Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un p˛ di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, Ŕ bloccato, questo perchŔ molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrÓ cancellata.

Ti aspettiamo!

Marina di Ruiz Zaf˛n Carlos

Andare in basso

Marina di Ruiz Zaf˛n Carlos Empty Marina di Ruiz Zaf˛n Carlos

Messaggio Da Lula il Gio 2 Lug 2009 - 8:21

TRAMA: Barcellona, fine anni Settanta. Ëscar Drai Ŕ un giovane studente che trascorre gli anni della sua adolescenza in un cupo collegio della cittÓ catalana. Colmo di quella dolorosa energia cosý tipica dell'etÓ, fatta in parti uguali di sogno e insofferenza, Ëscar ama allontanarsi non visto dalle soffocanti mura del convitto, per perdersi nel dedalo di vie, ville e palazzi di quartieri che trasudano a ogni angolo storia e mistero. In occasione di una di queste fughe il giovane si lascia rapire da una musica che lo porta fino alle finestre di una casa. All'interno, un antico grammofono suona un'ammaliante canzone per voce e pianoforte. Nel momento in cui sottrae l'oggetto e scappa, Ŕ sopraffatto da un gesto che risulta inspiegabile a lui per primo. Qualche giorno dopo tutto gli apparirÓ tanto chiaro quanto splendidamente misterioso. Tornando sui suoi passi per restituire il maltolto, infatti, Ëscar incontra la giovane Marina e il suo enigmatico padre, il pittore GermÓn. E niente per lui sarÓ pi¨ come prima. Il suo innato amore per il mistero si intreccerÓ da quel momento ai segreti inconfessabili del passato di una famiglia e di una Barcellona sempre pi¨ amata: segreti che lo spingeranno non solo alla pi¨ lunga fuga mai tentata dal detestato collegio, ma anche verso l'irrevocabile fine della sua adolescenza. Scritto prima de "L'ombra del vento" e "Il gioco dell'angelo" questo romanzo ne anticipa i grandi temi: gli enigmi del passato, l'amore per la conoscenza, la bellezza gotica e senza tempo di Barcellona.

Mi piace molto questo scrittore, ho letto tutti i suoi libri che ho divorato. Tra tutti questo e l'ombra del vento sono i pi¨ belli che ti catturano fino all'ultima pagina. Il classico libro che ti dispiace quando lo finisci, che quando arrivi a metÓ libro e vedi che sta finendo rallenti la lettura perchŔ non vuoi che finisca. appassionante, coinvolgente, emozionante...c'Ŕ tutto come ne L'ombra del vento.


Marina di Ruiz Zaf˛n Carlos Signat10Marina di Ruiz Zaf˛n Carlos Occhi_11Marina di Ruiz Zaf˛n Carlos Mouse_lemur_mortMarina di Ruiz Zaf˛n Carlos Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
EtÓ : 51
LocalitÓ : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum