelato e sto pensando di parlare con l'assistente sociale per vedere se può aiutarlo..
Grazie anche a te del confronto, comunque! In questo momento era quello che cercavo..

stella1996
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 3
12.07.65
Età : 52
Località : Nimis
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : mamma in difficoltà
Data d'iscrizione : 13.09.11

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: amicizie "difficili" di adolescenti

Messaggio Da Maggie50 il Mer 14 Set 2011 - 14:17

36 a presto stella, vedrai che tutto si accomoda!
avatar
Maggie50
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Toro Numero di messaggi : 9071
09.05.50
Età : 67
Località : verona
Occupazione/Hobby : segretaria -leggo, scrivo, so fare l'origami.
"Chi sei" in poche parole : sono una persona socievole, è la prima volta che parlo scrivendo
Data d'iscrizione : 29.08.08

Tornare in alto Andare in basso

triste Re: amicizie "difficili" di adolescenti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum