Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Constatazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Constatazioni

Messaggio Da Lula il Gio 23 Ott 2008 - 8:21

su come altri genitori si rapportano verso i propri figli.

Ora che sono più presente e quindi ho maggiori rapporti con le mamme dei compagni di Luca mi sono resa conto di quanto diversa io mi senta rispetto ad alcune mamme, vi faccio degli esempi di cui mi piacerebbe discutere con voi e mi faccio una domanda "sono io che sono una mamma anomala o sono loro ad essere esagerate?"

1) la maestra ha proposto tra le varie gite scolastiche di quest'anno quella a teatro, e visto che è molto vicino all anostra zona, ha proposto di non prendere il pullman (visto che il costo è elevato e lei vorrebbe utilizzarlo per gite più lontane), ma di portare i ragazzi con l'autobus. Ieri una di queste mamme quando ha saputo questa notizia, ha subito detto "ah no io mio figlio con l'autobus non ce lo mando! ci vado anche io allora!" io sono rimasta allibita...al di là del fatto che dovrebbero fare poche fermate di auto, i bambini sono in 18 e le maestre che li accompagnano due quindi a detta di loro, possono benissimo tenere la classe; io non mi sono assolutamnete posta il problema visto che so che a mio figlio piace andare con l'auobus visto che non lo prendiamo mai, e mi fido delle maestre e dei bambini che ora hanno 9 anni e sono più responsabili. C'è un altro problema: "e se quel giorno piove?" e allora? diamogli gli ombrelli. Sbaglio?

2) c'è una compagna di classe di luca che fa lo stesso suo corso di nuoto e che nuota da quando ha 5 mesi; bè la mamma non l'ha mai fatt partecipare ad una gara di nuoto, quelle che fino ad ora hanno fatto sono state organizzate per devolvere il ricavato dell'iscrizione della gara ad una associazione. il punto è secondo me, che i bambin ihanno bisogno di confronarsi, di capire quali sono i porpi limiti al di là di come finirà la gara. Una motivazione che ha dato è quella che sua figlia non ha bisogno della competizione e se poi perdesse? . Io dico ma che razza di agionamento è? allora non l'abituerai mai che nella vita si perde, ma si può anche vincere? che scopo c'è nel praticare uno sport se poi non puoi mai capire a che livello sei confrontandoti con altri tuoi compagni?

3) ho saputo che ieri una mamma si è lamentata con un'altra mamma del fatto che lei non sapesse che lunedì c'era la riunione a scuola con le maestre con la votazione della rappresentante di classe; quest'altra mamma le ha risposto che c'era l'avviso sul diario e lei dice che non c'era nessun avviso perchè suo figlio un giorno è uscito prima e forse lo hanno scritto quando lui non c'era. ok può darsi, però anzichè starsere in disparte all'uscita di scuola perchè lei non vuole avere a che fare con "certe mamme" (cosa che non gradisco nemmeno io) potrebbe avvicinarsi al gruppo di mamme che aspettano i bambini momento in cui si parla di varie cose e magari sarebbe venuta a conoscenza del fatto che ci sarebbe stata questa riunione

Insomma...io penso che c'è tanta gente strana in giro....



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da Astrolabio_61 il Gio 23 Ott 2008 - 12:01

Punto 1)
Quella è una mamma, secondo me, eccessivamente protettiva!
Punto 2)
I bambini, non so se è giusto obbligalri a confrontarsi, penso di no. Dovrebbe essere una loro scelta, anche se, magari le prime volte andrebbero incoraggiati. Il discorso che "...e se poi perde" è da sciocchi!
Punto 3)
Non si puo fare una colpa ad una persona se mantiene un atteggiamento che può apparire fin troppo riservato.
avatar
Astrolabio_61
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Gemelli Numero di messaggi : 2929
11.06.61
Età : 56
Località : Livorno
Occupazione/Hobby : Commerciante/Cinema-Musica
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da conte il Gio 23 Ott 2008 - 12:03

Concordo con te!!
La mamma del primo punto come ce lo porta il figlio a scuola, con la limousine??? Delle volte mi ricordo di aver faatto delle brevi gite pure a piedi ora questa si fa problemi per un autobus!!
La mamma del punto 2 invece mi sembra troppo premurosa, alla fine la figlia sarà talmente viziata che potrà avere problemi a confrontarsi con i problemi e le sconfitte di tutti i giorni.

Ahò, però siamo italinai....ti pare che si vada tutti d'amore e d'accordo??
avatar
conte
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Maschile
Numero di messaggi : 7319
Località : pisa
Occupazione/Hobby : impiegato/beach volley & pallavolo
"Chi sei" in poche parole : boh!!
Data d'iscrizione : 08.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da Lula il Gio 23 Ott 2008 - 12:59

Astrolabio_61 ha scritto: Punto 2)
I bambini, non so se è giusto obbligalri a confrontarsi, penso di no. Dovrebbe essere una loro scelta, anche se, magari le prime volte andrebbero incoraggiati. Il discorso che "...e se poi perde" è da sciocchi!
Punto 3)
Non si puo fare una colpa ad una persona se mantiene un atteggiamento che può apparire fin troppo riservato.
punto2: il problema è che a lei non è stato chiesto...
opunto 3: certo non gliene facio una colpa, però poi non si lamentasse se non viene a sapere le cose! magari ogni tanto informarsi? non costa nulla no?



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da Lula il Gio 23 Ott 2008 - 13:03

conte ha scritto:Concordo con te!!
La mamma del primo punto come ce lo porta il figlio a scuola, con la limousine??? Delle volte mi ricordo di aver faatto delle brevi gite pure a piedi ora questa si fa problemi per un autobus!!
La mamma del punto 2 invece mi sembra troppo premurosa, alla fine la figlia sarà talmente viziata che potrà avere problemi a confrontarsi con i problemi e le sconfitte di tutti i giorni.

Ahò, però siamo italinai....ti pare che si vada tutti d'amore e d'accordo??

la mamma del punto 1 lo porta con la macchina..tu pensa che ora luca è passato al preagonismo a nuoto, ne abbiamo parlato e malgrado sia un impegno superiore vuole provare, se non andrà bene ritornerà al vecchio corso. Qusto nuovo corso comporta che nuoterà dalle 19 alle 20 e anche il sabato quindi 3 volta a settimana. Questa mamma porta suo figlio allo stesso corso di Luca e si parlava di come poterci organizzare visto che sua figlia piccola va a nuoto gli stessi giorni ma prima dalle 16.45 alle 17.45, quindi il maschio sarebbe dovuto stare tante ore in piscina ad aspettare il suo turno, Mi sono offerta di prendere suo figlio e portarlo a casa mia, fargli fare una merenda e poi li avrei portati a nuot, lei avrebbe potutto tornare a casa lasciare la figlia e raggiugnerci in piscina....eh no! perchè suo figlio vuole lei negli spogliatoi..sarei tanto curiosa di chiederglielo al figlio. Al contrario, se lo avesse proposto a me, io avrei accettato..credo che luca sia in grado comunque di spogliarsi da solo, e mettersi un costume perchè è abituato a fare le cose da solo anche a casa..mentre il suo no, e lei si lamenta che questi figli sono "dipendenti" da lei in tutto e per tutto.
Con questo voglio dire che molte madri si lamentano della poca indidpendenza dei figli, ma sono loro a non volerlo non stimolandosi ad imparare a fare da soli.



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da marinella il Gio 23 Ott 2008 - 16:38

ci sono estremismi anche in questi casi,io penso che sia bene incoraggiare i bimbi ad esplorare i confini della famiglia e a provare l'emozione di vincere e pure la delusione di perdere è la battaglia della vita ed è bene che imparino a conoscere se stessi e a confontarsi fra loro
avatar
marinella
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3049
Località : massarosa lucca
Occupazione/Hobby : ciò che vorrei e ciò che posso
"Chi sei" in poche parole : La tragedia della vecchiaia non consiste nel fatto di esser vecchi, ma nel fatto di sentirsi ancora giovani. (O.Wilde)
Data d'iscrizione : 05.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da fatina il Gio 23 Ott 2008 - 17:19

Ciao carissima,

beh credo che ognuno di noi nelle scuole si debba confropntare con un infinità di"diverse tipologie di mamme"... ovviam la prima è un pò troppo protettivae ciò non va bene...sullo sport non saprei.potrebbe non essere indispensabile cercare la gara/sfida per confrontarsi..tanto in fondo già facendo un corso sei all'interno di un gruppo che fà gli stessi esercizi e quindi potrebbe già essere un confronto dei propri limiti,poi a volte la competizione è un istinto.. ma ovviamente trasmettere la paura di perdere io lo trovo stupidissimo.. per l'avviso sul diario..no comment.. se interessava l'argomento questa mamma poteva tenersi informata di suo...
cmq concordo con te in pieno sul fatto che tante mamme fingono di lamentarsi che i figli sono mammoni, in realtà è proprio quello che vogliono e non fanno niente per stimolarli a diventare indipendenti
avatar
fatina
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Scorpione Numero di messaggi : 2026
02.11.78
Età : 38
Località : como
Occupazione/Hobby : impiegata/imparare dalla vita
"Chi sei" in poche parole : istintiva e trasparente. onesta e fedele
Data d'iscrizione : 25.08.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Constatazioni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum