Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

benvenuta Cristina

Andare in basso

benvenuta Cristina Empty benvenuta Cristina

Messaggio Da ninfa il Gio 3 Set 2009 - 10:40

ciao Cristina, benvenuta. Aspettiamo tue notizie. Come ci hai trovati?


benvenuta Cristina Elenaplutoca7 Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

benvenuta Cristina Fiore10
ninfa
ninfa
Admin
Admin

Femmina
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 52
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da marinella il Gio 3 Set 2009 - 13:27

ciao cri....benvenuta!
marinella
marinella
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Numero di messaggi : 3049
Località : massarosa lucca
Occupazione/Hobby : ciò che vorrei e ciò che posso
"Chi sei" in poche parole : La tragedia della vecchiaia non consiste nel fatto di esser vecchi, ma nel fatto di sentirsi ancora giovani. (O.Wilde)
Data d'iscrizione : 05.05.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Maggie50 il Gio 3 Set 2009 - 15:59

ciao e ben arrivata a presto flower :benvenuta:
Maggie50
Maggie50
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Toro Numero di messaggi : 9071
09.05.50
Età : 69
Località : verona
Occupazione/Hobby : segretaria -leggo, scrivo, so fare l'origami.
"Chi sei" in poche parole : sono una persona socievole, è la prima volta che parlo scrivendo
Data d'iscrizione : 29.08.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Anthony il Gio 3 Set 2009 - 17:22

Ciao Cristina benvenuta sul BN !!!
Anthony
Anthony
Maturo/Matura
Maturo/Matura

Maschio
Numero di messaggi : 486
Località : Massarosa
Occupazione/Hobby : Nautica /Nuoto
"Chi sei" in poche parole : Mi piace molto dialogare ma sono anche un buon ascoltatore sono quasi sempre di buon umore
Data d'iscrizione : 29.09.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da guglielmo il Gio 3 Set 2009 - 18:10

Benvenuta!!!!
guglielmo
guglielmo
Garu
Garu

Maschio
Numero di messaggi : 3431
Località : Pisa
Occupazione/Hobby : impiegato/pallavolo
"Chi sei" in poche parole : io sono come sono
Data d'iscrizione : 08.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty i dubbi di Cristina

Messaggio Da cristina il Ven 4 Set 2009 - 7:19

ciao a tutti, sono Cristina.
Mi sono iscritta perchè in un momento particolarmente difficile della mia vita di coppia, ho letto tra le vostre storie qualcosa che mi somiglia molto. In un momento in cui il nostro compagno ci fa scusa scusa sentire delle pazze isteriche e...quasi quasi...ci pare che abbia ragione.
Il mio problema è: come si trova l'equilibrio con il figlio dell'altro? Perchè sembra che io abbia sbagliato tutto. E così, dopo 5 anni, ci siamo lasciati....ciao, a presto.
cristina
cristina
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Numero di messaggi : 19
Località : pordenone
Occupazione/Hobby : educatrice
"Chi sei" in poche parole : mi complico la vita
Data d'iscrizione : 02.09.09

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Lula il Ven 4 Set 2009 - 7:31

ciao Cristina, sono contenta che alla fine tu abbia deciso di scrivere.

Con queste poce informazioni credo che sia difficile poter darti un parere....se ti va raccontaci un pò come sono andate le cose. Ti va?

A presto


benvenuta Cristina Signat10benvenuta Cristina Occhi_11benvenuta Cristina Mouse_lemur_mortbenvenuta Cristina Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da cristina il Ven 4 Set 2009 - 9:12

ok, Lula, grazie dell'invito. Ma non è facile.
Ci siamo innamorati e abbiamo deciso di vivere insieme a casa mia 5 anni fa. Era separato, ma solo di fatto, da qualche anno e viveva da un amico. Ha un figlio che all'epoca aveva 9 anni. Gli abbiamo ricavato una cameretta tutta per lui. Io sono divorziata e non ho figli. All'inizio, per inesperienza e poca pratica di bambini, li ho assecondati in tutto, in modo che il bimbo si trovasse a suo agio. Da sempre, però, non sono in accordo con i metodi educativi del mio compagno. A lungo andare per me la situazione è diventata difficile.
Ho sbagliato senz'altro perchè immaginavo che lui portasse suo figlio da noi un fine settimana su due, altre volte, ma in accordo con me; che decidessimo noi insieme la nostra vita, le nostre vacanze, che decidessimo insieme quando portare il bimbo con noi....invece ho capito che ero "l'intrusa" . Il bimbo veniva e viene (cioè, fino ad un mese fa, perchè ci siamo lasciati, male, con dolore e delusione) tutti i fine settimana, durante la settimana, se partiamo per una breve vacanza viene anche lui, ma il più delle volte loro vanno da soli. All'inizio ho parlato con il mio compagno decidendo che dovevamo mettere dei "paletti", anche perchè io non ero d'accordo con il suo metodo educativo, ma non ha accettato:il figlio è suo, dice.. Lui è un papà molto presente e degno di stima per questo, ma visto dal mio punto di vista...
Io faccio l'educatrice di ragazzi disabili, amo il mio lavoro ma arrivo al venerdì psicologicamente stanca. Il figlio del mio compagno è dolce, bellissimo ma agitatissimo...insomma, non trovavo più spazio per me nè per la coppia. Certe volte guardavo al lunedì come fosse una liberazione! Certo avrei potuto fare qualcosa fuori casa per conto mio, ma ci eravamo isolati e, comunque, il bimbo non l'avrebbe presa bene. Comandava lui. Ultimamente, crisi di adolescente, ha preso a comportarsi ed a esprimersi in modo volgare...il padre sempre dolce, non lo riprende mai. Ho parlato, parlato, fin troppo, con il mio compagno: lui è convinto del suo e dice che sono gelosa, che dovrei andare da uno psichiatra ecc. Mi ha messo in crisi, sono sola, mio fratello e i miei sono tutti morti e io ero molto legata alla mia famiglia. Sono sempre tesa perchè ho paura di non arrivare a fine mese (nessuno mi potrebbe aiutare) invece lui ha i genitori ed è il tipo che vive alla giornata. Mamma mia, non so se sono stata chiara. Vi ringrazio fin da ora se potete darmi una parola. Cristina
cristina
cristina
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Numero di messaggi : 19
Località : pordenone
Occupazione/Hobby : educatrice
"Chi sei" in poche parole : mi complico la vita
Data d'iscrizione : 02.09.09

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Lula il Ven 4 Set 2009 - 9:25

si sei stata chiara Cristina; certo ci saranno altri particolari che renderebbero la siutazione piàù chiara, ma credo di aver capito.

Quello che è chiaro, visto che ci sono altre persone qui che ricoprono il tuo ruolo, è difficile introdursi in una famiglia già creata, nel tuo caso rapporto padre-figlio. Io che sto dall'altra parte, ti posso dire che anche per noi non è facile gestire un rapporto con una persona che non è la madre o il padre di nostro figlio. E' difficile accontentare tutti; trovare del tempo libero, tempo per i figli...e il tempo per noi?

Diciamo che è proprio la siutazione difficile da gestire e per questo bisogno avere secondo me tanta pazienza e buona volontà.

Una cosa mi sprprende, questo bambino stava sempre da voi il fine sett ma con la mamma non ci sta mai? avranno messo delle regole i due genitori per la gestione di questo ragazzo...

I genitori poi spesso fanno uno sbaglio madornale per sopportare i propri sensi di colpa nei confronti del figlio diventano tappetini, e li viziano a dismisura..mi sembra che sia il caso del tuo compagno. E' stato lui a lasciare la moglie?


benvenuta Cristina Signat10benvenuta Cristina Occhi_11benvenuta Cristina Mouse_lemur_mortbenvenuta Cristina Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da cristina il Ven 4 Set 2009 - 10:00

no, non è stato lui. Sembra che non funzionasse da anni e così hanno deciso insieme. Infatti loro hanno un buon rapporto, anche con il compagno di lei. Anch'io ho la sensazione che si riducano a zerbini, lui almeno, ma non per sensi di colpa, piuttosto per paura di non essere amati dal figlio. Parlo di lui. La moglie mi sembra equilibrata, cerca di insegnargli almeno la buona educazione, ma pensa...certe volte lui mi portava qui il ragazzino dicendomi che la moglie gli aveva chiesto di portarglielo via un pò di tempo perchè non lo reggeva più (in effetti ha un caratterino...si, è stato messo sul piedistallo del principino, da tutti, forse anche da me). Ok, ma nessuno di loro si è chiesto se lo reggevo io? e io, non potrei dire la stessa cosa? Ora, dopo quasi un mese di rottura, dopo vari messaggi, avevamo deciso di parlare di persona. Ma non siamo giunti a niente, anzi: l'unica cosa che potevo proporre era di, si, torniamo insieme visto che crediamo di amarci, ma ritroviamo pian piano un equilibrio, un'armonia tra noi, io ricomincio a lavorare a metà mese, era un'occasione....ma il piccolo, per il momento, non riprendere a portarlo qui, vedilo a casa sua, fatevi un fine settimana dai nonni, in gita, che so? io ho la nausea, un rifiuto, non me la sento proprio. Per lui la mia proposta è folle e ritiene di essere nel giusto lui, e totalmente in errore io. Eppure tutte le altre cose andavano così bene, c'era solo quest'ombra, ed è diventata gigantesca. Sono davvero ko.
cristina
cristina
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Numero di messaggi : 19
Località : pordenone
Occupazione/Hobby : educatrice
"Chi sei" in poche parole : mi complico la vita
Data d'iscrizione : 02.09.09

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Lula il Ven 4 Set 2009 - 10:12

ci credo che sei KO.

Forse l'errore è stato vivere insieme subito? mi sembra di aver capito che non avete aspettato molto.

Poi guarda l'errore più grande che un genitore possa fare è viziare il figlio pernsando così di essere amato di più!!!

guarda ti posso assicurare che quando faccio "bastone" con mio figlio sono decisamente più rispettata e le distanze si accordiano..sembra assurdo! i figli hanno bisongo anche di severità, di quida, di sapere quali sono i limiti che non possono superare anche per mettersi alla prova!

Parli bene della mamma, ma parlarne con lei? magari farle capire che anche voi avete bisogno di intimità e cercare di fare delle regole da rispettare tutti...che so stabilire dei giorni in cui voi avete questo ragazzo e i giorni in cui lo ha lei e rispettarli in maniera tale che voi possiate anche fare dei piccoli progetti..che so una gita come dici tu.

Insomma la cosa non mis embra irriosolvibile!


benvenuta Cristina Signat10benvenuta Cristina Occhi_11benvenuta Cristina Mouse_lemur_mortbenvenuta Cristina Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da cristina il Ven 4 Set 2009 - 10:30

Vedi, io sono perfettamente d'accordo con te. Vedo che la pensiamo allo stesso modo...sai, l'anno scorso avevamo due settimane di vacanza.
Ma mi hanno anticipato il rientro ed era un trasferimento. Ero emozionata. Volevo arrivare rilassata al nuovo incarico. L'idea di passare tutti e tre quella settimana mi sembrava poco rilassante! Lui ha detto al bambino che saremmo andati solo noi due la prima settimana, e la seconda lui con il papà! E' entrato in casa il ragazzino piangendo. Sono andata da lui, in camera sua, a cercare di parlargli: lui mi ha detto che il papà lo ha SEMPRE portato in vacanza e ora io lo RIFIUTAVO. Allora ho cercato di spiegargli che i grandi, quando stanno insieme, hanno voglia e bisogno di stare un pò da soli, che avrebbe capito
quando sarebbe cresciuto anche lui.. senza per questo voler meno bene al piccolo.., e che in fondo lo fa anche la sua mamma. Ma è intervenuto il mio compagno smentendomi. Gli ha detto: no, io sono il tuo papà e vorrei stare con te sempre. 24 su 24 e soffro quando non ci sei. E' Cristina che non può capire, perchè lei non è mamma...!

Insomma io speravo che lui capisse un pò me, l'ho tanto amato, così com'è. E lui dice lo stesso. No, parlare per accordarmi con la moglie? Sarebbe inutile, non cambierebbe i rapporti tra noi, la conosco, direbbe che è un bambino immaturo...amabile ma immaturo. No, volevo che capisse lui.
Ma mi ha tanto confuso che io sono proprio depressa ora, vuota. Mi è scomparso il futuro. Ero si sposata, prima avevo avuto una lunga convivenza...ma so che lui è stato l'unico amore della mia vita. Ho 47 anni, e lui anche. Grazie di avermi ascoltata, e grazie dei consigli.
cristina
cristina
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Numero di messaggi : 19
Località : pordenone
Occupazione/Hobby : educatrice
"Chi sei" in poche parole : mi complico la vita
Data d'iscrizione : 02.09.09

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Lula il Ven 4 Set 2009 - 10:37

a questo punto mi sembra che ad avere dei seri problemi sia il tuo ex compagno e non tu! mi sembra che tu abbia fatto un discorso normalissimo e lo avrai anche fatto sicuramente con tanda dolcezza! non mi sembri una stupida mi sembri una persona disponibile che ha cercato in tutti i modi di andare incontro a lui e al figlio...a questo punto c'è da capire se il tuo ex sia davvero coinvolto con te! scusami la franchezza ma mi sembra molto immaturo! o piuttosto una persona che non è in grado di prendere posizioni ecco...e tu sei sicura di volere un uomo così??
Insomma per il futuro non sarebbe in grado di decidere nulla! facendo passare te per la pazza!

Dicevo parlare con la mamma per avere un pò di collaborazione, lei interevrrebbe magari sul figlio, oppure potrebbe far vedere che la cosa è partita da lei, che il bambino ha bisongo di regole e che lo necessita anche la situazione, in questo modo credo che il tuo compagno accetterebbe ..che pensi?


benvenuta Cristina Signat10benvenuta Cristina Occhi_11benvenuta Cristina Mouse_lemur_mortbenvenuta Cristina Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da cristina il Ven 4 Set 2009 - 11:19

Si, ho capito cosa intendi per quando riguarda la mamma....
Ma hai ragione anche a dire che non so se voglio un compagno così per il futuro. Almeno ammettesse di avere qualche torto....e non tutti io. No, non credo che parlerò con lei. L'abbiamo già fatto anni fa, lei mi capisce e io capisco lei. Il problema è mio a questo punto. Se non capisce lui...oddio, non sono perfetta nemmeno io, ma insieme, chissà...
Forse sto cercando solo di elaborare un lutto, il fatto che sono consapevole che con lui non ce la faccio....o lo prendevo così o niente. Ma non ci riesco. Non so se mi amava, a questo punto credo proprio di no....
cristina
cristina
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Numero di messaggi : 19
Località : pordenone
Occupazione/Hobby : educatrice
"Chi sei" in poche parole : mi complico la vita
Data d'iscrizione : 02.09.09

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da ninfa il Ven 4 Set 2009 - 11:32

ciao Cristina. Ho seguito quello che vi siete dette tu e Laura. Io non sono mamma e ho avuto solo una breve parentesi come "l'altra", con il figlio del mio ex. ma con il tempo si è appianato tutto. e nel mio caso quella che ci ha aiutatati, forse inconsapevolmente, era proprio l'ex moglie dei mio ex compagno. altra storia.
qui mi sembra di capire che il tuo compagno sia abbastanza immaturo su alcune cose.
uno non è per niente bello rivolgersi a te come "tanto lei non è mamma quindi non può capire". io sinceramente una frase del genere, lontano dal figlio, gliela avrei fatta ingoiare di traverso. scusa la franchezza ma se la vogliamo mettere su questo piano ci sono genitori che dovrebbero andare a scuola prima di definirsi tali! è stato estremamente offensivo nei tuoi confronti.
purtroppo il figlio è il risultato di due genitori troppo permissivi. il perchè siano arrivati a questa situazione è da vedere nel loro modo di essere ma tu sei stata la ciliegina che probabilmente ha fatto traboccare le frustrazioni di questo ragazzino. è sicuramente più facile darti dell'estranea e della strega cattiva che cercare il perchè di tanta arroganza altrove.
mi piace il tuo rapporto con l'ex moglie. dimostrate entrambe molta intelligenza secondo me, molta più di quella del tuo compagno.
questa donna probabilmente è talmente esasperata da questo ragazzino che "piazzarlo" dall'ex le dà solo sollievo e forse non capisce che però ne subisci te le conseguenze.
forse loro dovrebbero cominciare a stabilire delle regole con il figlio, anche per le visite. di modo che tu, giustamente, possa costruirti la tua vita a due con un pò più di serenità.
certo tutto questo non può dipendere da te ma dal tuo compagno e dalla sua ex moglie la quale, come dice laura, mi sembra molto più affrontabile del tuo compagno.
mi spiace sentirti in questo stato anche perchè, come educatrice, penso che tu possa avere una esperienza notevole, soprattutto perchè gestisci dei disabili che sono molto più difficili da gestire di un ragazzino capriccioso.
e forse anche questo, in parte, ti crea una sorta di "paragone mentale" che ti fa dire "ma questo ragazzino cosa vuole? con tutto quello di brutto che c'è al mondo lui sa fare solo capricci".
spero davvero che possiate trovare una soluzione ma è anche vero che se il rapporto padre-figlio è così forte allora sarebbe meglio che restassero solo loro. se un giorno il padre si domanderà come mai nessuna donna vuole stare con lui forse capirà ciò che tu volevi dirgli dal profondo del tuo cuore.


benvenuta Cristina Elenaplutoca7 Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

benvenuta Cristina Fiore10
ninfa
ninfa
Admin
Admin

Femmina
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 52
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Lula il Ven 4 Set 2009 - 12:16

si infatti elena nn credo che per lui sia facile trovare una persona che possa sostenere questa situazione.

Certo però anche la mamma se si rende conto che la situazione è difficile che si facessero tutti un esame di coscienza e si rimboccassero le maniche per questo bambino!

Tra l'altro credo che Cristina col lavoro che fa, sappia anche come prendere questo ragazzo voglio dire un minimo di esperienza ce l'ha! non sarà mamma ma che cavolo allora sono le mamme possono avere a che fare con i bambini??? ha detto una grande cavolata guarda


benvenuta Cristina Signat10benvenuta Cristina Occhi_11benvenuta Cristina Mouse_lemur_mortbenvenuta Cristina Cagnolino_1
Invecchia insieme a me, il meglio deve ancora venire. G. Sandg
Lula
Lula
La Fondatrice
La Fondatrice

Femmina
Cancro Numero di messaggi : 21441
30.06.68
Età : 51
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegata.Libri,cinema,sport.
"Chi sei" in poche parole : felicemente mamma....
Data d'iscrizione : 05.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da cristina il Ven 4 Set 2009 - 12:18

Grazie NINFA, le parole che mi dici sono molto sagge.
Forse sarebbe stato bene che il mio compagno avesse cercato un confronto con qualcuno al di fuori. Con altri genitori nella stessa situazione. Ma lui è sempre sicuro, sicuro. Eh, non so se dentro di lui si sente così sicuro. Ma dice che è sereno sui suoi metodi.
Peccato per tutti noi che si chiuda tutto così. Con questa amarezza. Io mi sento un mattone sul cuore.
Non me la sento di fare più un passo verso di loro anche perchè, se guardo indietro, mi sento una specie di don Chischiotte inutile, che ha amareggiato se stessa, mentre gli altri proseguivano serenamente usandomi. E, solo ora, e fa male, mi rendo conto che per me non c'era amore.
Grazie ancora. Spero di tirarmi un pò su. Tutto questo mi ha depresso molto.
cristina
cristina
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Numero di messaggi : 19
Località : pordenone
Occupazione/Hobby : educatrice
"Chi sei" in poche parole : mi complico la vita
Data d'iscrizione : 02.09.09

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da ninfa il Ven 4 Set 2009 - 13:19

Allora fai bene Cristina. Se devi lottare contro i mulini a vento allora è meglio fare un passo indietro e riprendersi la propria vita. Da quel poco che sappiamo di te traspare una buona dose di generosità e non va sprecata con chi non se la merita.
Al di là di questo tuo momento di tristezza che sicuramente passerà e che ti darà modo di tornare ad essere serena e propensa ad una vita due con altre prospettive, a me personalmente e credo anche a Laura, farebbe piacere che tu continuassi a frequentarci.
Siamo un gruppo di amici che hanno avuto o hanno alti e bassi ma che confrontandosi ci aiutiamo a trovare il meglio di noi e a passare un pò di tempo in serenità.
gironzola tra le varie sezioni, vedrai che troverai tanti spunti per essere "una di noi".
un abbraccio


benvenuta Cristina Elenaplutoca7 Vorrei che il mio viaggio di gran vagabondo finisse con te (F.Simone)

benvenuta Cristina Fiore10
ninfa
ninfa
Admin
Admin

Femmina
Vergine Numero di messaggi : 9658
17.09.67
Età : 52
Località : Sesto Calende (VA)
Occupazione/Hobby : disoccupata/punto croce, volontariato, viaggi
"Chi sei" in poche parole : sereno variabile
Data d'iscrizione : 07.01.08

Torna in alto Andare in basso

benvenuta Cristina Empty Re: benvenuta Cristina

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum