Block Notes Genitori
ATTENZIONE!!! DA LEGGERE PRIMA DI EFFETTUARE LA REGISTRAZIONE!

Benvenuto/a sul forum "Block Notes Genitori".

Se sei intenzionato ad inscriverti al forum, Ti invitiamo, una volta effettuata l'iscrizione, a presentarsi nel forum CONOSCIAMOCI e nella sezione "Presentati", parlandoci un pò di te, tanto per rompere il ghiaccio.

L'accesso ad alcuni forum al momento dell'iscrizione, è bloccato, questo perchè molti utenti si iscrivono solo per leggere o per gioco, pertanto se mostrerai un sincero interesse a frequentare il forum, alcune sezioni (ad eccezione delle sezioni protette dove dovrai chiedere l'attivazione allo staff), saranno accessibili solo dopo aver scritto almeno 5 post.

Se invece, passati 7 giorni dal momento della tua iscrizione, ancora non ti sarai collegato al forum, la tua iscrizione verrà cancellata.

Ti aspettiamo!

un po di tempo tranquillo e mi presento

Andare in basso

un po di tempo tranquillo e mi presento  Empty un po di tempo tranquillo e mi presento

Messaggio Da marysuange il Mar 18 Set 2012 - 7:33

Buongiorno a tutte,e piacere di conoscervi,sono da un po i giorni iscritta qui ma ancora non avevo avuto ancora la possibilita di prsentarmi con calma(impegni lavorativi e materni),stamattina approfitto di questa mezz'ora per farmi conoscere un po.
Mi chiamo Maria,sono di Casoria in provincia di napoli,sono seconda di tre figli,ho 37 anni,sono figlia di pseudo- genitori (poi spiego)divorziati da anni.Sono cresciuta come bambina invisibile,in casa non esistevo e tutto per me era difficile,difficile affrontare i miei stessi genitori,egoisti e privi di amore verso i figli,tranne che per quel primo figlio maschio,e ogni volta che tentavo di comunicare con i miei o erano botte anche senza motivo o ero un'esclusa,non ho mai avuto neppure una pacca sulla spalla o un abbraccio di fiducia o di rassicurazione.La mia pseudo-mamma era troppo presa a se stessa,e anche mio padre,ho elemosinato sempre un po di affetto e cercavo di carpire la loro attenzione in ogni modo senza risultato,andavo bene a scuola ma non avevo premi dovevo elemosinare anche un giro in bici da mio fratello che al contrario riceveva tutto,e sono cresciuta chiuendomi sempre piu in me stessa e contrariandomi col mondo intero perche poi ad un certo punto ho iniziato ad avere una visione distorta della vita,della societa e del mondo intero.Dopo anni di litigi vissuti in casa tra i genitori che arrivvano anche a picchiarsi,subendo e vivendo quei traumi in prima persona,hanno deciso i separarsi e poi divorziare,a quel punto mio fratello si e arruolato nell'esercito,mia madre senza pensarci due volte ha fatto le valige e se ne e andata,e sono rimasta in casa sola con mio padre,diventando una colf-studentessa a tempo pieno,non conosco non vivendo la mia adolescenza,a scuola continuavo a studiare,ma con le amiche mi isolavo e se mi invitavano dovevo rifiutare fino a che sono rimasta sola anche a livello sociale,diventando sempre piu chiusa in me stessa e ancora piu arrabbiata con la vita!Ho iniziato anche a dare lezioni private ,per poter conservare dei soldi e poter continuare a studiare con un piccolo aiuto da parte di mio padre che non faceva altro che rinfacciarmelo.Mio padre ad un certo punto porta in casa la sua donna,che non ha mostrato nessun accenno di affetto(come poteva d'altronde se non lo mostrava neppure mio pare)e nonostante tutto continuavo a volergli bene a quel pare che mi aveva dato un tetto e non mi aveva cacciato di casa.La coppia viveva solo per loro,cenzavano da soli,uscivano,entravano senza mai avvisare se si allontanavano anche per giorni.Quanta tristezza e quante lacrime ho versato solo Dio lo sa!!!Poi ecco che Dio si ricorda di me,e per un caso fortuito mi concede dopo tanta sofferenza un regalo,un premio,facendomi conoscere per puro caso un ragazzo che divento poi il mio fidanzato e successivamente e attualmente mio marito.A 18 anni pero ,per un'influenza dietro cura medica assumo delle compresse che mi portano ad avere l'anemia emolitica,non si capisce piu niente,sfioro la morte,poi ecco che Dio interviene dinuovo e mi salva,guarisco da un giorno all'altro dopo cura si ma con poche speranzeun mistero!continuo a vivere la mia vita,e il mio amore,anche se non riesco a godermelo nella sua bellezza,per tanti crucci e pensieri strani che mi scorrono nella mente.Un bravo ragazzo che sopporta i miei sbalzi di umore,la mia visione distorta della vita e delle cose,che mi aiuta pian piano ad uscire da questo tunnel,dopo otto anni ci sposiamo.io volevo subito un figlio,un figlio che non arrivava altra sofferenza,e li oltre la cattiveria di mio padre le punzecchiate della gente,finalmente dopo due anni arriva quel figlio tanto voluto.Altri problemi pero intercorrono su questo dono prezioso e magnifico,io mi ammalo di gestosi e cosi il bimbo nasce prematuro a soli sei mesi dal peso di 1,800kg,fortunatamente senza problemi neurologici,pero arrivano altri problemi e altre sofferenze.Il bimbo nei primi due anni di vita subisce 3interventi,(testicolo ritenuto,ernia inguinale,ernia diaframmatica per cui va anche in terapia intensiva,periodo di grandi sofferenze laceranti e attese con il fiato sospeso per timore di qualsiasi cosa,periodo in cui perdo un po della mia fedeche riacquisto subito dopo che in un momento di sconforto dico a Dio"tutte a me!in quel momento nella stanza dell'ospedale entra un bimbo plurimalformato dalla nascita con poche speranze di vita!!!!Superiamo tutto,oggi quel bambino sta bene ed e tremendissimo!dopo di lui accolgo in casa mia altre due gioie,due femmine e quindi sono mamma i tre figli.Tornando ai miei genitori ho dato loro miliardi di possibilita,mio padre ha subito il lutto della sua compagna,oggi st con un'altra,nel periodo di solitudine mi ha trovato a braccia a perte ad aiutarlo fino ,ne ha fatto di cattiverie e bastardate ancora,oggi ha dimenticato anche i suoi nipoti,mia madre mi cerca solo se ha bisogno di soldi,fino all'anno scorso li ho aiutati etrambi ma sono troppo pieni di se per cambiare per cui oggi ho detto basta!Il tero figlio,che io definisco mio fratello è figlio della seconda unione di mia madre,anche lui ho accolto a braccia a perte,aiutantolo economicamente piu del dovuto ma ho capito che e troppo uguale a mia madre e ho perso le speranze anche con lui.Il mio primo ratello si e sposato e ha due iglie,vive a Roma,e abbiamo pochi contatti,d'altronde cosa aspettarsi se non ci hanno dato le ondamenta e il senso di amiglia.Io a detta di quanti ci conosco sono uscita uroi razza,come comportamenti e moi di are ma di tutto cio devo ringraziare mio marito che prenendomi per mano e con tanto amore mi ha portato ad essere quella che sono oggi!Sono ventuno anni che stiamo insieme e siamo elici,capitano anche i momenti no ma si risolvono sempre,e d'altronde l'amore non è bello se ogni tanto non è anche litigarello,no?grazie per quante mi hanno letto,sui igli e sulla mia amiglia attuale mi approfondisco in un prossimo post,oggi mi sono presentata io dalle mie origini.un bacio a tutte! flower flower

marysuange
Pischella/Pischello
Pischella/Pischello

Femmina
Toro Numero di messaggi : 44
07.05.75
Età : 44
Località : casoria
Occupazione/Hobby : imprenditrice
"Chi sei" in poche parole : mamma di tre figli
Data d'iscrizione : 10.09.12

Torna in alto Andare in basso

un po di tempo tranquillo e mi presento  Empty Re: un po di tempo tranquillo e mi presento

Messaggio Da Cinzia71 il Mar 18 Set 2012 - 7:55

ciao Maria ho letto la tua storia tutta d'un fiato e mi sono commossa. Capisco perfettamente quello che hai passato perchè anche la mia nn è stata un'infanzia, un'adolescenza felice.
Nonostante tu abbia raggiunto finalmente un po' di tranquillità nelle tue parole leggo tanta tanta amarezza e tanto dolore.
Cara Maria per quanto sia difficile devi cercare di gettarti alle spalle tutto il dolore che hai accumulato, so che è difficile ma credimi puoi farlo.
La tua mente, il tuo cuore devono essere rivolti ad oggi e al domani.
Il passato nn puoi cambiarlo ma puoi usarlo per trarne forza.
Ti abbraccio forte! 36 36 36

Cinzia71
Adulto/Adulta
Adulto/Adulta

Femmina
Bilancia Numero di messaggi : 1136
11.10.71
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : infermiera
"Chi sei" in poche parole : sono una donna che ha sempre lottato
Data d'iscrizione : 15.12.11

Torna in alto Andare in basso

un po di tempo tranquillo e mi presento  Empty Re: un po di tempo tranquillo e mi presento

Messaggio Da Cri il Mar 18 Set 2012 - 8:06

Grazie della tua condivisione Maria!
Sono felice che tu abbia costruito la tua famiglia...grazie a Dio e all'amore grande che hai in te e che hai dimostrato non chiudendoti agli altri a causa del dolore sofferto e del rancore...
ti abbraccio!

p.s. non ti funziona la "f" te ne sei accorta?
Cri
Cri
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Leone Numero di messaggi : 2018
24.07.75
Età : 44
Località : Genova
Occupazione/Hobby : casalinga/leggere
"Chi sei" in poche parole : semplice, sincera, concreta
Data d'iscrizione : 11.01.11

Torna in alto Andare in basso

un po di tempo tranquillo e mi presento  Empty Re: un po di tempo tranquillo e mi presento

Messaggio Da Maggie50 il Gio 20 Set 2012 - 14:51

cara Maria, che storia! l'importante è che la Vita di ha donato un uomo come tuo marito, i tuoi tre figlioli! e tu, che nonostante tutta la tua sofferenza, le tue vicissitudini, sei una persona che si è aperta, avrai come tutti alcuni spigoli, grazie per averci raccontato l'insieme della tua vita, ancora benvenuta tra noi :)
un abbraccio
Maggie50
Maggie50
Nonna Belarda/Nonno Geppo
Nonna Belarda/Nonno Geppo

Femmina
Toro Numero di messaggi : 9071
09.05.50
Età : 69
Località : verona
Occupazione/Hobby : segretaria -leggo, scrivo, so fare l'origami.
"Chi sei" in poche parole : sono una persona socievole, è la prima volta che parlo scrivendo
Data d'iscrizione : 29.08.08

Torna in alto Andare in basso

un po di tempo tranquillo e mi presento  Empty Re: un po di tempo tranquillo e mi presento

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum