Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

Morto il re del pop Michael Jackson, aveva 50 anni

Andare in basso

Morto il re del pop Michael Jackson, aveva 50 anni Empty addio re Michael

Messaggio Da ninfa il Ven 26 Giu 2009 - 7:00

Michael Jackson è morto ieri all'età di 50 anni in un ospedale di Los Angeles, dove era stato ricoverato d'urgenza a seguito di un arresto cardiaco. Il "re del pop" si era sentito male intorno a mezzogiorno mentre si trovava nella sua casa di Holmby Hills, ed è spirato un paio d'ore dopo all'ospedale Ronald Reagan della UCLA (Università della California a Los Angeles). "Jackson era in uno stato di incoscienza quando è giunto in ospedale, ed è morto alle 14.26" (ora locale, le 23.26 di ieri in Italia), ha detto alla Cnn il tenente Fred Corral, portavoce dell'Istituto di medicina legale di Los Angeles, che non ha fornito spiegazioni sulle cause del decesso. Sul corpo del cantante sarà eseguita un'autopsia. Sia il Los Angeles Times che il sito web TMZ.com, specializzato in notizie sulle celebrità, hanno riferito che il cantante ha avuto un arresto cardiaco, mentre il fratello di Michael, Jermaine Jackson, ha detto ai giornalisti che i medici hanno cercato di rianimarlo per circa un'ora senza successo. Non appena si è sparsa la notizia del ricovero centinaia di giornalisti e fans del cantante sono accorsi all'ospedale. Una folla di suoi ammiratori si è riunita anche davanti la leggendaria sala da concerto Apollo, nel quartiere di Harlem, a New York. Stesse scene di lutto a Londra e in altre città del mondo, da Sidney, a Seoul, a Rio de Janeiro. Ma a piangere la morte di Jackson sono anche gli amici e i colleghi. Il suo produttore storico Quincy Jones si è detto "totalmente sconvolto", così come Madonna, che "non riesce a smettere di piangere". Secondo il governatore della California, Arnold Schwarzenegger, tutto il mondo dello spettacolo rende omaggio unanime "a una delle figure più influenti e più emblematiche dell'industria della musica". Tra pochi giorni, il 13 luglio, Jackson avrebbe dovuto fare il suo grande rientro sulla scena con un concerto a Londra, il primo del suo nuovo tour. (con fonte Afp)

tratto da Virgilio


Morto il re del pop Michael Jackson, aveva 50 anni Elenaplutoca7 Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

Morto il re del pop Michael Jackson, aveva 50 anni Fiore10
ninfa
ninfa
Admin
Admin

Femmina
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 52
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

Morto il re del pop Michael Jackson, aveva 50 anni Empty Morto il re del pop Michael Jackson, aveva 50 anni

Messaggio Da Lula il Ven 26 Giu 2009 - 7:01

Michael Jackson, il bambino prodigio diventato la Stella del Pop che ha fatto ballare tutto il mondo ma il cui genio musicale è stato messo in ombra da un bizzarro stile di vita e dagli scandali sessuali, è morto ieri sera. Aveva 50 anni.

Jackson è stato dichiarato morto alle 23:26 ora italiana (le 14:26 in California) dopo essere stato portato d'urgenza in ospedale di Los Angeles per un arresto cardiaco, secondo quanto ha riferito Fred Corral dell'ufficio del Coroner della Contea di Los Angeles, che ha aggiunto che la causa della morte non è nota e che oggi con ogni probabilità verrà condotta l'autopsia.

Jackson era stato male a casa e il suo medico personale ha tentato invano di rianimarlo, secondo quanto ha riferito ai giornalisti suo fratello Jermaine. E' stato portato dagli infermieri in ospedale, dove i medici per oltre un'ora hanno tentato di rianimarlo prima di dichiararlo morto, ha detto il fratello.

Nella tarda serata, il suo corpo è stato portato in elicottero dall'ospedale all'ufficio del coroner.

Il "Re del Pop" -- fra le sue canzoni più famose "Thriller" e "Billie Jean" -- si è lasciato alle spalle una montagna di debiti e una serie infinta di concerti di ritorno fissati a Londra per luglio. Molti speravano che questi concerti avrebbero potuto risollevare le sue finanze.

La presenza scenica di Jackson e il suo innovativo modo di ballare sono stati imitati da legioni di fan in tutto il mondo che oggi piange la sua morte.

Il conto globale delle sue vendite di dischi si ritiene sia attorno ai 750 milioni, e con i suoi 13 Grammy Awards e i suoi video musicali rivoluzionari è stato uno degli uomini di spettacolo di maggior successo.

Ma il "credo" di Jackson, 'Sono Peter Pan nel mio cuore', la sua preferenza per la compagnia dei bambini, la sua amicizia con uno scimpanzè, la sua voce in falsetto e le numerose operazioni di chirurgia plastica, gli avevano anche procurato una grande quantità di critiche e il soprannome di "Wacko Jacko."

Jackson conduceva una vita appartata dalla data della sua assoluzione, nel 2005, dalle imputazioni di molestie a minorenne, la seconda volta che si era trovato ad affrontare accuse, alla fine non provate, di aver abusato di ragazzini.

"Sono assolutamente devastato da questa tragica e inaspettata notizia", ha detto in un comunicato Quincy Jones, che aveva contribuito agli arrangiamenti dell'album "Thriller" e aveva prodotto l'album "Off the Wall".

Centinaia i tributi alla sua memoria da parte delle celebrità.

La pop star Madonna ha dichiarato: "Non riesco a smettere di piangere per questa triste notizia... ho sempre ammirato Michael Jackson. Il mondo ha perso uno dei grandi ma la sua musica vivrà per sempre".

http://it.notizie.yahoo.com/4/20090626/tts-oittp-people-jackson-morto-ca02f96.html