Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Luca e il bullo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Ven 4 Mag 2012 - 6:33

ieri purtroppo è avvenuto un fatto increscioso!

Luca era andato al solito parchetto con i suoi compagni di classe, qualche volta si incontrano al parco e giocano a palla o comunque stanno insieme un'ora/un'ora e mezza e quando è tornato a casa mi ha detto che aveva preso un pugno sul petto da uno più grande.

Loro stavano giocando a palla come al solito, quando un ragazzino ha cominciato ad offendere le sue compagne, prendendole a parolacce, luca dopo un pò ha detto a questo di smetterla che non era giusto che dicesse quelle parole e che stavano giocando tranquilli senza dare fastidio a nessuno, questo ragazzino gli ha rivolto un "Eh?" e luca ha risposto sorridendo "ciuppa!" che è un modo di rispondere che ora gira tra i compagni della sua classe, poi quando questo gli ha fatto capire che non aveva capito luca gli ha risposto che stava scherzando e che volevano solo giocare a pallone, questo ragazzino si è avvicinato ai suoi due amici quando uno di questo, più grande (un compagno di scuola che fa la III ma bocciato più volte e che ha anche un'insegnante di sostegno) gli si è avvicinato chiedendo cosa avesse detto al suo amico, luca gli ha spiegato che stavano giocando e che voleva essere lasciati in pace e che non c'era bisogno di dire quelle parolacce quando questo gli ha dato un pugno sul petto.

Luca riferisce di non aver pianto, pare che i suoi compagni sono andati verso questo fermandolo per far si che non continuasse a dargli altri pugni e hanno consigliato a luca di andare a casa.

io ero a pattinaggio quindi ho saputo solo quando sono tornata a casa dell'accaduto, ma luca era molto scosso ed ha avuto grosso pianto di sfogo e di paura.

Io inizialemnte questa mattina volevo andare a parlare con la preside per avere notizie su questo ragazzo e raccontargli l'accaduto, ma credo che per ora sia meglio soprassederem onde evitare che luca venga magari preso di mira da questo ragazzo, ma di certo non andrà più aquel parchetto che comunque è molto isolato.

ho comunque detto a luca che visto che ha un cellulare che deve subito chiamare uno di noi ed evetnualemnte la polizia o i Carabinieri perchè queste cose non devono accadere!

Mi sono resa conto in quel momento, che decidere come comportarsi in questi casi è sempre molto difficile, voi come vi sareste comportate al posto mio?




Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Cri il Ven 4 Mag 2012 - 6:50

tesoro, è il mio incubo peggiore!
sicuramente si sarà preso un bello spavento poverino, anche perché ormai non si può neanche più dire, "rimboccati le maniche e difenditi come puoi" perché non si sa cos'hanno in tasca certi ragazzi...mi spiego?
il fatto di avere cellulare dietro e comunque non essere mai solo e avere un bel gruppo che ha reagito insieme è la miglior difesa.
per quel che mi riguarda io vedo già i piccoli bulli che crescono e solo il tempo mi darà o meno ragione sui singoli casi, quello che io e mio marito facciamo è di essere più presenti possibili sul territorio, anche se non basta mai: mica staranno sempre nel quartiere.
comunque allontanalo da lì, visto che dici che è anche un po' isolato...
ti abbraccio, dai un bacio a Luca per me, mi sembra di tornare indietro di 25 anni e rivedere la stessa scena con mio fratello maggiore...che tristezza.
avatar
Cri
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Leone Numero di messaggi : 2018
24.07.75
Età : 42
Località : Genova
Occupazione/Hobby : casalinga/leggere
"Chi sei" in poche parole : semplice, sincera, concreta
Data d'iscrizione : 11.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Sabrina il Ven 4 Mag 2012 - 7:15

Laura, anch'io ho l'angoscia di questi ragazzetti che si credono chissà chi e possono dire e fare ciò che vogliono, anche se effettivamente forse un po' di problemi li ha, dato che a quanto pare ha anche un'insegnante di sostegno.
Hai fatto bene a dirgli di evitare quel parchetto, in fondo non penso abbiate solo quello in zona, no?
E anche dirgli di usare il cell per effettivamente chiamare aiuto in casi simili, almeno che sappiano che è un mezzo anche che li può aiutare e non solo per giocarci.
Immagino la tua angoscia e rabbia per queste cose, che poi Luca è un ragazzino talmente carino e sensibile, povero, lui aveva difeso le ragazzine e si è preso il pugno...ma oggi com'era? Tranquillo o ancora scosso?
Vi abbraccio forte forte tesoro
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Ven 4 Mag 2012 - 7:41

grazie ragazze!

ieri sera luca mi aveva chiesto di non andare a scuola oggi, perchè si vergognava con i suoi compagni e gli ho detto che non aveva nulla di cui vergognarsi! che lui comunque è stato coraggioso perchè le ha difese e quello che si deve vergognare è solo questo ragazzo che se l'è presa con uno più piccolo e poi per nessun motivo!!!




Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Sabrina il Ven 4 Mag 2012 - 7:51

Non ha nulla di cui vergognarsi, però lo capisco che si senta a disagio.
Lo ammiro veramente tanto, devi essere orgogliosa di lui, cerca di farglielo capire che ha fatto una cosa che invece altri non hanno avuto il coraggio di fare...
Chissà cosa gli diranno oggi a scuola i suoi compagni...nel senso buono eh...
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Cri il Ven 4 Mag 2012 - 8:48

la vergogna deve appartenere a chi fa del male, anche se oggi ci vogliono far credere che il mondo sia sempre più dei furbi.
io quando mi guardo indietro so di aver fatto degli errori ma mai nulla di cui possa vergognarmi, e questo è alla base della propria dignità di persona e forma l'autostima,
tido100 Luca!!!!
avatar
Cri
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Leone Numero di messaggi : 2018
24.07.75
Età : 42
Località : Genova
Occupazione/Hobby : casalinga/leggere
"Chi sei" in poche parole : semplice, sincera, concreta
Data d'iscrizione : 11.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Ven 4 Mag 2012 - 8:50

si infatti sono d'accordo con voi ed è quello che ho cercato di fargli capire ieri!
oramai l'arroganza, la violenza, l'intolleranza, il non rispetto, la prepotenza, stanno diventando la normalità e non deve essere così!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da argonauta il Ven 4 Mag 2012 - 9:13

I bulli sono un bel problema, fino a poco tempo fa ne avevamo notizie solo dai media, il primo dei nostri figli è un tipo schivo ed è sempre riuscito a svicolare dalle situazioni potenzialmente pericolose. Il problema stiamo iniziando ad affrontarlo con il secondo genito di temperamento decisamente più irascibile, per ora siamo al livello di qualche livido sospetto, a volte ha ammesso di essersi spintonato con qualche compagno di scuola. Il problema più grosso è che non si sa cosa gli altri abbiano in tasca, proprio per questo motivo una volta scelto l'indirizzo di studio superiore desiderato abbiamo deciso di non iscriverlo nella scuola che sarebbe stata la più comoda poichè mal frequentata, mi rattrista il pensiero che i miei figli debbano esssere costrettia dubitare di tutte le persone che incrociano per la strada coetanei compresi.

argonauta
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Maschile
Sagittario Numero di messaggi : 9
05.12.67
Età : 49
Località : milano
Occupazione/Hobby : impiegato
"Chi sei" in poche parole : Sposato padre di tre figli 9 15 22
Data d'iscrizione : 04.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Ven 4 Mag 2012 - 10:57

hai ragione! ma tu come ti comporteresti in una situazione simile..cioè io credo di aver reagito nel giusto ma sono una mamma, magari un papà si sarebbe comportato diversamente...tu cosa avresti fatto metti il caso che tuo figlio ti avesse chiamato in quel momento, saresti andato da lui? oppure avresti lasciato correre, mettendolo inguardia su possibili altre situazioni del genere consigliandogli di avitare il più possibile?

perchè quello che spaventa te e cri, spaventa anche me, cioè se avesse avuto qualcosa in tasca e lo avesse tirato fuori? se fosse andata peggio?



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Cri il Ven 4 Mag 2012 - 11:44

guarda Lula, questo è il mio pensiero ma credo di poterti rispondere anche dal punto di vista di mio marito, se mio figlio arrivasse al punto di telefonarmi per dirmi una cosa simile, io credo che valga sempre la pena, nel limite del possibile, di intervenire.
Quanto meno fai sapere all'altro che non è solo. Poi certo ci possono essere ripicche, vendette, ma su quello bisogna pregare sempre che vada tutto bene non si può metterli sotto una campana di vetro!
ti ripeto, quando successe tanti anni fa con mio fratello mio papà lo accompagnò, e questo non lo fece vergognare, ma anzi, lo fece sentire al sicuro e lo rafforzò.
anche se il papà di Luca è assente ci sei tu che vali per tre!
per alcune situazioni che non posso scrivere sul forum ho imparato e sto imparando che a volte fingere di non essere spaventati e fare la voce grossa (anche se dentro si sta tremando!) è la miglior tattica....sempre in difesa però e mai in attacco.
perché spesso "chi pecora si fa il lupo se lo mangia",
bacioni!
avatar
Cri
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Leone Numero di messaggi : 2018
24.07.75
Età : 42
Località : Genova
Occupazione/Hobby : casalinga/leggere
"Chi sei" in poche parole : semplice, sincera, concreta
Data d'iscrizione : 11.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da argonauta il Ven 4 Mag 2012 - 11:54

A volte quando il lavoro me lo permette faccio un giro nei posti frequentati dai miei figli lo facevo per il primo che non ha mai dato problemi a maggior ragione lo faccio adesso con il secondo che qualche grattacapo in più lo da. Lo faccio per capire che posti frequentano se ci sono pericoli eccessivi o brutti giri e per capire bene le amicizie, ovvio devo fare il tutto un po' di nascosto altrimenti i posti cambiano e rimango fregato. Per quanto dici tu per fortuna non mi sono ancora trovato in una situazione del genere. Non so dirti come avrei reagito a quella chiamata, penso avrei fatto domande, avrei detto di allontanarsi, per capire se l'avrebbe lasciato stare o meno. Una volta a casa ne avrei riparlato per capire bene il soggetto, per ultimo probabilmente avrei fatto come te sarei andato a scuola per capire se quegli atteggiamenti li adotta pure li e cercare di far qualcosa.

argonauta
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Maschile
Sagittario Numero di messaggi : 9
05.12.67
Età : 49
Località : milano
Occupazione/Hobby : impiegato
"Chi sei" in poche parole : Sposato padre di tre figli 9 15 22
Data d'iscrizione : 04.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Ven 4 Mag 2012 - 12:54

si anche io sono andata li per vedere che tipo di persone frequenta questo parco, e di pomeriggio ci sono mamme che portano i propri figli anche perchè ci sono scivoli ed altalene, quindi mi sembrava tranquillo....che poi è un parco dove io stessa portavo luca quando era piccolo, ma evidentemente ora è frequentato anche da questi ragazzi che cercano solo la lite!

A volte è davvero difficile sapere quale sia il comportamentio più giusto, perchè voglio che lui si senta al sicuro, ma nemmeno soffocato, vorrei che lui sapesse che ci sono, ma anche che deve imparare a cavarsela da solo perchè io non ci sarò sempre, ed in ogni situazione di difficoltà.

comunque poi vi racconterò il seguito, se ci sarà ovviamente qualcosa da raccontare, ma speriamo di no!

grazie!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Rosablu il Sab 5 Mag 2012 - 21:48

Bè non saprei...io forse avrei reagito male, non so, forse sarei andata in cerca di questo ragazzino e gli avrei chiesto il motivo per cui l'ha fatto, ma dovrei trovarmi nella tua situazione, a parole si fa presto ma poi magari avrei fatto la stessa cosa che hai fatto tu.
avatar
Rosablu
Tempesta
Tempesta

Femminile
Bilancia Numero di messaggi : 1025
24.09.72
Età : 44
Località : Ferrara
Occupazione/Hobby : Commessa e visual
"Chi sei" in poche parole : Sono una persona aperta, solare, lunatica, affidabile.
Data d'iscrizione : 19.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Lun 7 Mag 2012 - 6:17

si infatti Nico alla fine è sempre molto difficile decidere come comprtarsi perchè poi a scuola ci vanno i nostri figli ed io non voglio che si trovi in difficoltà sia in un senso che nell'altro!

Pare comunque che la cosa sia finita li, si è incrociato con questo ragazzo ma non è successo nulla ed a scuola i compagni lo hanno ringraziato e gli hanno chiesto come stesse visto il pugno ricevuto! ma per fortuna luca è anche abituato dal rugby a prendere botte quindi ha reagito bene!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Sabrina il Lun 7 Mag 2012 - 9:08

Evidentemente è stato solo un episodio così, a questo tizio gli sono "girate" le scatole e gli ha dato un pugno, comunque se può meglio stargli lontano.

Hai visto che anche gli altri compagni hanno apprezzato il fatto che lui abbia difeso la ragazzina? Per fortuna che ci sono ragazzi come Luca che non fanno come le 3 scimmie: non vedo non sento e non parlo, altrimenti sai che tristezza? E' un ragazzino coraggioso, tante volte neanche gli adulti lo fanno per paura delle conseguenze e fan finta di non vedere.....quante volte si sente alla tele di episodi di violenza e chiaramente nessuno ha visto nulla o peggio passava di lato e guardava e basta?????? Mi viene in mente quell'infermiera rumena morta l'anno scorso per un pugno....
avatar
Sabrina
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femminile
Leone Numero di messaggi : 1329
30.07.79
Età : 38
Località : Milano
Occupazione/Hobby : impiegata--libri,viaggi
"Chi sei" in poche parole : mamma di 2 bimbi, sincera
Data d'iscrizione : 29.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Lula il Lun 7 Mag 2012 - 11:04

si infatti sabrina anche se forse non so...prossima volta secondo me ci penserà bene prima di difendere! anche se speroche non cambi!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 49
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Luca e il bullo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum