Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Andare in basso

Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Gio 16 Ago 2012 - 20:00

Non so se sono nella sezione giusta, perdonatemi.
Vorrei chiedere a tutti i genitori di figli in età scolare (a qualsiasi livello) cosa ne pensano del nostro sistema scolastico. Personalmente ho fatto un sacco di brutte esperienze, ma ho incontrato anche insegnanti di valore (giusto un paio). Tutto sommato sono molto delusa dal funzionamento del nostro sistema scolastico. E voi?
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da mirtila il Gio 16 Ago 2012 - 20:20

BE LA MIA va in quarta ...io ho studiato al estero.. e sono rimasta scioccata nel vedere che i bambini non sanno le tabelline a memoria .. e che gli adulti usano le ditta per fare le moltiplicazione...poi io ho studiato 8 anni il francese..mia figlia studia inglese..io sono partita con le regole..come prima cosa fondamentale ..invece qui in italia vogliono prima saper parlare poi leggere e scrivere ..mah? ma se parli nel modo sbagliato ..come cavolo fai a leggere e scrivere correttamente ...bo...
mirtila
mirtila
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Scorpione Numero di messaggi : 43
01.11.79
Età : 39
Località : veneto
Occupazione/Hobby : libera professionista
"Chi sei" in poche parole : una persona semplice ...alla ricerca di risposte
Data d'iscrizione : 16.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da Cri il Gio 16 Ago 2012 - 21:10

marsu ha scritto:Non so se sono nella sezione giusta, perdonatemi.
Vorrei chiedere a tutti i genitori di figli in età scolare (a qualsiasi livello) cosa ne pensano del nostro sistema scolastico. Personalmente ho fatto un sacco di brutte esperienze, ma ho incontrato anche insegnanti di valore (giusto un paio). Tutto sommato sono molto delusa dal funzionamento del nostro sistema scolastico. E voi?

Ciao, la sezione giusta dovrebbe essere "La scuola" ma non credo sia nulla di grave!!! occhiolino
Io penso che la scuola, dopo la famiglia, sia un'altra grande istituzione che serve a formare non solo i cervelli ma anche gli animi delle persone, a prescindere dall'appartenenza a qualsiasi religione. L'educazione al rispetto, alla solidarietà...sono tasselli che costruiscono le fondamenta di un bambino, perché ciò che si vive a scuola non si può ricrearlo in famiglia.
Detto questo credo che i "tagli" fatti siano andati ad intaccare veramente in profondità il nostro futuro che sono proprio i bambini di oggi.
Lo stress a cui sono sottoposti, un po' stile americano, secondo me è eccessivo, perché si vogliono fare troppe cose, troppe materie, e non si hanno né gli insegnanti né gli strumenti, tralasciando così i fondamentali che sono l'italiano e la matematica. e poi una cosa che mi colpisce molto è che spesso il cattivo esempio lo danno proprio gli insegnanti stessi, che a mio parere dovrebbero essere radiati dall'albo nel momento in cui perseverano nel violare la libertà e la peculiarità di ogni bambino...
no, personalmente non sono molto contenta della scuola e sono un po' preoccupata per le media, ma ringrazio Dio perché almeno per le elementari io ho trovato delle brave insegnanti e una buona équipe di sostegno che lavora sulla scuola...
Cri
Cri
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Leone Numero di messaggi : 2018
24.07.75
Età : 43
Località : Genova
Occupazione/Hobby : casalinga/leggere
"Chi sei" in poche parole : semplice, sincera, concreta
Data d'iscrizione : 11.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da Cinzia71 il Gio 16 Ago 2012 - 23:32

premettendo che la mia prima figlia quest'anno farà la terza elementare, il secondo la seconda elementare e il terzo il secondo anno di materna nn saprei come rispondere perchè nn x tutti è stata la stessa cosa.
x la prima ad esempio mi sono sempre trovata bene a partire dal nido alla materna a oggi.
x il secondo mi sono sempre trovata male tranne al nido che mi sono trovata bene perchè alla materna ad esempio il primo anno nn hanno svolto a dovere il programma e quindi gli anni successivi si è trovato in difficoltà. in prima elementare mi sono trovata male perchè il bambino si trovava in un periodo difficile, in una nuova scuola, in una nuova città, e nn è stato capito quindi all'inizio dell'anno tutto è andato alla grande perchè lui si è impegnato e ha lavorato, quando poi ha iniziato a rallentare nessuno gli è stato più dietro, lo hanno lasciato alla deriva.
x il terzo invece mi sono sempre trovata più che bene a partire dal nido fino al primo anno di materna.

una cosa che nn digerisco della scuola materna è che i bimbi nn vengano seguiti quando vanno al bagno.
capisco che bisogna insegnar loro l'autonomia ma a tre anni mi sembra un po precoce che si sappiano pulire, x di più se capita che se la fanno addosso oppure vomitano nn li cambiano ma aspettano che arrivi il genitore che sinceramente trovo assurdo perchè se io sto fuori e mi ci vuole un'ora x arrivare ????


Cinzia71
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femmina
Bilancia Numero di messaggi : 1136
11.10.71
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : infermiera
"Chi sei" in poche parole : sono una donna che ha sempre lottato
Data d'iscrizione : 15.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Ven 17 Ago 2012 - 11:10

lafenice ha scritto:
una cosa che nn digerisco della scuola materna è che i bimbi nn vengano seguiti quando vanno al bagno.
capisco che bisogna insegnar loro l'autonomia ma a tre anni mi sembra un po precoce che si sappiano pulire, x di più se capita che se la fanno addosso oppure vomitano nn li cambiano ma aspettano che arrivi il genitore che sinceramente trovo assurdo perchè se io sto fuori e mi ci vuole un'ora x arrivare ????


Ma davvero? Ma che assurdità! Io ho mandato i miei figli in asili privati e là questo non succede, per fortuna...Ti dirò che se ci fossero state le strutture avrei fatto fare loro tutto il ciclo in scuole private, perchè c'è più attenzione e dedizione in queste scuole a pagamento (ovviamente, sono costretti). Spiace dirlo, ma almeno dalle mie parti la scuola fa veramente schifo ai massimi livelli. Ricordo, però, i miei nipoti che abitano nell'interland milanese, all'asilo pubblico stavano veramente bene, era tutta un'altra storia rispetto a quello che succede dalle mie parti.
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Ven 17 Ago 2012 - 11:13

mirtila ha scritto:BE LA MIA va in quarta ...io ho studiato al estero.. e sono rimasta scioccata nel vedere che i bambini non sanno le tabelline a memoria .. e che gli adulti usano le ditta per fare le moltiplicazione...poi io ho studiato 8 anni il francese..mia figlia studia inglese..io sono partita con le regole..come prima cosa fondamentale ..invece qui in italia vogliono prima saper parlare poi leggere e scrivere ..mah? ma se parli nel modo sbagliato ..come cavolo fai a leggere e scrivere correttamente ...bo...

se non sbaglio da un'indagine internazionale gli studenti italiani sono risultati i più scarsi in matematica. Sono certa che sia un problema di metodo. Anche mia figlia è scarsissima in matematica (proprio come me), ma secondo me non gliel'hanno saputa fare apprezzare.
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Ven 17 Ago 2012 - 11:17

Cri ha scritto:

il cattivo esempio lo danno proprio gli insegnanti stessi, che a mio parere dovrebbero essere radiati dall'albo nel momento in cui perseverano nel violare la libertà e la peculiarità di ogni bambino...
no, personalmente non sono molto contenta della scuola e sono un po' preoccupata per le media, ma ringrazio Dio perché almeno per le elementari io ho trovato delle brave insegnanti e una buona équipe di sostegno che lavora sulla scuola...

SOno pienamente d'accordo sul fatto che gli insegnanti diano il cattivo esempio sotto qualsiasi aspetto, qua da noi si va dall'uso del dialetto in piena lezione di italiano, al fumare in classe, all'imprecare etc etc...La lista è lunga. Ma quello che veramente non sopporto è il fatto che costringono i fanciulli a rimanere entro le righe dei loro dettami, nel pieno disprezzo delle personalità individuali.
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da Cinzia71 il Ven 17 Ago 2012 - 11:41

marsu ha scritto:
lafenice ha scritto:
una cosa che nn digerisco della scuola materna è che i bimbi nn vengano seguiti quando vanno al bagno.
capisco che bisogna insegnar loro l'autonomia ma a tre anni mi sembra un po precoce che si sappiano pulire, x di più se capita che se la fanno addosso oppure vomitano nn li cambiano ma aspettano che arrivi il genitore che sinceramente trovo assurdo perchè se io sto fuori e mi ci vuole un'ora x arrivare ????


Ma davvero? Ma che assurdità! Io ho mandato i miei figli in asili privati e là questo non succede, per fortuna...Ti dirò che se ci fossero state le strutture avrei fatto fare loro tutto il ciclo in scuole private, perchè c'è più attenzione e dedizione in queste scuole a pagamento (ovviamente, sono costretti). Spiace dirlo, ma almeno dalle mie parti la scuola fa veramente schifo ai massimi livelli. Ricordo, però, i miei nipoti che abitano nell'interland milanese, all'asilo pubblico stavano veramente bene, era tutta un'altra storia rispetto a quello che succede dalle mie parti.

si miriam purtroppo è così. il tutto succede perchè le insegnanti nn vogliono incappare in una denuncia x pedofilia.
purtroppo si passa da un estremo ad un altro.

Cinzia71
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femmina
Bilancia Numero di messaggi : 1136
11.10.71
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : infermiera
"Chi sei" in poche parole : sono una donna che ha sempre lottato
Data d'iscrizione : 15.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da Cinzia71 il Ven 17 Ago 2012 - 12:04

marsu ha scritto:
mirtila ha scritto:BE LA MIA va in quarta ...io ho studiato al estero.. e sono rimasta scioccata nel vedere che i bambini non sanno le tabelline a memoria .. e che gli adulti usano le ditta per fare le moltiplicazione...poi io ho studiato 8 anni il francese..mia figlia studia inglese..io sono partita con le regole..come prima cosa fondamentale ..invece qui in italia vogliono prima saper parlare poi leggere e scrivere ..mah? ma se parli nel modo sbagliato ..come cavolo fai a leggere e scrivere correttamente ...bo...

se non sbaglio da un'indagine internazionale gli studenti italiani sono risultati i più scarsi in matematica. Sono certa che sia un problema di metodo. Anche mia figlia è scarsissima in matematica (proprio come me), ma secondo me non gliel'hanno saputa fare apprezzare.

i miei invece sono portati per la matematica (come la mamma). io ho sempre adorato la matematica e le materie scientifiche mentre ho sempre odiato le materie letterarie.
ho sempre odiato leggere fino a quando nn ho finito la scuola e la stessa cosa i miei figli, che ogni volta che devono leggere è un'impresa infatti la mia prima figlia che quest'anno andrà in terza ha ancora un po di difficoltà nella lettura mentre in matematica nonostante nn voglia imparare le tabelline a memoria eppure avendo capito il meccanismo aggira l'ostacolo ma riesce comunque a fare le moltiplicazioni

Cinzia71
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femmina
Bilancia Numero di messaggi : 1136
11.10.71
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : infermiera
"Chi sei" in poche parole : sono una donna che ha sempre lottato
Data d'iscrizione : 15.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da dada89 il Ven 17 Ago 2012 - 13:00

Qui invece la scuola materna pubblica funziona benissimo: i bambini vengono seguiti (anche in bagno) e aiutati sia dalle maestre che dalle inservienti, tutti gli anni scolasti fanno un argomento (ad esempio la raccolta differenziata) e fanno delle attività su questo tema. L'ultimo anno insegnano ai bambini a scrivere il loro nome (per chi non lo sa già), allacciarsi le scarpe e un po' di tedesco. Mia nipote ha finito a giugno la scuola materna e devo dire che siamo stati molto contenti!

Per quanto riguarda la scuola elementare io parlo da "interna". Io sono insegnante di sostegno in una classe di 16 alunni di cui 8 stranieri di etnie diverse. Specifico questo perché è veramente difficile in una classe con così tanti stranieri fare il programma completo e non perché loro siano meno bravi (anzi a volte è il contrario), ma perchè, ovviamente, alcuni vocaboli, anche molto semplici, non li conoscono. Comunque la scuola funziona abbastanza bene, ci sono stati un sacco di tagli e i problemi si vedono: ci sono bambini disabili che vengono seguiti per troppe poche ore, bambini appena arrivati da Paesi stranieri (che quindi non sanno la lingua) poco seguiti. Però devo dire che dove si può si aiuta e anche tanto. I bambini di diversa religione hanno un insegnante che durante l'ora di religione fanno fare loro attività per aiutarli ad arricchire il lessico eccetera.
Comunque, secondo me, come ci sono insegnanti che danno il cattivo esempio, ci sono anche genitori che fanno passare la scuola solo come un divertimento..
Scusate se mi sono dilungata,ma ci tenevo a dare un punto di vista anche da parte della scuola!


Glitter Words

..il suo gioiello più prezioso la donna non lo mette nè al dito nè in cassaforte... Ma al mondo...
dada89
dada89
Admin
Admin

Femmina
Leone Numero di messaggi : 6019
17.08.89
Età : 29
Località : trento
Occupazione/Hobby : facilitatrice
"Chi sei" in poche parole : :)
Data d'iscrizione : 08.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Ven 17 Ago 2012 - 14:14

dada89 ha scritto:Qui invece la scuola materna pubblica funziona benissimo: i bambini vengono seguiti (anche in bagno) e aiutati sia dalle maestre che dalle inservienti, tutti gli anni scolasti fanno un argomento (ad esempio la raccolta differenziata) e fanno delle attività su questo tema. L'ultimo anno insegnano ai bambini a scrivere il loro nome (per chi non lo sa già), allacciarsi le scarpe e un po' di tedesco. Mia nipote ha finito a giugno la scuola materna e devo dire che siamo stati molto contenti!

Per quanto riguarda la scuola elementare io parlo da "interna". Io sono insegnante di sostegno in una classe di 16 alunni di cui 8 stranieri di etnie diverse. Specifico questo perché è veramente difficile in una classe con così tanti stranieri fare il programma completo e non perché loro siano meno bravi (anzi a volte è il contrario), ma perchè, ovviamente, alcuni vocaboli, anche molto semplici, non li conoscono. Comunque la scuola funziona abbastanza bene, ci sono stati un sacco di tagli e i problemi si vedono: ci sono bambini disabili che vengono seguiti per troppe poche ore, bambini appena arrivati da Paesi stranieri (che quindi non sanno la lingua) poco seguiti. Però devo dire che dove si può si aiuta e anche tanto. I bambini di diversa religione hanno un insegnante che durante l'ora di religione fanno fare loro attività per aiutarli ad arricchire il lessico eccetera.
Comunque, secondo me, come ci sono insegnanti che danno il cattivo esempio, ci sono anche genitori che fanno passare la scuola solo come un divertimento..
Scusate se mi sono dilungata,ma ci tenevo a dare un punto di vista anche da parte della scuola!

Ho sempre pensato che la tua regione fosse "speciale", nel mio immaginario il Trentino è un luogo bellissimo sotto molti aspetti. Non posso nascondere di nutrire un certo apprezzamento nei confronti delle regioni molto a Nord wow Mi piace come vivete.
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da dada89 il Ven 17 Ago 2012 - 14:21

marsu ha scritto:
dada89 ha scritto:Qui invece la scuola materna pubblica funziona benissimo: i bambini vengono seguiti (anche in bagno) e aiutati sia dalle maestre che dalle inservienti, tutti gli anni scolasti fanno un argomento (ad esempio la raccolta differenziata) e fanno delle attività su questo tema. L'ultimo anno insegnano ai bambini a scrivere il loro nome (per chi non lo sa già), allacciarsi le scarpe e un po' di tedesco. Mia nipote ha finito a giugno la scuola materna e devo dire che siamo stati molto contenti!

Per quanto riguarda la scuola elementare io parlo da "interna". Io sono insegnante di sostegno in una classe di 16 alunni di cui 8 stranieri di etnie diverse. Specifico questo perché è veramente difficile in una classe con così tanti stranieri fare il programma completo e non perché loro siano meno bravi (anzi a volte è il contrario), ma perchè, ovviamente, alcuni vocaboli, anche molto semplici, non li conoscono. Comunque la scuola funziona abbastanza bene, ci sono stati un sacco di tagli e i problemi si vedono: ci sono bambini disabili che vengono seguiti per troppe poche ore, bambini appena arrivati da Paesi stranieri (che quindi non sanno la lingua) poco seguiti. Però devo dire che dove si può si aiuta e anche tanto. I bambini di diversa religione hanno un insegnante che durante l'ora di religione fanno fare loro attività per aiutarli ad arricchire il lessico eccetera.
Comunque, secondo me, come ci sono insegnanti che danno il cattivo esempio, ci sono anche genitori che fanno passare la scuola solo come un divertimento..
Scusate se mi sono dilungata,ma ci tenevo a dare un punto di vista anche da parte della scuola!

Ho sempre pensato che la tua regione fosse "speciale", nel mio immaginario il Trentino è un luogo bellissimo sotto molti aspetti. Non posso nascondere di nutrire un certo apprezzamento nei confronti delle regioni molto a Nord wow Mi piace come vivete.

Sì,diciamo che qui c'è anche la Provincia che aiuta, anche se, purtroppo, sono stati fatti molti tagli anche in Trentino! Certo che episodi che hai descritto te non si sono mai visti.. Qui si viene licenziati (come penso sia giusto!).


Glitter Words

..il suo gioiello più prezioso la donna non lo mette nè al dito nè in cassaforte... Ma al mondo...
dada89
dada89
Admin
Admin

Femmina
Leone Numero di messaggi : 6019
17.08.89
Età : 29
Località : trento
Occupazione/Hobby : facilitatrice
"Chi sei" in poche parole : :)
Data d'iscrizione : 08.04.08

Torna in alto Andare in basso

un altro punto interrogativo io c'è l'ho

Messaggio Da mirtila il Sab 18 Ago 2012 - 8:31

lafenice ha scritto:
marsu ha scritto:
mirtila ha scritto:BE LA MIA va in quarta ...io ho studiato al estero.. e sono rimasta scioccata nel vedere che i bambini non sanno le tabelline a memoria .. e che gli adulti usano le ditta per fare le moltiplicazione...poi io ho studiato 8 anni il francese..mia figlia studia inglese..io sono partita con le regole..come prima cosa fondamentale ..invece qui in italia vogliono prima saper parlare poi leggere e scrivere ..mah? ma se parli nel modo sbagliato ..come cavolo fai a leggere e scrivere correttamente ...bo...

se non sbaglio da un'indagine internazionale gli studenti italiani sono risultati i più scarsi in matematica. Sono certa che sia un problema di metodo. Anche mia figlia è scarsissima in matematica (proprio come me), ma secondo me non gliel'hanno saputa fare apprezzare.

i miei invece sono portati per la matematica (come la mamma). io ho sempre adorato la matematica e le materie scientifiche mentre ho sempre odiato le materie letterarie.
ho sempre odiato leggere fino a quando nn ho finito la scuola e la stessa cosa i miei figli, che ogni volta che devono leggere è un'impresa infatti la mia prima figlia che quest'anno andrà in terza ha ancora un po di difficoltà nella lettura mentre in matematica nonostante nn voglia imparare le tabelline a memoria eppure avendo capito il meccanismo aggira l'ostacolo ma riesce comunque a fare le moltiplicazioni
sulla scrittura in corsivo... va be il mio è un semplice esempio .. solo che certe cose non capisco come mai.......
mia figlia ha iniziato a scrivere in stampatello ..dalla prima elementare , ad un certo punto vengo chiamata a scuola perchè la maestra non è d'accordo sul fatto che io non seguo il loro metodo....???? il problema era che mia figlia era unica nella classe che scriveva in corsivo....ma chi gli insegna a scrivere in corsivo???? io scrivo solo in corsivo in quanto a scuola mi hanno insegnano a scrivere in corsivo.. ---e mia figlia... quella befana copia la mia calligrafia !!!!mi dice .mamma mi scrivi ...questa parola... e poi lei inizia a copiare tutto.. ma io non avevo mai pensato che lei arrivava a tanto.....
alla mia domanda..ma perchè i bambini in italia non scrivono in corsivo ...quasi tutti....ma anche gli adulti .. mi hanno risposto.. DAGLI STUDI EFFETTUATI NELLA PSICOLOGIA....è STATO SCONTRATO CHE SE I BAMBINI IMPARANO A SCRIVERE IN CORSIVO GIA DALLA PRIMA RESTANO TRAUMATIZZATI IN QUANTO NON HANNO LA Capacità DI COLLEGARE CON FACILITA???? LE LETTERE ..PER CIO ...è STATO OPTATO PER LA SCRITTURA IN STAMPATELLO....
BE IO MI RICORDO CHE A SCUOLA FACEVAMO LA PRE SCRITTURA...E CI DIVERTIVAMO UN SACCO ...E VI DICO ..CHE I MIEI TRAUMI NON SONO RISULTATI DALLA SCRITTURA IN CORSIVO....
MAH!!!! IO NON CAPISCO PIU NULLA ...PER QUESTO ..MI FACCIO I FATTI MIEI .....NON è CATTIVERIA E NON è CHE MI ARRENDO...MA SE TI DICO CHE ...PER ME FARE CERTE COSE..PER NON DIRE .COME QUI HANNO ADOTTATO IL METODO PER FARE LE DIVISIONI ...E SE INSEGNO A MIA FIGLIA UN METODO DAVVERO SEMPLICE ED IMMEDIATO.....LA RISPOSTA MI è SEMPRE STATA DATA....SIGN. NOI ABBIAMO IL NOSTRO METODO ED è STATO DIMOSTRATO CHE è DAVVERO EFFICACE....
AHAHHAH... SI CERTO.---QUANTO FA 49 DIVISO A 7 SENZA USARE LE DITTA ???
mirtila
mirtila
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Scorpione Numero di messaggi : 43
01.11.79
Età : 39
Località : veneto
Occupazione/Hobby : libera professionista
"Chi sei" in poche parole : una persona semplice ...alla ricerca di risposte
Data d'iscrizione : 16.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Sab 18 Ago 2012 - 9:14

Mirtila, mi sa che le maestre che hai conosciuto tu son come quelle che ho conosciuto io , ah ah! Beh, che dire? Insegna a tua figlia quello che ritieni giusto e sopporta :-)
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

allora

Messaggio Da mirtila il Sab 18 Ago 2012 - 9:19

marsu ha scritto:Mirtila, mi sa che le maestre che hai conosciuto tu son come quelle che ho conosciuto io , ah ah! Beh, che dire? Insegna a tua figlia quello che ritieni giusto e sopporta :-)
adesso ci siamo trasferite nel veneto..da qualche settimana.. lunedi devo iscriverla alla nuova scuola e mi sa che fara tempo ridotto ....speriamo bene ....comunque vi tengo aggiornate ..sulla nuova esperienza
mirtila
mirtila
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Scorpione Numero di messaggi : 43
01.11.79
Età : 39
Località : veneto
Occupazione/Hobby : libera professionista
"Chi sei" in poche parole : una persona semplice ...alla ricerca di risposte
Data d'iscrizione : 16.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da dada89 il Lun 20 Ago 2012 - 19:36

mirtila ha scritto:
lafenice ha scritto:
marsu ha scritto:
mirtila ha scritto:BE LA MIA va in quarta ...io ho studiato al estero.. e sono rimasta scioccata nel vedere che i bambini non sanno le tabelline a memoria .. e che gli adulti usano le ditta per fare le moltiplicazione...poi io ho studiato 8 anni il francese..mia figlia studia inglese..io sono partita con le regole..come prima cosa fondamentale ..invece qui in italia vogliono prima saper parlare poi leggere e scrivere ..mah? ma se parli nel modo sbagliato ..come cavolo fai a leggere e scrivere correttamente ...bo...

se non sbaglio da un'indagine internazionale gli studenti italiani sono risultati i più scarsi in matematica. Sono certa che sia un problema di metodo. Anche mia figlia è scarsissima in matematica (proprio come me), ma secondo me non gliel'hanno saputa fare apprezzare.

i miei invece sono portati per la matematica (come la mamma). io ho sempre adorato la matematica e le materie scientifiche mentre ho sempre odiato le materie letterarie.
ho sempre odiato leggere fino a quando nn ho finito la scuola e la stessa cosa i miei figli, che ogni volta che devono leggere è un'impresa infatti la mia prima figlia che quest'anno andrà in terza ha ancora un po di difficoltà nella lettura mentre in matematica nonostante nn voglia imparare le tabelline a memoria eppure avendo capito il meccanismo aggira l'ostacolo ma riesce comunque a fare le moltiplicazioni
sulla scrittura in corsivo... va be il mio è un semplice esempio .. solo che certe cose non capisco come mai.......
mia figlia ha iniziato a scrivere in stampatello ..dalla prima elementare , ad un certo punto vengo chiamata a scuola perchè la maestra non è d'accordo sul fatto che io non seguo il loro metodo....???? il problema era che mia figlia era unica nella classe che scriveva in corsivo....ma chi gli insegna a scrivere in corsivo???? io scrivo solo in corsivo in quanto a scuola mi hanno insegnano a scrivere in corsivo.. ---e mia figlia... quella befana copia la mia calligrafia !!!!mi dice .mamma mi scrivi ...questa parola... e poi lei inizia a copiare tutto.. ma io non avevo mai pensato che lei arrivava a tanto.....
alla mia domanda..ma perchè i bambini in italia non scrivono in corsivo ...quasi tutti....ma anche gli adulti .. mi hanno risposto.. DAGLI STUDI EFFETTUATI NELLA PSICOLOGIA....è STATO SCONTRATO CHE SE I BAMBINI IMPARANO A SCRIVERE IN CORSIVO GIA DALLA PRIMA RESTANO TRAUMATIZZATI IN QUANTO NON HANNO LA Capacità DI COLLEGARE CON FACILITA???? LE LETTERE ..PER CIO ...è STATO OPTATO PER LA SCRITTURA IN STAMPATELLO....
BE IO MI RICORDO CHE A SCUOLA FACEVAMO LA PRE SCRITTURA...E CI DIVERTIVAMO UN SACCO ...E VI DICO ..CHE I MIEI TRAUMI NON SONO RISULTATI DALLA SCRITTURA IN CORSIVO....
MAH!!!! IO NON CAPISCO PIU NULLA ...PER QUESTO ..MI FACCIO I FATTI MIEI .....NON è CATTIVERIA E NON è CHE MI ARRENDO...MA SE TI DICO CHE ...PER ME FARE CERTE COSE..PER NON DIRE .COME QUI HANNO ADOTTATO IL METODO PER FARE LE DIVISIONI ...E SE INSEGNO A MIA FIGLIA UN METODO DAVVERO SEMPLICE ED IMMEDIATO.....LA RISPOSTA MI è SEMPRE STATA DATA....SIGN. NOI ABBIAMO IL NOSTRO METODO ED è STATO DIMOSTRATO CHE è DAVVERO EFFICACE....
AHAHHAH... SI CERTO.---QUANTO FA 49 DIVISO A 7 SENZA USARE LE DITTA ???

Anch'io quando andavo in prima elementare (nel lontano 1996) ho imparato a scrivere in corsivo dopo le vacanze di Natale, mentre ora lo insegnano verso la fine dell'anno (solo un accenno, per poi affrontarlo bene in seconda). Una maestra molto competente mi ha spiegato, come la maestra di tua figlia, che questo è un consiglio dei logopedisti, in quanto hanno fatto degli studi e hanno visto che i bambini affetti da dislessia fanno meno fatica ad imparare i caratteri separati che non tutti insieme;per questo insegnano prima bene lo stampato e poi tutti gli altri caratteri..


Glitter Words

..il suo gioiello più prezioso la donna non lo mette nè al dito nè in cassaforte... Ma al mondo...
dada89
dada89
Admin
Admin

Femmina
Leone Numero di messaggi : 6019
17.08.89
Età : 29
Località : trento
Occupazione/Hobby : facilitatrice
"Chi sei" in poche parole : :)
Data d'iscrizione : 08.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da marsu il Mar 21 Ago 2012 - 9:25

dada89 ha scritto:
Anch'io quando andavo in prima elementare (nel lontano 1996) ho imparato a scrivere in corsivo dopo le vacanze di Natale, mentre ora lo insegnano verso la fine dell'anno (solo un accenno, per poi affrontarlo bene in seconda). Una maestra molto competente mi ha spiegato, come la maestra di tua figlia, che questo è un consiglio dei logopedisti, in quanto hanno fatto degli studi e hanno visto che i bambini affetti da dislessia fanno meno fatica ad imparare i caratteri separati che non tutti insieme;per questo insegnano prima bene lo stampato e poi tutti gli altri caratteri..

Molto interessante, Dada. Non lo sapevo clapclap
marsu
marsu
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Sagittario Numero di messaggi : 52
05.12.65
Età : 53
Località : catania
Occupazione/Hobby : casalinga
"Chi sei" in poche parole : nessuno
Data d'iscrizione : 12.08.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Cosa ne pensate di come funziona la scuola?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum