Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

cellule staminali ...dall'America

Andare in basso

cellule staminali ...dall'America Empty cellule staminali ...dall'America

Messaggio Da marinella il Lun 30 Mar 2009 - 9:32

Cronaca
STAMINALI: SCOPERTO COME 'RINGIOVANIRE' CELLULE ADULTE SENZA RISCHI
Roma, 26 mar. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - (EMBARGO ALLE 19.00) - Un team di scienziati americani e' riuscito a 'ringiovanire' le cellule adulte della pelle, con un nuovo procedimento 'a prova di tumori'. Queste nuove cellule staminali simil-embrionali hanno tutte le proprieta' delle 'cellule bambine', ma soprattutto sono state ottenute senza inserire nel loro Dna nuovi geni potenzialmente problematici. In questo modo, i ricercatori dell'University of Wisconsin-Madison diretti da James Thomson - che gia' in precedenza erano riusciti a 'ringiovanire' le cellule della pelle trasformandole in simil-staminali embrionali - sono riusciti a superare il problema legato a un possibile rischio tumorale. La ricerca, finanziata in parte dal National Institute of General Medical Sciences (dei Nih americani), e' pubblicata online su 'Science'. Non si tratta del primo 'ringiovanimento' di cellule della pelle, rese di fatto simili alle staminali embrionali e dunque capaci di differenziarsi nei 220 tipi di cellule presenti nell'organismo. Ma e' la prima volta che questa operazione e' stata portata a termine senza usare virus, che potrebbero inserire geni potenzialmente dannosi all'interno del materiale genetico delle cellule e scatenare involontariamente dei tumori. Il nuovo metodo messo a punto da Thomson importa i geni necessari a ringiovanire le cellule su un plasmide, un piccolo filamento circolare di Dna superavvolto a doppia elica presente nel citoplasma. Nel corso del tempo il plasmide scompare naturalmente dalla cellula, evitando il pericolo rappresentato dall'uso dei virus. (segue)
(Sal/Col/Adnkronos)

26-MAR-09 14:47
marinella
marinella
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Numero di messaggi : 3049
Località : massarosa lucca
Occupazione/Hobby : ciò che vorrei e ciò che posso
"Chi sei" in poche parole : La tragedia della vecchiaia non consiste nel fatto di esser vecchi, ma nel fatto di sentirsi ancora giovani. (O.Wilde)
Data d'iscrizione : 05.05.08

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum