Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Scelta di vita

Andare in basso

Scelta di vita Empty Scelta di vita

Messaggio Da dave.one il Mar 16 Ott 2012 - 6:11

Cominciate una relazione. Nei primi tempi siete guardinghi, non vi lasciate andare. Poi piano piano, il sentimento cresce, si sviluppa, evolve. Però non lo si propone apertamente. Si ha paura. Si cerca di dimostrarlo con i fatti, ma non sempre questi sono chiari e limpidi (a volte anche le parole, del resto). Ma si intromette una terza persona tra voi. Che invece, all'opposto, dice subito quello che prova, che sente, che non ha paura a farlo.
A quel punto non ce la fate più, e dite quello che pensate col cuore. Non volete perdere quanto di bello avete in mano.
Il partner è confuso, in quanto non sa scegliere e non sa cosa pensare. Ovvero: la ragione dice una cosa, il cuore le dice un'altra.
Cosa fate?
La mia scelta, a suo tempo, fu quella di lasciar che il partner si facesse le ossa. Ovvero: provasse a fare la sua esperienza. Non sarebbe mai arrivata ad una scelta usando la ragione. Non sapeva cosa voleva e non aveva l'esperienza di vita per basare la sua scelta.
Ah per inciso: non la sentii più. Forse è stato meglio così (ma non lo saprò mai ;-)), stetti male all'inizio, poi piano piano, il tempo medicò la ferita.
Ciao!
dave.one
dave.one
Giovane
Giovane

Maschio
Cancro Numero di messaggi : 195
16.07.71
Età : 48
Località : Brescia
Occupazione/Hobby : Sales Manager
"Chi sei" in poche parole : Un papà da 2 anni quasi separato
Data d'iscrizione : 06.10.12

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Lula il Mar 16 Ott 2012 - 8:27

mah scegliere con la testa, su questioni di cuore è sempre molto difficile...ne so qualcosa!

però mi fa pensare, che se quella persona è andata in crisi per l'arrivo di un terzo che le ha dato prima quello che non sei riuscito a dargli tu, mi sembra che poi non fosse tanto presa per te..del resto l'amore non è un sentimento che nasce dall'oggi al domani, ci vuole tempo, conoscenza, condivisione, esperienze vissute, giornate belle e giornate brutte...insomma bisogna andarci cauti.

Non so se al posto tuo avrei lottato, bisogna anche vedere quanto io ero coinvolta, quanto davvero fosse importante quella persona per me, quanto valesse la pena lottare e non perderla...forse non era importante nemmeno per te!





Scelta di vita Signat10Scelta di vita Occhi_11Scelta di vita Mouse_lemur_mortScelta di vita Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da fatina il Mar 16 Ott 2012 - 9:39

Lula ha scritto:mah scegliere con la testa, su questioni di cuore è sempre molto difficile...ne so qualcosa!


scusate non ho ben capito di cosa state parlando..ma quoto lula sulla difficoltà di scelta tra cuore e testa....vince il più forte...chi ha il sentimento più forte (amore per il cuore-ratio per la testa)

sono andata fuori tema?? :Smoke: arrampicaspecchi
fatina
fatina
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Scorpione Numero di messaggi : 2026
02.11.78
Età : 40
Località : como
Occupazione/Hobby : impiegata/imparare dalla vita
"Chi sei" in poche parole : istintiva e trasparente. onesta e fedele
Data d'iscrizione : 25.08.08

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da dave.one il Ven 9 Nov 2012 - 20:20

Lula ha scritto:mah scegliere con la testa, su questioni di cuore è sempre molto difficile...ne so qualcosa!

però mi fa pensare, che se quella persona è andata in crisi per l'arrivo di un terzo che le ha dato prima quello che non sei riuscito a dargli tu, mi sembra che poi non fosse tanto presa per te..del resto l'amore non è un sentimento che nasce dall'oggi al domani, ci vuole tempo, conoscenza, condivisione, esperienze vissute, giornate belle e giornate brutte...insomma bisogna andarci cauti.

Non so se al posto tuo avrei lottato, bisogna anche vedere quanto io ero coinvolta, quanto davvero fosse importante quella persona per me, quanto valesse la pena lottare e non perderla...forse non era importante nemmeno per te!


La gradazione di quello che noi chiamiamo "amore", o, in altre parole, un sentimento, è difficile da misurare perché sempre in oscillazione, sempre altalenante, mai ferma, in continua mutevolezza.
Dire che una persona "non fosse abbastanza presa da te" è forse un po' riduttivo, poiché, con buona probabiltà, non rispecchia appieno il sentimento che, al tempo, esisteva (e che poi è svanito).
Quello che credo è che sia impossibile che un sentimento rimanga sempre lo stesso, immutevole nel tempo. E' mutevole perché soggetto ad influenze esterne all'infuori del nostro controllo. E soprattutto perché indipendente dalla nostra volontà.
Combattere per una persona è un po' come volere fare la guerra per ottenere l'amore. Non ha molto senso ed è soprattutto "contro senso". Combattere provoca sempre feriti o morti lasciati sul campo. E' quello che vogliamo? Non credo. Pensiamo soprattutto che, nel combattere questo tipo di guerra basata sul sentimento, c'è il rischio di privare qualcuno della sua libertà di scelta. E' quello che vorremmo per noi? No. Combattere per ottenere la propria felicità, indipendentemente da quella altrui, è comunque una forma di egoismo. Prima o poi si ritorce contro.
Per quello credo che la scelta più responsabile, più giusta nei confronti del partner, sia di lasciarlo libero di scegliere il meglio per se stesso. Ci riserviamo il diritto di metterlo in guardia nel caso le la scelta sia palesemente pericolosa fronte ad un azzardo e supportata da fatti concreti, in palese contrasto con il buon senso. Faremmo solo del bene, a lui ed a noi stessi.
Insomma: voglio usare la testa anche quando è il sentimento a voler comandare ;-)
dave.one
dave.one
Giovane
Giovane

Maschio
Cancro Numero di messaggi : 195
16.07.71
Età : 48
Località : Brescia
Occupazione/Hobby : Sales Manager
"Chi sei" in poche parole : Un papà da 2 anni quasi separato
Data d'iscrizione : 06.10.12

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Lula il Dom 11 Nov 2012 - 8:32

bè ma non è facile mettersi in disparte e lasciar decidere quella persona per il suo bene..per noi il suo bene sarebbe scegliere noi!

insomma il rischio si corre, però sono d'ìaccordo con te quando dici che alla fine non mi sentirei bene con me stessa se forzassi una decisione in mio favore, poi mi domanderei sempre cosa avrebbe scelto se non avessi forzato la mano io, non voglio convincere nessuno a stare con me, deve partire da quella persona, quella persona deve capire che ha bisogno di stare con me..ma poi certo è difficile da fare!

Forse tu non eri la persona giusta, forse lei aveva bisogno dell'altro, di quell'altro tipo di uomo, quello che va meno cauto e che la convolge subito, mi sembra quasi però un voler bruciare le tappe..così da come lo hai raccontato...forse lui si è messo in competizione con te, non so....tu l'hai lasciata libera di decidere e hai fatto bene, ma anche qui posso dirti che sei una persona molto matura non è così facile fare quello che hai fatto!


Scelta di vita Signat10Scelta di vita Occhi_11Scelta di vita Mouse_lemur_mortScelta di vita Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da dave.one il Dom 11 Nov 2012 - 16:57

Lula ha scritto:bè ma non è facile mettersi in disparte e lasciar decidere quella persona per il suo bene..per noi il suo bene sarebbe scegliere noi!

insomma il rischio si corre, però sono d'ìaccordo con te quando dici che alla fine non mi sentirei bene con me stessa se forzassi una decisione in mio favore, poi mi domanderei sempre cosa avrebbe scelto se non avessi forzato la mano io, non voglio convincere nessuno a stare con me, deve partire da quella persona, quella persona deve capire che ha bisogno di stare con me..ma poi certo è difficile da fare!

Forse tu non eri la persona giusta, forse lei aveva bisogno dell'altro, di quell'altro tipo di uomo, quello che va meno cauto e che la convolge subito, mi sembra quasi però un voler bruciare le tappe..così da come lo hai raccontato...forse lui si è messo in competizione con te, non so....tu l'hai lasciata libera di decidere e hai fatto bene, ma anche qui posso dirti che sei una persona molto matura non è così facile fare quello che hai fatto!

Ti do ragione Lula. Il fatto è che lasciar decidere all'altro per il suo bene è il modo meno egoistico di dimostrare di voler bene ad una persona. Non so se mi spiego.
Ma d'altronde, per arrivare a queste scelte, devi aver sofferto e non poco prima, per capire cosa è andato storto. Metterti in discussione, capire cosa hai sbagliato e tenerne conto nel futuro in caso le occasioni si ripresentino.
In un certo senso: sapere come usare il... buon senso! ;-)
dave.one
dave.one
Giovane
Giovane

Maschio
Cancro Numero di messaggi : 195
16.07.71
Età : 48
Località : Brescia
Occupazione/Hobby : Sales Manager
"Chi sei" in poche parole : Un papà da 2 anni quasi separato
Data d'iscrizione : 06.10.12

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Lula il Lun 12 Nov 2012 - 7:22

però sai a volte è un'arma a doppio taglio..io lo avrei vissuto come un non voler lottare, come "non sono abbastanza importante da dover lottare per me"...non credo tanto al "ti voglio bene quindi ti lascio libera di decidere" mi sembra piuttosto un non volersi mettere in gioco per paura di perdere.....allora ci si ritira in partenza, così almeno sono stato io a volermi ritirare e non perchè qualcuno mi ha "battuto"....


Scelta di vita Signat10Scelta di vita Occhi_11Scelta di vita Mouse_lemur_mortScelta di vita Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Cinzia71 il Lun 12 Nov 2012 - 9:12

Lula ha scritto:però sai a volte è un'arma a doppio taglio..io lo avrei vissuto come un non voler lottare, come "non sono abbastanza importante da dover lottare per me"...non credo tanto al "ti voglio bene quindi ti lascio libera di decidere" mi sembra piuttosto un non volersi mettere in gioco per paura di perdere.....allora ci si ritira in partenza, così almeno sono stato io a volermi ritirare e non perchè qualcuno mi ha "battuto"....

interessante questo pensiero.
non ci avevo pensato e in effetti in molti casi potrebbe essere una spiegazione plausibile.

Cinzia71
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femmina
Bilancia Numero di messaggi : 1136
11.10.71
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : infermiera
"Chi sei" in poche parole : sono una donna che ha sempre lottato
Data d'iscrizione : 15.12.11

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Lula il Lun 12 Nov 2012 - 10:40

si in effetti, non ci avevo pensato nemmeno io fino a che mi sono messa nei panni di lei. ed ho ripensato che questa frase è stata detta anche a me, e ho rivissuto l'effetto che mi ha fatto....


Scelta di vita Signat10Scelta di vita Occhi_11Scelta di vita Mouse_lemur_mortScelta di vita Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da dave.one il Lun 12 Nov 2012 - 16:07

Lula ha scritto:però sai a volte è un'arma a doppio taglio..io lo avrei vissuto come un non voler lottare, come "non sono abbastanza importante da dover lottare per me"...non credo tanto al "ti voglio bene quindi ti lascio libera di decidere" mi sembra piuttosto un non volersi mettere in gioco per paura di perdere.....allora ci si ritira in partenza, così almeno sono stato io a volermi ritirare e non perchè qualcuno mi ha "battuto"....

Non sono per la lotta. La lotta priva la libertà, e la libertà è il dono più grande che ci è stato donato sin dalla nascita. Quindi, come ho ribadito sopra, lottare lascia sempre vittime e, in ultima istanza, priva della libertà di scelta di qualcun altro.
Ma capisco anche il tuo di concetto, in quanto potrebbe anche dar adito al pensiero che uno non si sia "impegnato" abbastanza nel voler dimostrare l'importanza di colui a cui si vuole veramente bene.
Sono due basi di discussione con partenze diverse. Penso non potranno mai andare d'accordo. Se uno non lo sa spiegare con sufficiente anticipo, o l'altro non lo capisce, l'incomprensione è bella e servita.
Credo che, se il buon senso prevale, il punto in comune di entrambe è la ricerca del bene per se e per l'altro. Se questo è il focus, l'istanza verso la quale tende l'impegno, allora, nonostante si parta da due punti di vista diversi, lo scopo lo si raggiunge in ogni caso e, guarda caso, potrebbe pure coincidere! ;-)
Ciao!
dave.one
dave.one
Giovane
Giovane

Maschio
Cancro Numero di messaggi : 195
16.07.71
Età : 48
Località : Brescia
Occupazione/Hobby : Sales Manager
"Chi sei" in poche parole : Un papà da 2 anni quasi separato
Data d'iscrizione : 06.10.12

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Lula il Lun 12 Nov 2012 - 19:14

io penso che la "lotta" sarebbe stato solo un tassello in più che lei avrebbe avuto per decidere, comunque sarebbe rimasta libera di scegliere anche se tu le avessi portato la luna..se non è, non è, ma almeno se io fossi stata al tuo posto, sarei stata serena con me stessa pensando di aver tentato tutto per far capire a quella persona che per me era importante, non avrei avuto così rimpianti...


Scelta di vita Signat10Scelta di vita Occhi_11Scelta di vita Mouse_lemur_mortScelta di vita Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Scelta di vita Empty Re: Scelta di vita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum