Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Un po' strano ma ...fantastico !

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

innamorato Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Mer 30 Set 2009 - 21:24

Voglio presentare in questa sezione, la storia di G., mio figlio.
Il mio bambino, G., ha solo 7 anni e mezzo, e ne dobbiamo percorrere tanta... di una strada appena cominciata.

Quando ancora non sapevo nulla....
vedevo G. che saltellava sul bordo del marciapiede, raccoglieva da terra tutti i volantini, agitava le braccia come stesse "volando" per ogni minima emozione, strisciava sui pavimenti dei centri commerciali, toccava tutte le cose che gli piacevano....
Lo riprendevo, lo sgridavo, sembrava anche capire...MA LA VOLTA DOPO ERO PUNTO E DACCAPO.

Poi....la prima elementare conclusasi con risultati disastrosi... non tanto per i voti, quanto per maestre che si erano rifiutate di capire, che avevano guardato solo superficialmente, senza chiedersi il perchè...
Cambio di scuola (coincisa col cambio di residenza).
La seconda elementare cominciata con nuove insegnanti, in un istituto in cui IL BAMBINO come persona è messo al primo posto... A Febbraio scorso il primo campanello d'allarme:
-Signora, G. è indietro con la lettura, lo faccia esercitare!!!
Poi -Signora insegni a G. ad essere più ordinato nei quaderni!!! Signora G. ancora non si sa infilare il giubbotto!! Signora G. si perde sempre le penne!!!! Signora G. non scrive l'assegno, non porta a correggere, non finisce mail il compito....
Infine.... ad Aprile: -Signora, dobbiamo parlare di G. Venga lunedi pomeriggio alle 16.15 a scuola.

I primi sospetti.
Le prime visite mediche. Storia lunga e travagliata.... (sorvoliamo).
A giugno scorso la diagnosi: dislessia, disprassia e disgrafia di origine disprattica.
G. non avrebbe mai letto velocemente come i suoi compagni; non avrebbe mai scritto in maniera ordinata...

Per la disprassia (ancora un po' sconosciuta)....si tratta di un problema di motricità;il rapporto del bambino col proprio corpo è "speciale": G. non è triste e asociale, non lo fa apposta quando saltella o "vola"; è infelice solo quando lo obbligano a fare-essere qualcosa di diverso!
Gli vengono a mancare proprio "le istruzioni" su come poter costruire operazioni motorie!
La cosa più fastidiosa della disprassia è che gli tutti gli altri, semplicemente, non capiscono...siano essi compagni, insegnanti, allenatori, dottori e fratelli... lo trattano come uno che non ascolta e, nel migliore dei casi, non si impegna.

Ora G. saltella e "vola" ancora... Dei ragazzini, vedendolo giocare a palla, gli hanno detto anche "Ma tu non sei normale?", proprio per il suo modo fisico di porsi verso gli altri...
Pensate all'amicizia, che nasce dal fare insieme, dal giocare; e sappiamo tutti che non esiste gioco che non si nutra di un minimo di competitività;a 7 anni e mezzo si gioca a pallone, ci si arrampica, si tirano le freccette, si sputa lontano... Ora, per quanto G. abbia un buon carattere, positivo e tollerante, come può fare a conquistare l'ammirazione, o almeno la stima, dei coetanei? E, senza stima, come può coltivare l'amicizia?

... Quando si cresce, è vero, ci si riesce un po' ad autocontrollare, se da bambini si è ben guidati.
Il mio bambino, E' PERO' SOLTANTO UN BAMBINO!!!!
Io lo definisco sempre.... un po' strano ma fantastico!!!!

Ma questo è quello che vale per me, che sono sua madre!!
Non vale per il resto del mondo!
Allora.... finchè son piccoli... che si può fare per loro?
Come aiutarli?
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da ninfa il Gio 1 Ott 2009 - 5:34

Con l'amore che solo una mamma può dare. E dalle tue parole si capisce che ne hai tanto da dare. La stupidità degli altri è spesso il risultato di genitori ignoranti. Non dar loro retta. G. Ha bisogno di trovare degli insegnanti che capiscano i suoi tempi, che lo aiutino e non lo lascino da solo. Purtroppo la scuola non sempre aiuta. E allora i genitori devono usare il calibro da novanta. L'amore. Parlo con il cuore non per esperienza. Ma credo tu stia facendo un buon lavoro


Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

avatar
ninfa
Admin
Admin

Femminile
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 49
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da barbara il Gio 1 Ott 2009 - 7:22

Cara Yosemite, mi hai toccato il cuore stamattina: sento nelle tue parole tanta sofferenza ma allo stesso tempo anche tanta determinazione e serenità, brava! non permettere a nessuno di compromettere questa tua meravigliosa posizione, non permettere a nessuno di spegnere il vostro entusiasmo, soprattutto quello del tuo fantastico bambino, accompagnalo sempre nei suoi voli e vedrai che tutto ciò di cui ha bisogno lo trova lì a portata di mano, nell'abbraccio di una madre forte come te!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Lula il Gio 1 Ott 2009 - 8:45

Io penso che tuo figlio sia un bambino che merita tutto quello che fanno e che hanno gli altri e purtroppo la soscietà di oggi è menefreghesita ma soprattutto ci sono professionisti come gli insegnanti INGNORANTI ED IMPREPARATI per situazioni simili.

Io ho cresciuto luca facendogli capire che tutto è diverso e tutto è normale, lui nella sua normalit è diverso e ha i suoi problemi. Nn capsico come la gente non posso capire questo e non possa stare vicino a persona/bambini che hanno delle difficioltà.
Ma tu sei una mamma possitiva e bravissima!
speriamo di poter conoscere te e il tuo bambino.



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Gio 1 Ott 2009 - 22:04

Cara barbara,
che belle parole mi hai scritto....
barbara ha scritto: non permettere a nessuno di spegnere il vostro entusiasmo, soprattutto quello del tuo fantastico bambino, accompagnalo sempre nei suoi voli
Sai, fino a che G. "vola" nelle 4 mura di casa, non ci sono problemi, tutto resta sempre sotto controllo.
Ma quando G. vola al supermercato, al parco, dai nonni....allora la situazione diventa insostenibile.
La gente ci guarda strani, i bambini lo escludono dai giochi, la nonna alza gli occhi al cielo (e pensa: -E' tutta colpa di sua madre....IO, n.d.r.!!!!).

Avere un DSA (=disturbo specifico dell'apprendimento), vuol dire anche non sapersi controllare nelle proprie azioni, restare infantili un po' più a lungo, non comprendere le espressioni del viso degli altri (non basta una mia occhiataccia per farlo smettere di toccare i tasti dell'antichissimo pianoforte della vecchia zia!!!).
E più G. è stanco, più "perde" il controllo di sé stesso, e si comporta in maniera insolita.

FREGATENE DELLA GENTE.... e vai avanti per la tua strada.... G.crescerà, andranno a posto tante cose.
E' la prima cosa che mi si potrebbe dire.
Ed è vero, è proprio così: per certi comportamenti dei bambini DSA, occorre solo il TEMPO.
Ma il problema di cosa fare mentre lui vive ancora gli anni "disordinati e strani" da bambino....RESTA.
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Gio 1 Ott 2009 - 22:20

Lula,
ho letto in altri post della storia tua e di Luca...
Sarebbe bello se ogni genitore potesse far comprendere al proprio figlio che (come dici tu):
Lula ha scritto: tutto è diverso e tutto è normale

Sarebbe bello ....
-se l'agitare le braccine di mio figlio G. non attirasse tanto l'attenzione....
-se la sua aria pensierosa non venisse scambiata sempre per menefreghismo....
-se il fatto che si distrae, non ascolta , non riesce a ripetere fluidamente e con terminologia appropriata quanto ha ascoltato quando ha seguito una lezione interessante (non parliamo della difficoltà di ripetere ciò che non gli interessa!!!).... non venisse scambiato sempre per pigrizia.

Invece G. non è menefreghista, non è pigro!!
Anzi, gli piace imparare, gli piace sapere, gli piacciono le novità!!!
E' che ....talvolta si rifugia nel suo mondo, per evitare lo stress che gli si accumula....
Come ha detto Ninfa....la scuola non sempre AIUTA.

La tavolozza sulla quale si imprimono le sensazioni e i messaggi che vengono dati ad un bambino dislessico, in una piccola parte del cervello, è come fatta di sabbia… sulla quale si scrivono le parole, “i messaggi” .......................ma immediatamente scompaiono all’arrivo di un’onda che cancella ciò che era stato scritto.

Ecco perché non riescono a seguire a lungo un discorso troppo articolato, ecco perché si distraggono, perché è umanamente impossibile ascoltare e capire ...
MA VALLO A SPIEGARE AL RESTO DEL MONDO....
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Lula il Ven 2 Ott 2009 - 8:19

guarda non sei la prima utente ad avere un figlio dislessico, ci sono state anche utenti adulte quindi abbiamo imparato a conoscere questo mondo. Che dire, non voglio fare la parte della santa donna, ma a me le diversità non hanno mai spaventato, forse perchè alle elementari ero l'unica che voleva stare al banco di un bambino "diverso", ora non ricorso esattamente quale fosse il suo problema, e questo stessa disponibilità l'ho trasmessa a mio figlio che non si sorprende di vedere bambini diversi, ma dice "mamma quel bambino ha problemi però io lìho aiutato" e questo mi rende tanto fiera di lui...sai anche luca nel suo piccolo ha vissuto la diversità, alla materna parlava male ha dovuto fare un anno di logopedia, ma l'abbiamo superata insieme. Non posso paragonarlo al problema di tuo figlio, ma mi dispiace molto avere conferma che la nostra società è così conformista e stupida.
Hai tutta la mia comprensione, solidarità, affetto, te lo dico col cuore



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Ven 2 Ott 2009 - 10:20

Lula,
la dislessia (uno dei vari casi di DSA) non è un problema, se non A SCUOLA (DSA= Disturbo Specifico dell'Apprendimento, e Specifico significa appunto che il problema viene fuori in un ambito specifico, che è quello scolastico).
Noi ora abbiamo delle splendide maestre che mettono in atto tutti i "consigli" delle varie Circolari Ministeriali che nel corso degli anni sono state emanate.
Ad agosto è uscita una legge per la valutazione degli alunni DSA.
Sta per essere approvata un'altra legge nazionale in merito.
SIAMO BEN TUTELATI, DUNQUE!!!

Per il mio "benessere psicologico" (serve anche quello, AHIME'!!!!) CI SONO DECINE DI FORUM TEMATICI (ne ho visti alcuni anche linkati in questo forum!!! bravi!!!!) che aiutano a superare le difficoltà del quotidiano.

Tu ..................sei così come ti descrivi:
Lula ha scritto: a me le diversità non hanno mai spaventato, forse perchè alle elementari ero l'unica che voleva stare al banco di un bambino "diverso",

Luca dunque è cresciuto così come tu gli hai insegnato....
MA NON TUTTE LE MAMME (E DI CONSEGUENZA NON TUTTI I BAMNBINI) COMPRENDONO LA "DIVERSITA'"....SI TRATTASSE SOLO ANCHE DEL COMPAGNO STRANIERO IN CLASSE....
Cosicchè cominciano le difficoltà.

Non volevo parlare di dislessia, ma delle difficoltà CHE INCONTRIAMO IO E G.
Si,a volte questi bambini dislessici sono socialmente esclusi,dei disadattati, sono dei "non compresi" .Sarebbe bello pensare di non essere " un diverso", e dire a gran voce: i diversi sono loro. !!!!!!!!

Mio figlio,come molti bambini con DSA, ha una intelligenza straordinaria (proprio perchè devono appellarsi al proprio sapere, per superare le difficoltà del non comprendere esattamente tutte le parole scritte alla lavagna, tutto il trattato su come si fa una divisione....). Allora ragionano, ragionano e si creano dei modi originali e straordinari (anche se un po' LUNGHI e tortuosi!!!) per arrivare allo stesso risultato degli altri!!!
MA HANNO CREATO, INVENTATO, PENSATO.... e questo li rende magnificamente e straordinariamente intelligenti.

Ma nell'ambito scolastico, questo NON APPARE....
Ecco il mio cruccio.
Appaiono lenti..... e basta.
Ho letto un libro di un certo Carlo D'Amicis, che ad un certo punto recita così:
" ....tutti vogliono aiutarmi. Ma vogliono aiutarmi a essere diverso da quello che sono.
A essere uguale a quello che pensano io sia.A essere almeno un po’ somigliante a quello che avrei dovuto essere"....
ECCO IL PROBLEMA.
PERCHE' NON ACCETTARE CHE OGNUNO DI NOI E' DIVERSO NELLA SUA UNICITA'????
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Lula il Ven 2 Ott 2009 - 10:32

sono pienamente d'accordo con te quando dici:
PERCHE' NON ACCETTARE CHE OGNUNO DI NOI E' DIVERSO NELLA SUA UNICITA'????
e questo in generale non solo quando si tratta di bambini! credo che le persone che sono rimaste su questo forum, lo hanno fatto prorio perchè non ho tollerati MAI l'esclusione di chi è o fa qualcosa che non sia "normale" per la società..una di queste è Ninfa che ha avuto i suoi problemi su altri forum (poi conoscendola capirai perchè).

Insomma qui ci accettiamo per quello che siamo, con le nostra stranezze, con i nostriproblemi e ci rispettiamo e questo credo che sia fondamentale.

Io credo che la situazione migliorerà nel momento in cui le maestre saranno in grado di far apparire e capire a tutti gli alunni che questa diversità non deve essere visto come un problema ma solo una situazione personale da affrontare diversamente.



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Dom 4 Ott 2009 - 23:02

Care tutte,
Quello che avrei voluto dire, con questo messaggio, è che ognuno di noi (con le sue stranezze e i suoi problemi, appunto!!) dovrebbe essere RISPETTATO non solo su questo forum....ma anche nella vita di tutti i giorni.

E non bisogna chiedersi "Ma come si fa a comprendere uno strano come quello" ?????????
FACILE: basta mettersi lì, ed ascoltare quello che ha da dire. E capire!!!!
Quando si ha accesso ai pensieri degli altri (adulti o bambini che siano) allora è possibile cercare di dare un consiglio, un aiuto, qualcosa di importante.

Lo scrivo perché anche io vivo delle situazioni difficili (al di là dei problemi del bambino....che tutto sommato, trovando delle insegnanti all'altezza della situazione.....sono risolvibili).
Ma ....non ho trovato nessuno che sia mai stato in grado di capire quello che ho dentro e di riuscire a tirare fuori un insieme di frasi che avessero potuto aiutarmi a liberarmi dal peso che ho dentro.

TORNANDO A NOI....I consigli sono solo l'applicazione incoscente di esperienze personali. Prima di dispensarli bisognerebbe fermarsi ad ascoltare. Si può scoprire un nuovo mondo!!!!!!!
Per farlo, basta FERMARSI E ASCOLTARE.....
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Lula il Lun 5 Ott 2009 - 8:08

si hai ragione Yosemite ma purtroppo la situazione che vivivamo oggi, politica, di vita, credo renta tutto ancora più difficile. Si corre, si affrontano tutti i giorni problemi e spesso si diventa egoisti.



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da barbara il Lun 12 Ott 2009 - 13:45

Yosemite ha scritto:
Ma il problema di cosa fare mentre lui vive ancora gli anni "disordinati e strani" da bambino....RESTA.

non so se sono una buona ascoltatrice, è difficile oggi fermarsi un momento ad ascoltare le persone che ci sono vicine, senza giudicare e senza dover dare a tutti i costi una risposta o una soluzione, forse è proprio il sentirsi impotenti di fronte a questi ostacoli, all'ignoto, ci rende "incosciamente" egoisti.
Cosa fai durante questi anni di disordine? cerca di viverli con tutta l'energia positiva di cui noi mamme siamo fortunatamente dotante per natura, tuo figlio la avvertirà e vedrai che un po' riuscirai a trasmetterla anche a lui, lascia che legga la serenità del tuo sorriso e non la tristezza velata dietro il tuo sguardo!!! un giorno ricorderai questi momenti difficili e apprezzerai tanto TANTO di più ogni momento con il tuo piccolo grande G.!!!
un abbraccio forte forte!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Lun 12 Ott 2009 - 20:48

Barbara...
questa estate, preoccupata dal fatto che G. scriveva male e disordinato (anche se i suoi problemi, in realtà sono genetici, e si chiamano rispettivamente disortografia e disgrafia di origine disprattica)... cominciai ossessivamente a farlo leggere e scrivere tutti i giorni, a cominciare dal giorno successivo in cui era terminata la scuola....
RISULTATO: LA GRAFIA PEGGIORAVA SEMPRE PIU', E IL BAMBINO SI ERA RIEMPITO DI TIC NERVOSI....

Finalmente capii che G. aveva bisogno di una mamma e non di una maestra.... e cominciarono le nostre gite ai parchi acquatici, le passeggiate al laghetto, i girini da raccogliere per vederli diventare rane, la piscina con gli amichetti...
Come per magia, i tic di G. passarono all'improvviso, così come erano venuti...
E come per magia (ancora più magica!) G. ha cominciato la terza elementare tutto "carico" e positivo!!
E' vero ciò che hai scritto: se io "ci credo", sicuramente "ci crederà" anche lui: ha solo 7 anni, tutto ciò che e' e che ha, sono io, la mamma...
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da barbara il Mar 13 Ott 2009 - 6:50

SEI FANTASTICA!!!! abbraccio
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Angela il Mar 13 Ott 2009 - 9:04

Ciao Yosemite! Io non sono in grado di dirti cosa fare o di darti un buon consiglio però posso darti una speranza. Il mio ex ragazzo dei tempi in cui vivevo a Copenaghen, aveva da piccolo gli stessi disturbi dell'apprendimento che manifesta tuo figlio. Io che ho vissuto con lui due anni ne potevo vedere ancora le tracce...ma ha completato il suo percorso scolastico, si è laureato ed è ingegnere e con un buon lavoro. Certo per lui è sempre più faticoso che per altri ma non si è mai arreso. Si aveva bisogno di qualcuno che gli correggesse gli scritti ma non si vergognava più. E' vero, sotto stress aveva reazioni eccessive e incontrollate ma ti assicuro che aveva una bella vita ed era felice... Solo una cosa non è riuscito a scrollarsi di dosso. Nonostante i successi si è sempre sentito meno intelligente degli altri..ma col tempo anche quello passerà. Un abbraccio.
avatar
Angela
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Pesci Numero di messaggi : 2528
01.03.75
Età : 42
Località : olbia
Occupazione/Hobby : impiegata
"Chi sei" in poche parole : matrigna per caso
Data d'iscrizione : 24.02.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Yosemite il Mer 14 Ott 2009 - 22:29

Cara Angela....
anche mio marito ha a un "DSA" (Disturbo Specifico dell'Apprendimento"), che quindi ha trasmesso geneticamente al nostro bambino.
Tu parli di un uomo con un DSA che si è laureato, che ha un buon lavoro, che è sereno.... però mi parli anche di "tracce che restano per sempre"...
Mio marito è ingegnere elettronico, ha un ottimo lavoro, è un marito splendido e un padre fantastico. E' un grande appassionato di fumetti (perchè con le figure e letti a mente.... MAI AD ALTA VOCE!!) si è sempre divertito a passare il tempo, fin da piccolo.
A scuola non veniva capito (comunque si parla di 35 anni fa....), sempre accusato di essere disordinato, distratto, svogliato, pigro....venne bocciato....autostima sotto ai piedi...
Sotto stress ha reazioni eccessive e incontrollate.... anche mio marito: non riesce ad avere self-control...
E anche lui, pur essendo un uomo dall'intelligenza straordinaria, si sente sempre l'ultimo del mondo...

ECCO IO NON VOLEVO CHE ACCADESSE LO STESSO A G.
ECCO PERCHE' NELL'ESTATE CHE E' APPENA TRASCORSA HO FATTO DI TUTTO PER RECUPERARE PRIMA LA SUA AUTOSTIMA.... E POI, PER IMPARARE A LEGGERE E A SCRIVERE, CI SARA' SEMPRE IL TEMPO.
Ci sto riuscendo.... piano piano, ma ci sto riuscendo

mido10
avatar
Yosemite
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femminile
Numero di messaggi : 48
Località : Lazio
Occupazione/Hobby : Insegnante di Chimica organica
"Chi sei" in poche parole : Determinata, caparbia, corretta.
Data d'iscrizione : 28.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Lula il Gio 15 Ott 2009 - 7:13

e sei bravissima Yosemite! io credo che noi mamme abbiamo tanto coraggio tu ancora di più!!!! Bravissima!



Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
avatar
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femminile
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 48
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da barbara il Gio 15 Ott 2009 - 12:38

Lula ha scritto:e sei bravissima Yosemite! io credo che noi mamme abbiamo tanto coraggio tu ancora di più!!!! Bravissima!

quoto in pieno con Lula, sei in gamba e tuo figlio (ed anche tuo marito) non potevano rìtrovare un angelo più angelo di te!!!!!!!!!!!! 36 questo è per te!!!!
avatar
barbara
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femminile
Numero di messaggi : 3262
Località : chieti
Occupazione/Hobby : disoccupata a lunga conservazione, quando avevo tempo dipingevo leggevo e dormivo
"Chi sei" in poche parole : allegra e permalosa
Data d'iscrizione : 29.09.09

Tornare in alto Andare in basso

innamorato Re: Un po' strano ma ...fantastico !

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum